L'Alpo Basket '99 si assicura le prestazioni di Martina Spinelli

5 luglio [11:20]
AlpoBasket99_2024-07-0572A52CF8-CF8C-4B9C-B714-C84FB9D01B76.jpeg

Primo colpo italiano per l’Alpo Basket 99 che si assicura le prestazioni di Martina Spinelli, ala di 187 cm, 22 anni ancora da compiere, con una lunga esperienza nelle Nazionali giovanili alle spalle (titolo europeo con l’Under 16 e con l’Under 18, tanto per citare le sue più importanti vittorie in azzurro). La neo biancoblu ha fatto pure parte della Nazionale maggiore nel 2021, convocata da coach Lino Lardo, ma è stata frenata proprio in quell’anno da un infortunio al legamento crociato del ginocchio destro in allenamento.
Nata a Bernareggio il 6/08/2002, ha iniziato a giocare con i maschi nella Pallacanestro Bernareggio, poi quando si è dovuta per forza staccare dalla squadra maschile si è trasferita nel Geas dove ha fatto le giovanili che ha poi proseguito a Costa Masnaga. A Costa ha pure esordito in A2 a 15 anni, giocando lì per 4 campionati consecutivi (due in A2 e due in A1). Nel 2021/2022 il passaggio a Ragusa in A1, dove però, a causa dell’infortunio sopra descritto, ha fatto segnare soltanto 8 presenze, arrivando alla semifinale playoff persa con Schio. Nell’estate 2022 è arrivato purtroppo un altro infortunio al ginocchio durante gli Europei Under 20 che le ha fatto perdere l’intera stagione 2022/2023. L’annata da poco conclusa l’ha giocata in maglia E-Work Faenza nella massima categoria, dalla quale riparte con la canottiera dell’Alpo Basket 99. Benvenuta Martina!

Andrea Etrari – Ufficio Stampa Alpo Basket ’99