Il punto sulle giovanili a inizio febbraio

Il punto sulle giovanili a inizio febbraio

Doppio impegno per l’U18 Reg Silver con le squadre di Cassino e passo falso dei nerazzurri all’ultima del girone di andata.

Il gruppo Under 18 Regionale Silver della Benacquista Assicurazioni Latina Basket dopo aver disputato la prima gara del 2019 sul campo di Fondi (72-48) hanno avuto un duplice impegno con le squadre del cassinate. Il primo appuntamento è stato con il Basket Cassino al Vittorio Veneto, gara in cui i latinensi si sono arresi agli ospiti (53-58). La seconda sfida, invece, i nerazzurri l’hanno disputata sul campo della Virtus Cassino tornando al successo (65-68).

Coach Francesco Tricarico evidenzia i miglioramenti che il gruppo sta facendo, pur confermando che ci sono ancora aspetti sui quali lavorare con impegno: «La partita in casa con Basket Cassino è stata molto fisica, giocata tra due squadre che, in linea generale, si equivalgono anche se Cassino ha due elementi molto più grossi fisicamente rispetto ai nostri. Questa maggiore fisicità degli avversari ha consentito a Cassino di prendere molti rimbalzi in attacco che, unitamente alla concretizzazione di alcune nostre palle perse banalmente, hanno fatto la differenza. Siamo arrivati stanchi al finale, complici un paio di recuperi importanti da mini break subiti, e non siamo stati precisi dalla lunetta, ma nel complesso sono abbastanza contento della reazione avuta dai ragazzi dopo la brutta sconfitta con Fondi. La gara sul campo della Virtus Cassino, invece, è stata caratterizzata dagli attacchi. Si sono visti tanti canestri facili, tante azioni in contropiede. Una partita vivace in cui dopo aver conquistato un vantaggio in doppia cifra, abbiamo subito il rientro degli avversari per ben due volte con parziali di 10-0 di volta, in volta recuperati. Siamo stati bravi a rimettere la testa avanti e a gestire gli ultimi minuti di gara, considerando anche che eravamo soltanto in 9. Desidero fare i complimenti a tutti i ragazzi perché hanno dimostrato grande impegno. Si vedono segnali di crescita, ma dobbiamo continuare a lavorare».

Il gruppo Under 18 Regionale Silver della Benacquista Assicurazioni Latina Basket conclude il girone di andata del campionato di categoria con una prova un po’ sottotono che ha visto i nerazzurri arrendersi sul proprio campo alla formazione di Sezze con il risultato finale di 69-85.

Coach Francesco Tricarico non nasconde la prova non brillante dei suoi ragazzi, ma confida nel fatto che sicuramente cercheranno di riscattarsi nel più breve tempo possibile: «Nei primi due quarti del match siamo rimasti in partita con buone percentuali di realizzazione, seppur commettendo tanti errori. I nostri avversari non sono riusciti ad approfittarne e a concretizzare punti preziosi, perché anche loro hanno sbagliato molto nelle conclusioni. La seconda parte di gara è stata, invece, siamo scesi sul parquet con poca concentrazione, Sezze ha prevalso anche fisicamente riuscendo a prendere un divario sufficientemente ampio da consentirle di gestire il vantaggio e conquistare i due punti in palio. Si è trattato probabilmente di un passo falso dal quale contiamo di riscattarci in fretta».

Il prossimo appuntamento con il gruppo Under 18 Silver è in programma per giovedì 21 febbraio alle ore 20:30 nuovamente sul parquet dell’Istituto Vittorio Veneto, dove riceverà la squadra di Serapo Gaeta per mandare in scena la seconda giornata del girone di ritorno (i nerazzurri riposano in occasione della prima giornata). Il match dell’andata si era concluso con il successo in volata dei latinensi (55-57).

Latina Basket vs Basket Cassino 53-58 (8-18, 22-31, 39-40)

Latina Basket: Carbone, Colangeli 21, Di Maria 13, Chittano, Covini 4, Guizzo, Zorzetto 5, Salone (cap), Forcina 3, Bertacchini 1, Caprara 6. Coach Tricarico. Ass. Caldarozzi.

Basket Cassino: D’Acunto, Rodi, D’Aguanno 14, Mastronardi 5, Lena 3, Costantino, Pignatelli 28, Caravaggi 6, Delicato, Di Carlo 2, Marandola. All. Pagano L.

Virtus Cassino vs Latina Basket 65-68 (17-22; 3-32, 46-49)

Latina Basket: Simoniello 8, Colangeli (cap.) 12, Di Maria 5, Chittano, Guizzo, Zorzetto 6, Neri 11, Bertacchini 10, Caprara 16. Coach Tricarico. Ass. Caldarozzi.

Virtus Cassino: Pacitto 20, Gambelli 15, Punzi 2, Vorzillo, Longo, Minci, Esposito, Primerano 12, Montagner 12 , Viola 4, Zompi. Coach Vettese.

Latina Basket vs Sezze C. Lepino 69-85 (23-20, 36-39, 51-60)
Colangeli 16 (cap), Di Maria 13, Cassoli 2, Zorzetto, Guizzo 6, De Marco, Neri 1, Simoniello 4, Forcina 6, Del Ferraro, Bertacchini 7, Caprara 12. Coach Tricarico. Ass. Caldarozzi.

Crescita costante dell’U15 Eccellenza

I giovani atleti del gruppo Under 15 Eccellenza della Benacquista Assicurazioni Latina Basket hanno conquistato un importante successo superando i pari età della squadra capitolina del San Paolo Ostiense con il risultato finale di 67-61. Vittoria meritata per i pontini che sono rimasti concentrati per tutti i 40 minuti e hanno ben gestito l’andamento della gara.

Il capo allenatore Stefano Petrucci al termine della sfida è soddisfatto del risultato, ma soprattutto dei buoni segnali di crescita che riceve dai suoi ragazzi: «Il risultato di oggi è soltanto la conseguenza del buon lavoro che stiamo facendo. Quando riusciamo a lavorare bene in allenamento, pian piano miglioriamo anche in partita. I ragazzi stanno crescendo e migliorando molto in difesa, che all’inizio dell’anno era una cosa completamente inesistente, e questo ci dà basi solide su cui costruire il lavoro in attacco con più tranquillità. Con San Paolo, a differenza di quanto accaduto nella partita di andata, oggi abbiamo approcciato bene la partita fin dal primo minuto. Siamo partiti bene e rimasti concentrati per tutta la partita. Giochiamo sempre più di squadra, ma c’è ancora molto da lavorare, spesso facciamo delle scelte in attacco un po’ affrettate, ma per l’età che hanno e per come stanno lavorando, va bene così. Uno degli aspetti più importanti è la costante crescita del gruppo, prima non riuscivamo ad avere la stessa intensità in campo con i cambi, mentre oggi abbiamo ricevuto un contributo importante anche dagli under 14, non ci sono stati cali di tensione pur ruotando 10 giocatori e questo ci ha permesso di arrivare fino in fondo gestendo la situazione falli e con giocatori freschi».

Latina Basket 67 – San Paolo Ostiense 61 (24-12, 15-13, 11-24,17-12)

Latina Basket: Spadon M. 2, Stevanella 2, Piovesan, Gaveglia 5, Truglio 22, Spadon L. 4, De Biaggio 4, Agostini, Collazo, Larenza 2, Cifra 26. Coach Petrucci. Ass. Bono.

San Paolo Ostiense: Coppa 2, Gozzi 1, Sernicola 17, Attia 10, Mostacci 6, Borra 6, Gil 15, Sbuelz, Cappabianca 1, Gugnali 2, Polzoni 1
Coach Carraro.

Il prossimo appuntamento con i nerazzurri del gruppo Under 15 Eccellenza è in programma per venerdì 8 febbraio alle ore 20:30 sul campo della Virtus Valmontone in occasione della penultima giornata del girone di ritorno.

U14 Reg vittoriosa a Colleferro

Il gruppo Under 14 Regionale della Benacquista Assicurazioni Latina Basket conquista un bel successo in occasione dell’ottava giornata del girone d’andata, superando a domicilio la Pallacanestro Colleferro con il risultato finale di 46-53.

Coach Marco Cappuccia analizza l’andamento della gara evidenziando quanto sia determinante la concentrazione e quanto influisca sulle azioni e sull’esito delle sfide: «È stata una partita dai due volti: all’inizio siamo stati deconcentrati, lenti. In attacco ci siamo accontentati dei tiri da fuori e in difesa abbiamo preso tanti contropiedi. Con il passare dei minuti siamo riusciti a essere più attenti, abbiamo avuto un assetto difensivo migliore, concesso pochi contropiedi, mostrando una difesa tosta guidata da un Ragaglia molto attento. Allo stesso tempo in attacco siamo stati più pazienti, più maturi, più lucidi nelle letture riuscendo a portare a casa questi due punti, anche grazie al sangue freddo mostrato nei minuti finali dalla linea della carità».

Pallacanestro Colleferro vs Latina Basket 46-53 (18-11, 5-9, 13-17, 10-16)

Pallacanestro Colleferro: Spelta. 3, Petriglia, Cammarota, Marciano, Mastronardi, L’Anna. 15, Vialli. 2, Cardi, Risi. 16, Pacini, Chelucci. 10. Coach Avenia.

Latina Basket: Spadon M. 15, Gaveglia. 16, Onnelli, Ragaglia. 4, Trapassi. 2, Deidda, Pallotta, Kozul, Calzati, De Biagio. 16. Coach Cappuccia. Ass. Avvisati.

Il prossimo appuntamento con il gruppo Under 14 Regionale è in programma per mercoledì 6 febbraio alle ore 16:30 sul parquet del Vittorio Veneto, dove in occasione della nona e ultima giornata del girone d’andata riceveranno il fanalino di coda Nuovo Bk Alatri.

U13 Reg, un bel gruppo che gioca divertendosi

Il gruppo Under 13 Regionale della Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha disputato la prima partita di ritorno del campionato di categoria sul campo della SMG mandando in scena il derby cittadino del girone B. I giovani atleti del club nerazzurro hanno conquistato un prezioso successo (16-78) che ha riscattato il risultato della sfida infrasettimanale giocata giovedì 31 gennaio a Sermoneta, dove si sono arresi ai padroni di casa del Basket Bee con un solo canestro di differenza (44-42).

Una squadra di ragazzi che lavora con tantissimo impegno, fin dall’inizio della stagione e che hanno un grande desiderio di apprendere, motivo per il quale partecipano attivamente alle sedute di allenamento e hanno creato un bellissimo gruppo. È proprio per questo che coach Stefano Petrucci è molto soddisfatto del percorso che i suoi ragazzi stanno percorrendo: «I ragazzi stanno lavorando davvero molto bene, si è creato un bel gruppo che gioca divertendosi, fattore determinante in questa fascia d’età. Rispondono bene agli insegnamenti e ai suggerimenti, dimostrano una grande voglia di imparare oltre che di giocare e, aspetto molto importante, giocano di squadra, difendono bene con spirito di sacrificio e hanno chiaro il concetto di “obiettivo comune“».

Entrando nel dettaglio delle ultime gare giocate il tecnico della Latina Basket evidenzia l’importanza dell’atteggiamento: «Con Sabaudia è stata una partita molto bella, che ha fatto divertire chi l’ha vista perché i ragazzi hanno dimostrato di aver perfettamente compreso l’utilizzo degli spazi, il gioco 1vs1, la collaborazione a 2, a differenza della gara precedente con Sabotino in cui l’atteggiamento non è stato quello giusto, ma hanno imparato la lezione. È un gruppo omogeneo che compensa la non particolare prestanza fisica, rispetto ad altre squadre, con il gioco di squadra. Un aspetto estremamente positivo è che pur ruotando i giocatori in campo, non cambia l’intensità, la qualità e il ritmo di gioco. È bello vederli giocare e si nota che hanno ricevuto ottimi insegnamenti anche nel periodo in cui hanno frequentato il minibasket, merito del Responsabile del Settore Minibasket Fabio Bagni e del gruppo di istruttori che collaborano con lui. Sono convinto che continuando a lavorare nel modo giusto, in futuro potranno dare belle soddisfazioni».

SMG vs Latina Basket 16-78

SMG: De Marco 2, Baldassarre, D’Auria 4, Sgambato, Morena 2, Picchioni, Sambuco, Porro, Fumi 6, Caricchia 2. Coach Vegliante

Latina Basket: Marini 4, Magli 10, Gulli 6, Marchetti 6, D’Apuzzo 9, D’Argenzio 6, De Sales 11, Antognozzi 4, Caprara 14, Scialla, Medei, Porcari 8. Coach Caldarozzi.

Il prossimo appuntamento con il gruppo Under 13 Regionale è in programma per domenica 10 febbraio alle ore 11:00 sul parquet del Vittorio Veneto, dove arriverà la capolista imbattuta Fortitudo Cisterna per disputare la seconda giornata del girone di ritorno.

U14 Reg, il girone d’andata termina con il secondo successo consecutivo dei nerazzurri

Il gruppo Under 14 Regionale della Benacquista Assicurazioni Latina Basket conquista la seconda vittoria consecutiva superando tra le mura amiche del Vittorio Veneto la compagine del Nuovo Basket Alatri con il risultato finale di 78-36.

Il successo con Alatri è coinciso con l’ultima partita del girone di andata e c Coach Marco Cappuccia commenta questa prima parte di stagione in vista del girone di ritorno: «Contento soprattutto dell’atteggiamento volitivo, da parte di tutti. In particolar modo di chi solitamente gioca un po’ meno. Fino a questo momento abbiamo ottenuto buone prestazioni contro le squadre che sono sotto di noi, da domenica dovremo confermare i nostri progressi contro le compagini che ci precedono in classifica, preparandoci tecnicamente, ma soprattutto mentalmente, ad affrontare nel miglior modo possibile il girone di ritorno».

Il prossimo appuntamento con il gruppo Under 14 Regionale è in programma per domenica 10 febbraio alle ore 11:00 sul parquet del Vittorio Veneto, dove in occasione della prima giornata del girone di ritorno riceveranno la Virtus Velletri. Il match dell’andata aveva sorriso a Velletri (56-36).

Latina Basket vs Nuovo Basket Alatri 78-36 (22-8; 23-11; 20-4; 13-13)

Latina Basket: Spadon M. 8, Deidda 2, Gaveglia 25, Onnelli, Ragaglia 6, Trapassi 2, Kozul 4, Pallotta, Cipriani A. 5, Cipriani L. 8, De Biagio. Coach Cappuccia. Ass. Avvisati.

Nuovo Basket Alatri: Mizzoni, Sustopaoli 5, Ceccarelli, Ponti, D’Alatri 8, Caponera 7, Benini 2, Viventi 8, Mirchi 6. All. Mangiapelo.

Donatella Schirra – Ufficio Stampa Benacquista Assicurazioni Latina Basket

6 febbraio [15:00]
di Redazione PlayBasket