Stagione 2019/20 al via per la Polisportiva Nicola Chimenti

Stagione 2019/20 al via per la Polisportiva Nicola Chimenti

La squadra di Promozione ha aperto le danze il 2 Settembre iniziando la preparazione in vista del campionato di categoria che si preannuncia intensissimo per il valore e la caratura di avversarie sempre più competitive.

Lele Fornaciai ricoprirà il ruolo di head coach. Fondatore della società e coach storico si approccia a questa stagione con rinnovato entusiasmo: “il mio entusiasmo deriva dall’atteggiamento dei ragazzi in questi primi giorni di allenamento. Siamo carichi a mille come raramente lo siamo stati nella nostra storia. Vedo lo sguardo giusto sui volti dei ragazzi e da parte di tutti c’è la precisa volontà di recitare un ruolo da protagonisti esattamente come avvenuto nelle ultime stagioni. Le avversarie sono senza dubbio competitive ma noi siamo attrezzati per fare bene. Rispettiamo tutti ma non temiamo nessuno”

Fornaciai è alla guida di un gruppo che nelle ultime cinque stagioni ha fatto l’en-plein di final four con addirittura 4 finalissime consecutive.

Un ruolo importante in questo percorso lo ha avuto Jai Vannucci, head coach nelle Finals 2017 e 2018 e tuttora presente nello staff come collaboratore: “La nostra mentalità deriva dal gruppo. Quando si pensa alla nostra squadra si pensa a un gruppo e quando entri in questo gruppo difficilmente lo lasci. Sarò onorato nel dare il mio contributo come sempre.

La prima new-entry nello staff tecnico sarà Lorenzo Innocenti, coach giovane con un passato recente da giocatore con la maglia del Meloria Basket: “sono molto grato alla società per avermi concesso l’opportunità di far parte di uno staff tecnico molto esperto e di relazionarmi con un gruppo forte e motivato. Sarà interessante per me affrontare il campionato Senior in un ruolo tecnico dopo tanti anni in canotta e pantaloncini”

Per il ruolo di preparatore atletico la Pnc si avvarrà di un personaggio di spicco del panorama cestistico nazionale. Si tratta di Stefano Dari, allenatore e preparatore fisico nazionale. Tornato nella sua città dopo molto tempo per ricoprire il ruolo di responsabile minibasket della società Invictus Livorno ha accettato di collaborare con Fornaciai che precisa: “Vorrei ringraziare Giampaolo Ghignola, il presidente della società Invictus per aver concesso a Stefano l’autorizzazione a poter ricoprire questo ruolo per noi fondamentale”

Coach Dari stesso è apparso estremamente motivato nelle prime sedute sul campo:

“Sono tornato ad allenare a Livorno dopo 23 anni. Gabriele Fornaciai è un grandissimo amico e alla sua richiesta di curare la preparazione fisica della squadra non potevo certamente rifiutare. È un gruppo che conosco molto bene per averci giocato contro diverse volte e ne ho sempre apprezzato la caratura umana. I ragazzi hanno una grande etica lavorativa e stiamo facendo sedute atletiche molto intense. Secondo il programma lavoreremo atleticamente tutto l’anno e questa sarà una cosa essenziale per migliorare l’impatto fisico sul campionato”.

Il programma prevede nella prima settimana 4 allenamenti di atletica e nelle successive 4 ettimane 2 allenamenti di atletica e 2 di basket per arrivare dalla quinta settimana allo standard di tre allenamenti.

Uff. Stampa Pol. Nicola Chimenti Livorno

11 settembre [12:59]
di Redazione PlayBasket