Alfacus U14 vince contro Palermo ma viene sconfitta da Milazzo. Rossazzurri comunque all'interzona

Alfacus U14 vince contro Palermo ma viene sconfitta da Milazzo. Rossazzurri comunque all

SEMIFINALE | ALFACUS BASKET CATANIALEONARDO DA VINCI PALERMO 88-58 (27-8, 48-21, 70-35)

Arbitri: Cappello e Fiannaca di Porto Empedocle.

AlfaCus: Barberi 6, La Mastra 2, Raciti 12, Coco 2, Primavera 6, Lanzafame 2, Mazzoleni, Galasso 12, Ingrassia 6, Arcidiacono 10, Giuffrida 11, Balbo 19. Allenatore: Guadalupi. Assistente: Lo Faro.

Leonardo Da Vinci Palermo: Frusteri, Pellegrino 11, Bucchieri 4, Di Vita 4, Genuardi 11, Leone 2, Piergentili 2, Ciani 20, Galatioto 2, Piazza, Garofalo, Perna 2. Allenatore: Drigo. Assistente: Provenzano.

L’AlfaCus Basket Catania mette subito le cose in chiaro. Nella prima partita delle finali regionali Under 14, la squadra allenata da coach Giuseppe Guadalupi (vice Marco Lo Faro), supera nettamente il Leonardo Da Vinci di Palermo con il risultato di 88-58. Al PalaCannizzaro di Caltanissetta prova super dei rossazzurri trascinati da Andrea Balbo, autore di 19 punti. Ottima prestazione di tutti i cestisti dell’AlfaCus, che dominano la gara nei quattro parziali giocati. Domani il Leonardo Da Vinci affronterà gli Svincolati Milazzo (ore 18, PalaMangano di Sant’Agata Di Militello). Lunedì pomeriggio tornerà in campo l’AlfaCus, che se la vedrà contro Milazzo (ore 18,30).

FINALE | SVINCOLATI MILAZZOALFACUS CATANIA 85-71 (25-21, 53-42, 72-59)

Arbitri: Jessica Scalone di Floridia e Luca Attard di Priolo.

Svincolati Milazzo: Maiorana, Borelli ne, Bove ne, Giambò 5, Coluccio ne, Rizzo 2, Scardi 10, Lanari 17, Saraceni 19, Mammina F. ne, Scredi 32, Seamedu ne. Allenatore: Maganza.

AlfaCus Basket Catania: Barberi 2, La Mastra, Raciti 15, Coco, Primavera, Lanzafame, Mazzoleni, Galasso 18, Ingrassia, Arcidiacono 15, Giuffrida 8, Balbo 13. Allenatore: Guadalupi.

L’AlfaCus Basket Catania Under 14 chiude al secondo posto nelle finali regionali di categoria. Il quintetto allenato da coach Guadalupi (vice Lo Faro), è stato superato nell’ultima partita del Concentramento Gold dagli Svincolati Milazzo. Al PalaJungo di Giarre successo dei ragazzi del tecnico Maganza con il risultato di 85-71. AlfaCus vicecampione regionale e, da seconda in classifica, qualificata all’interzona. Un ottimo risultato per i rossazzurri, che nella partita inaugurale del Concentramento avevano piegato nettamente il Leonardo Da Vinci di Palermo. Nelle fila di AlfaCus in luce Galasso, Raciti, Arcidiacono e Balbo. Adesso testa, cuore e gambe alla fase interzona. I cestisti di Giuseppe Guadalupi sfideranno Matera, Reggio Calabria e Brindisi.

Ufficio stampa Polisportiva Alfa Catania – Umberto Pioletti

8 giugno [11:19]
di Redazione PlayBasket
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube