Trapani perde gara 5 a Treviso e termine la sua stagione

Serie A2 Trapani perde gara 5 a Treviso e termine la sua stagione

Trapani perde gara 5 a Treviso e termine la sua stagione

La Pallacanestro Trapani perde gara 5 90-66 ed esce 3-2 al primo turno nei playoff del campionato di Serie A2 Old Wild West. Dopo aver rimontato la serie portandola, inaspettatamente ma meritatamente, a Treviso per gara 5, i granata crollano nel terzo quarto grazie ad una pioggia di triple. Eppure Trapani aveva retto benissimo per 25 minuti dove il punteggio è stato quasi sempre in parità. Con questa sconfitta termina quindi la stagione della 2B Control Trapani, una annata caratterizzata dall’enorme crescita della squadra, culminata con le due incredibili vittorie in casa contro la corazzata Treviso. La prossima stagione, per il settimo anno consecutivo, Trapani disputerà il secondo campionato nazionale di pallacanestro.

1°Quarto: Coach Parente schiera il solito quintetto formato da Clarke, Miaschi, Ayers, Pullazi e Renzi. Menetti risponde con Imbrò, Logan, Burnett, Lombardi e Tessitori. Sblocca il punteggio Imbrò con i tiri liberi, il primo canestro dal campo, invece, è a firma di Renzi con una tripla dalla posizione di guardia. Clarke va in penetrazione in due occasioni consecutive, intervallate dalla tripla del momentaneo pareggio di Logan. Imbrò fa un arresto e tiro, mentre Tessitori si appoggia al vetro. Renzi, sul secondo fallo personale di Burnett, realizza un tiro libero (5’ 9-8). Con un po’ di fortuna Chillo in tap-in e poi con un tiro in sospensione è proficuo. Time-out di Parente al 6’ sul 13-8. Si riprende a giocare con una nuova tripla di Renzi, ma dall’altra metà campo Logan realizza in penetrazione. Marulli allo scadere dei 24 secondi mette la tripla del meno uno e Chillo punisce la difesa granata dall’area. Nelle battute finali del quarto la bomba di Czumbel pareggia l’incontro, ma il canestro di Alviti fa terminare la prima frazione sul 19 a 17.

2°Quarto: La ripresa del gioco vede entrambe le formazioni a secco per un paio di minuti. Ancora Chillo, però, mette a segno i primi punti del quarto. Trapani, invece, si sblocca con i tiri liberi di Pullazi, ma Logan dalla lunetta è altrettanto preciso. Dopo sei minuti c’è il primo canestro dal campo per la 2B Control Trapani con la tripla di Clarke (16’ 23-22). Miaschi in contropiede sorpassa Treviso, con coach Menetti che chiama una sospensione. Tessitori ritorna con il gancio a realizzare, mentre Logan mette i tiri liberi. Pullazi dall’angolo mette una tripla e poi ancora Miaschi in penetrazione riporta i granata sul più due. Vantaggio che dura poco, perché Imbrò dall’altra metà campo segna dai 6,75. Pullazi da sotto realizza e coach Menetti preferisce nuovamente i propri giocatori a colloquio (18’ 30-31). Tessitori impatta il punteggio, mentre Logan in reverse appoggia i due punti al vetro e va in panchina toccandosi la coscia sinistra. Parente chiama time-out ed il quarto termina con il punteggio di 33 a 31.

3°Quarto: Dopo l’intervallo lungo, in alley-oop Tessitori inchioda la schiacciata di Logan rientrato normalmente in campo nonostante il fastidio alla coscia. Renzi fuori equilibrio realizza il canestro dalla media distanza, ma Logan, ancora in reverse, continua a punire l’area della Pallacanestro Trapani. Imbrò si butta dentro e va a segno con Treviso che va sul massimo vantaggio di sei lunghezze. Divario che resta tale per pochi attimi, perché Clarke dalla posizione di guardia mette una tripla e poi Miaschi concretizza un gioco da tre punti e la nuova parità al PalaVerde. Nuovamente Imbrò da tre e l’attacco al ferro di Logan, costringono Parente al time-out (24’ 44-39). Clarke non molla, realizza la tripla, ma gli viene sanzionato un fallo tecnico. Imbrò, quindi mette a segno il tiro libero, mentre Lombardi scaglia la tripla del più sei. Renzi accorcia con una schiacciata, ma Logan ha messo prima una gran tripla e poi una penetrazione. Clarke è immarcabile e realizza la sua quarta tripla del match, a cui però risponde dalla stessa distanza Imbrò. Marulli perde palla in attacco e poi viene sanzionato con un fallo antisportivo. Alviti e Severini con due triple portano il vantaggio veneto sul 63 a 47 (28’). Marulli e Alviti sono anche loro precisi dalla lunga distanza. Il quarto termina sul punteggio di 66 a 50.

4°Quarto: Severini realizza un tiro libero, mentre Alviti è preciso nella correzione al tiro. Czumbel realizza dalla media distanza, mentre Uglietti si iscrive a referto. Chillo fa un fallo antisportivo, ma Trapani non riesce a concretizzare con Logan che scappa in contropiede. Sul 73-52 al 33’, Parente chiama un time-out. Czumbel non vuole mollare e mette una tripla, ma dall’altra metà campo c’è la percussione vincente di Uglietti. Pullazi realizza una nuova bomba, mentre Logan e Clarke sono chirurgici dalla lunetta. I canestri di Uglietti e di Imbrò dalla media distanza sigillano con quattro minuti d’anticipo il successo trevigiano. Il finale è 90-66.

DICHIARAZIONI

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): «Nei primi 20 minuti potevamo capitalizzare un po’ meglio il fatto che Treviso è partita un po’ contratta ma non ci siamo riusciti. Fisicamente abbiamo sofferto tanto ma per 25 minuti (e 5 partite) abbiamo giocato alla pari con una corazzata. Devo fare i complimenti a tutti i ragazzi, voglio ringraziarli di cuore per il lavoro fatto quest’anno e, oggi, sono cresciuti tantissimo sotto tutti gli aspetti. Il percorso di crescita è ancora lungo ma sono fiducioso».

Massimiliano Menetti (coach De’ Longhi Treviso): «La squadra ha fatto una partita tosta, di grande concentrazione, con un inizio difficile in attacco. Nonostante questo abbiamo cominciato il terzo quarto con grinta e determinazione ed alla fine abbiamo raccolto i frutti delle tante energie profuse. La grande sinergia fra squadra e PalaVerde ci ha dato tanta forza ed è stata la chiave».

Dario Gentile – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
90
66

Treviso Basket Vs Pall. Trapani

19-17, 33-31, 66-50, 90-66

Treviso Basket

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Tessitori A. [#0] 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Logan D. [#1] 24 -- -- -- - - - - - - - - -
Burnett D. [#2] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Sarto A. [#3] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Alviti D. [#4] 13 -- -- -- - - - - - - - - -
Saladini M. [#6] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Barbante S. [#10] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Imbrò M. [#12] 18 -- -- -- - - - - - - - - -
Chillo M. [#15] 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Uglietti L. [#16] 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Severini L. [#20] 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Lombardi E. [#21] 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  90 -- -- -- - - - - - - - - -




Pall. Trapani

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Renzi A. [#5] 11 -- -- -- - - - - - - - - -
Artioli G. [#9] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Miaschi F. [#11] 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Czumbel E. [#14] 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Clarke R. [#15] 18 -- -- -- - - - - - - - - -
Mollura M. [#18] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Marulli R. [#22] 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Nwohuocha C. [#25] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Ayers C. [#42] 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Pullazi R. [#55] 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  66 -- -- -- - - - - - - - - -