C Femm. Cus centra l'ultima piazza playoff

img

Il percorso è stato duro, ma l’obiettivo posto all’inizio della stagione, è stato centrato.
Le nostre girls, che partecipano per il secondo anno al quarto campionato nazionale di basket femminile (Serie A1, A2, B, C), hanno raggiunto un importante risultato: entrare nei PlayOFF per giocarsi l’accesso alla categoria superiore.
Obiettivi – Percoso – Storia – Futuro – Verifiche – Sogni
La storia femminile del basket cussino è relativamente breve e fresca, ma necessita di una premessa: negli anni 90 al CUS Verona c’era una squadra di basket femminile che per alcuni anni ha calcato i parquet della provincia veronese; un gruppo di universitarie che nel tempo si è consolidato in amicizie extra cestistiche (ancora oggi le “ragazze di allora” si ritrovano per eventi conviviali che prendono la dicitura “Donne CUS”).
Poi per anni, troppi anni, non si è più parlato (e fatto) di basket anche al femminile.
Abbiamo riportato al CUS il basket femminile solo 4 anni fa: due anni di campionato di Promozione, poi il salto di categoria con questi due anni di Serie C.
La scorsa stagione si è conclusa con la vittoria ai PlayOut, pertanto conquistando il diritto alla Serie C lottando coi denti fino alla fine (e costrigendo alla retrocessione una squadra storica, Virtus Isola).
Già alla fine di quella stagione si è deciso di ripetere l’impegnativo campionato, ma ponendo un obiettivo più ambizioso … PLAYOFF.
Questa estate la squadra è stata rinforzata con gli innesti di nuove giocatrici (l’esperta Alessandra Bognin e le universitarie Valeria Bernini, Maren Walter, Francesca Rossetto, Aquirre Jenny) ma nel contempo, alcune pedine importanti sono uscite (Levorato – impegni lavorativi -, Benetti – impegno come UdC FIP -, Gaboardi – Erasmus all’estero -, Ruffo – Università a Padova -), quindi le incognite erano molte.

Ecco perchè è doveroso rimarcare che …
… gli OBIETTIVI RAGGIUNTI SONO BEN TRE:
1 – Play OFF (quindi diritto a giocare in Serie C anche il prossimo anno)
2 – Gruppo !!! … si è consolidato un bellissimo gruppo di amiche
3 – Esempio !!! … con complicità ed impegno, le nostre senior sono state un “faro” per le nostre giovani atlete U16 (quest’anno hanno fatto l’esordio in prima squadra le nostre Sara Querenghi e Francesca Benchea, classe 2003).

Un grazie, quindi a TUTTE le ragazze protagoniste di questa stagione.
Un grazie, sentito ed amichevole anche al sempre presente, sia di testa che di tempo, Umberto Busani, dirigente attento e preciso, ma soprattutto partecipativo e cussino doc, che è stato un validissimo compagno di avventura.

Io termino il mio impegno con questa conduzione (ho allenato con passione e soddisfazione la squadra in questi due anni), ma ora è doveroso riformulare un nuovo percorso, nuovi obiettivi, nuovi stimoli.
Lascio ma NON MOLLO !!!! … io tengo saldamente le redini del basket cussino FEMMINILE.
Ho fortemente voluto il basket FEMMINILE al CUS e sono (siamo) convinto/i che il CUS debba essere protagonista e promotore della pallacanestro in rosa. Ed io farò di tutto per centrare anche quest’altro obiettivo.

Pertanto, avanti CUSsì, forza CUS … e Pink Power CUS Verona Pallacanestro

AZ – Cus Verona

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
61
51

Basket Rosa Bolzano Vs Cus Verona


Basket Rosa Bolzano

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Arervo L. 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Bernardoni A. 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Castellaneta A. 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Mora N. 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Rebucci M. 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Roubal L. 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Ruocco I. 15 -- -- -- - - - - - - - - -
Zangari G. 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  61 -- -- -- - - - - - - - - -