Serie D Sicily Express Courier NPM, impresa sul campo di Pozzallo

Sicily Express Courier NPM, impresa sul campo di Pozzallo

I giallorossi passano 101-97 dopo due tempi supplementari con 47 punti di un inarrestabile Stuppia. Giallorossi che chiudono in cinque uomini, ventello per Scarlata (20) e Albana (20), Messina lanciata in zona playoff.

Gara memorabile e fondamentale ai fini del piazzamento playoff per la Sicily Express Courier Nuova Pallacanestro Messina che sul campo del Pozzallo passa dopo due tempi supplementari col punteggio di 97-101. I peloritani dopo due stop consecutivi in trasferta colgono contro un diretto avversario nella corsa alla post season un successo che assegna il +2 in classifica sui padroni di casa e il 2-0 negli scontri diretti, numeri che rappresentano un bottino importante. Guidati da uno Stuppia strepitoso (47 punti) i peloritani dopo un primo tempo giocato con grande intensità vedono gli ospiti rimontare e accelerare nella ripresa ma riescono a recuperare nell’ultimo parziale, sprecando discreti vantaggi nel finale di tempo regolamentare e nel primo supplementare. Rimasti in cinque per l’uscita per falli di Diallo, Albana e Molino, anche coach Pizzuto è dovuto entrare in campo per dare una mano ai suoi giocatori, rimasti poi in cinque per la sua uscita per falli.

Parte subito forte Messina grazie alle segnature di Stuppia, Scarlata e Albana, che mettono una tripla a testa, la N.P.M. chiude avanti alla prima sirena 21-25 con i padroni di casa che vedono l’esordio assoluto dello svedese Bodin e quello casalingo dell’altro straniero Papazov. Secondo parziale sulla falsariga del primo con Messina avanti grazie a Stuppia, già a quota 17 all’intervallo, col parziale che si chiude sul 38-43.

Terzo parziale di sofferenza per Messina che segna solo due canestri dal campo con Scarlata e Stuppia per nove punti totali mentre Cascone è scatenato e con un parziale di 23-9 si riporta avanti 61-52 al trentesimo minuto. La musica cambia nell’ultimo parziale con Caroè e Scarlata mattatori mentre Pozzallo segna un solo canestro con Bodin. Messina ha la chance di vincere nei regolamentari, un recupero di Caroè vale il 69-70, Cascone sgomita in entrata, contatto con la difesa giudicato falloso, il lungo ragusano mette un libero per la parità, 70-70. Palla a Stuppia che si gioca l’ultimo possesso, ma perde il controllo del pallone e per poco non ne approfitta Pozzallo, si va al supplementare.

Pizzuto, in campo come giocatore, mette due assist pregevoli, mentre Stuppia sembra chiudere il match con due triple di cui una incredibile dopo un attacco confuso, ma qualche palla persa di troppo lascia a Bodin i due liberi del pareggio, si va al secondo supplementare.

Esce anche Pizzuto per falli, Messina rimane con solo cinque giocatori schierabili, a decidere il match è uno Stuppia immenso che segna da tutte le posizioni, 15 punti con due triple nel solo secondo supplementare, Scarlata mette l’89-96, ma Pozzallo non molla e con Bodin (32 alla fine) torna a -1 sul 97-98. Stuppia segna due liberi a 10 secondi dalla fine, ultima difesa ospite, Pozzallo pesta la linea laterale e perde palla, fallo della disperazione a 0,5 secondi, Caruso fa 1/2 la partita finisce 97-101 fra l’entusiasmo dei giallorossi. Menzione dovuta per Stuppia che mette otto triple e centra il carrier high di 47 punti segnati.

Area Comunicazione Nuova Pallacanestro Messina

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
97
101

Azzurra Bk Pozzallo Vs Nuova Pall. Messina

21-25, 38 -43 (17-18), 61-52 (23-9), 70-70 (9-18), 83-83 (13-13), 97-101 (14-18)
2ts

Azzurra Bk Pozzallo

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Agnello Modica N. 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Bodin F. 32 -- -- -- - - - - - - - - -
Cascone G. 22 -- -- -- - - - - - - - - -
Colosi D. 12 -- -- -- - - - - - - - - -
Cordaro 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Distefano G. 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Papazov R. 17 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  97 -- -- -- - - - - - - - - -




Nuova Pall. Messina

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Albana S. 11 -- -- -- - - - - - - - - -
Caroè M. 20 -- -- -- - - - - - - - - -
Caruso M. 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Diallo A. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Migliorato G. 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Molino B. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Pizzuto C. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Scarlata A. 20 -- -- -- - - - - - - - - -
Stuppia I. 47 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  101 -- -- -- - - - - - - - - -