Alpo Villafranca Vs AS Vicenza
61
41

Alpo Villafranca Vs AS Vicenza

15-11, 28-16, 42-31, 61-41

Alpo Villafranca

61

AS Vicenza

41

10/13
77%
21/44
48%
3/16
19%
7/11
64%
11/45
24%
4/11
36%
Booking.com
12 Jan, PALAZZETTO COMUNALE - VIA DELLA SPERANZA 5 VILLAFRANCA DI VERONA (VR)

L’Ecodent Point Alpo è campione d’inverno

L

Il derby con la Velcofin Vicenza termina con un rotondo +20 (61-41) alla fine di una gara quasi mai in discussione (70-26 la valutazione finale di squadra). Ramò mvp della serata con 19 punti in una serata in cui l’Alpo Basket ha sparacchiato da tre (3/16), peggio comunque ha fatto Vicenza con un complessivo 27% dal campo.

Inizio in discesa per L’Ecodent Point che si ritrova subito 12-0 con la Velcofin che rimane a secco per quasi 6 minuti. Corno cambia tutto il quintetto spedendo in campo l’intera panchina e qualcosa cambia: Monaco infila due triple (13-6) e dà il via al contro-parziale ospite che sarà di 3-11 (15-11 il punteggio a fine quarto). Nel secondo periodo le due squadre litigano letteralmente con il canestro, tanto che dopo 5 minuti e mezzo il parziale è di 0-0. Stoppa mette la tripla del -1 (15-14) la quale, anziché accendere le biancorosse, stuzzica le veronesi che piazzano un break di 9-0 per il 28-16 di fine periodo. Vicenza mette a segno la miseria di 5 punti in tutta la frazione, perdendosi tra tiri sbagliati e infrazioni di 24”.

Nel terzo quarto il vantaggio interno si mantiene quasi sempre sulla doppia cifra. Corno sfodera la sua 1-3-1 che provoca diverse palle perse da parte delle biancoblu ma Vicenza recupera al massimo sino al -8 (30-22, 33-25 e 39-31). Le beriche vengono puntualmente ricacciare indietro, ora dalla tripla di Ramò, ora da due cesti consecutivi di Scarsi e infine dal tiro pesante di Vespignani che chiude il periodo (42-31). Nella frazione conclusiva non c’è più storia, il vantaggio della squadra di Nicola Soave lievita minuto dopo minuto: il fallo antisportivo fischiato a Monaco chiude definitivamente i conti (48-34) e nel finale c’è spazio per annotare il massimo vantaggio della serata (60-38) e per vedere il primo punto in A2 di Giorgia Baciga.

Andrea Etrari – Uff. Stampa Alpo Basket '99

di Androe

[PREPARTITA] L'Ecodent Point chiude il girone d'andata ospitando Vicenza nel derby veneto

L

L’Ecodent Point Alpo chiude il girone d’andata ospitando domani, sabato 12 gennaio, la VelcoFin Vicenza (ore 20.30) al PalaVIlafranca. Final eight di Coppa Italia già in tasca per le biancoblù che hanno la possibilità, in caso di vittoria domani, di conquistare il platonico titolo di campione d’inverno. Striscia aperta di 4 successi consecutivi per le veronesi, 4 vittorie nelle ultime 5 partite per le beriche che stanno risalendo la china in classifica: «Vicenza non dovrebbe essere lì in graduatoria – commenta coach Nicola Soave – Sono partite male in questo girone d’andata ma pian piano stanno venendo fuori e quindi quella di domani sarà un partita estremamente difficile per noi».

Alpo-Vicenza è un derby ormai classico dato che nelle ultime stagioni vi siete affrontate diverse volte dalla B1 alla A2: «E sono state sfide sempre tirate e appassionanti e sarà così anche domani, credo. Loro sono una squadra tosta, composta da giocatrici importanti per la categoria e che ha come arma principale la difesa». Domani potrebbe rientrare l’ex di turno, Santarelli: «E’ il play titolare, ma si è operata dopo soltanto tre partite di campionato ed è attesa al rientro, magari proprio domani. Al di là di “Santa”, c‘è l’esperienza di Stoppa e Ferri, la qualità della straniera Matic e una panchina lunga dalla quale coach Corno può attingere a piene mani».

Con una vittoria domani, “girereste” al primo posto in classifica: «Sì, e questo ci permetterebbe di incrociare un avversario più abbordabile nei quarti di finale di Coppa Italia. Chiudere l’andata primi rappresenterebbe per noi una posizione di privilegio, anche se si tratterebbe soltanto di un “traguardo volante” di un lungo viaggio».

Andrea Etrari – Uff. Stampa Alpo Basket '99

di Androe



Alpo Villafranca

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Pertile G. [#1] 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Vespignani S. [#4] 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Dell'Olio V. [#6] 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Zanella M. [#9] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Venturi A. [#10] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Baciga G. [#11] 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Scarsi M. [#12] 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Zampieri A. [#15] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Pastore L. [#18] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Cecili G. [#20] 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Ramò E. 19 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  61 -- -- -- - - - - - - - - -




AS Vicenza

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Matic I. [#3] 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Chicchisiola C. [#4] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Destro M. [#5] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Monaco F. [#6] 15 -- -- -- - - - - - - - - -
Colombo A. [#7] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Destro F. [#8] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Stoppa V. [#9] 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Gambas I. [#11] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Ferri L. [#12] 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Zanetti E. [#18] 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Mioni M. 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  41 -- -- -- - - - - - - - - -