74
61

Sarzana Basket Vs Janus Fabriano

19-17, 31-36; 51-45

Sarzana, di nuovo in corsa

AUTORE: Riky PlayBasket

Al Palasprint spezzino il Sarzana Basket alla lunga quasi dilaga, di fronte a quella Janus Fabriano che sarebbe la squadra del raggruppamento che più temeva coach Michele Bertieri, rimettendosi così in careggiata in questi “playoff supplementari” per la Serie B. Prossimo impegno, martedì 17/5 ancora alla Spezia, contro Firenze che nel frattempo (dopo l’esordio vittorioso sul campo dei fabrianesi) ha perso in casa davanti a quel Su Stentu Sestu che al debutto ha sconfitto il Sarzana in Sardegna. La cronaca… Secondo previsioni, sarzanesi in campo con Dell’Innocenti play e spesso gli daranno il cambio Bencaster e Casini, per il resto impiegati da guardia; Bambini ala-guardia sovente rilevato dall’ala Polverini, Irving ala-pivot, Bianchini e a tratti Pené al centro. Gli avversari rispondono col tenuto statunitense Taylor in cabina di regìa, Paoletti ala-guardia più volte sostituito dalla guardia Carnevali, Quercia e il quotato Usberti esterni e l’altro americano Franklin centrale: si vedranno seppur brevemente pure i “jolly” Nizi e nel finale Patrizi. Partenza a spron battuto dei biancoverdi, che si ritrovano in vantaggio per 8-2 prima e addirittura 15-5, ma già il 19-17 con cui termina il primi quarto dice che gli ospiti non sono ancora battuti. In avvio della seconda frazione ecco difatti il sorpasso marchigiano, sul 22-27 mister Mike pensa di rivitalizzare la squadra sguinzagliando il “bocia” Casini, ma gli effetti sono limitati e un Taylor nel suo momento migliore porta la Janus al riposo sul 31-36 a favore dopo aver condotto persino per 22-31. Tuttavia nel secondo tempo, fra i biancoblu, ritmo e precisione vanno calando e ciò consente ai padroni di casa di riportarsi in avanti nello “score”. Inizia allora un quarto dallo “score” in buona parte in equilibrio, che però registra sul finire uno scatto da parte locale, tanto che capitan Dell’ Innocenti e compagni lo chiudono sul 51-45 per loro. Equilibrata per metà anche l’ultima parte del match, che però alla lunga vede i locali prendere il largo, sino appunto all’affermazione finale.


Sarzanabasket.it

Fabriano non si sblocca a Sarzana

SARvsJAN_2016-05-08immagine.jpg

AUTORE: Redazione PlayBasket

Un famoso proverbio recita “manca sempre un soldo per fare una lira”. Sarzana-Janus è l’ennesima prova dell’avere le carte in regola per salire in cattedra e.. fallire nel tentativo. Finisce 74-61 un match colmo di ribaltamenti, i biancoblù, a fari spenti, sono ancora fermi al palo. Proviamo a raccontarla.
La Janus per scendere le scalette del pullman impiega esattamente cinque giri di lancette in più rispetto ai padroni di casa, che con un dispendio energetico pressoché nullo viaggiano da una tabella all’altra e puniscono il rivedibile approccio dei cartai. Due triple di Bianchini e sul 17-5 suona il primo campanello d’allarme, minuto di sospensione obbligatorio per Coach Bolzonetti. Dalla panca si alza Luca Usberti, è il numero 30 a donare qualche sprazzo di luce e riassestare un attacco terribilmente impreciso e spoglio di idee. La presenza del classe ’73 giova soprattutto a Sergio Quercia e Stevie Taylor, bomba del primo e giocata scuola Ohio per il secondo, abbiamo una partita! 19-17.
Inerzia tutta ospite, il direttore Bugionovo si affida nuovamente a Luca Usberti e lo invita all’utilizzo del piede perno nel pitturato. Una meraviglia, faccia due in fila per favore! Dall’altra parte Bencaster entra in conflitto con il duo arbitrale e costringe Coach Bertieri a rimescolare il mazzo. Inutile, Fabriano ha il ritmo in pugno e le soluzioni di Usberti e Quercia dei 6 metri e 75 vanno a bersaglio, 31-36, buon riposo.
Niente da fare, nuovamente steccato l’ingresso sul legno degli ospiti ed il PalaSprint torna ad elevate temperature grazie a tre appoggi comodi della coppia Irving-Penè. L’anello torna di dimensioni ampiamente ridotte ed i locali affidano al fosforo di Bencaster ogni pallone giocabile, gestisce tutto lui, appoggiato da due piazzati comodi del silenzioso Dell’Innocenti. 51-45 e cronometro che borbotta 10 al termine.
Sembra persa? E la Janus la riacciuffa nuovamente! Bastano 60 secondi, due appoggi di Stevie Taylor e la tripla in transizione dall’angolo di Sergio Quercia, incredibilmente ancora a contatto, 55-53. Immediato il minuto della panca biancoverde. Finiscono esattamente qui le speranze degli ospiti, che non torneranno più in campo. Sarzana torna nella zona pitturata del campo, in cui Irving e Penè dominano indisturbati. Non c’è nemmeno bisogno di dirlo, Bencaster stringe la sfera e comanda passo passo la sua compagnia al successo. Finisce 74-61.
Troppo poche 20 conclusioni a bersaglio (sulle 68 tentate) per strappare due punti ad un Sarzana che ai punti, ha certamente meritato. Domenica 15 si torna in campo, a sacco vuoto, destinazione Sestu.


Lorenzo Ciappelloni - Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano
# Sarzana Basket Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
  Bambini Roberto
guardia'84
3 - - - - - - - - - - - - - - -
  Bardi David
ala piccola'88
0 - - - - - - - - - - - - - - -
  Bencaster Alessandro
play'80
9 - - - - - - - - - - - - - - -
  Bianchini Gabriele
ala forte'89
9 - - - - - - - - - - - - - - -
  Casini Federico
play'97
7 - - - - - - - - - - - - - - -
  Dell'Innocenti Simone
play'85
13 - - - - - - - - - - - - - - -
  Irving Kalil
ala forte'92
18 - - - - - - - - - - - - - - -
  Penè Cheikh
centro'76
12 - - - - - - - - - - - - - - -
  Polverini Emanuele
guardia'82
3 - - - - - - - - - - - - - - -
  Stagnari Francesco
ala piccola'93
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 Totale74 - - - - - - - - - - - - - - -
# Janus Fabriano Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
  Braccini Tommaso
guardia'97
0 - - - - - - - - - - - - - - -
  Bugionovo Michele
play'92
8 - - - - - - - - - - - - - - -
  Carnevali Paolo
ala piccola'84
0 - - - - - - - - - - - - - - -
  Carsetti Filippo
ala forte'96
0 - - - - - - - - - - - - - - -
  Franklin Jr Reginald Wayne
centro'92
5 - - - - - - - - - - - - - - -
  Nizi Gabriele
ala forte'84
0 - - - - - - - - - - - - - - -
  Paoletti Valerio
centro'82
3 - - - - - - - - - - - - - - -
  Patrizi Matteo
guardia'87
0 - - - - - - - - - - - - - - -
  Quercia Sergio
ala forte'80
15 - - - - - - - - - - - - - - -
  Taylor Stephen Lamar
play'92
17 - - - - - - - - - - - - - - -
  Usberti Luca
centro'73
13 - - - - - - - - - - - - - - -
 Totale61 - - - - - - - - - - - - - - -
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube