58
64

Libertas Gonars Vs Pallacanestro Portogruaro

111726284045

1117151114171819

1o arbitro: Galli Daniele di Manzano (UD)

Porto vince ancora in trasferta!

AUTORE: Redazione PlayBasket

Vittima di turno un coriaceo Gonars che cede nel finale 58 a 64.

Dopo la bella vittoria a Roraigrande, nessuno a Portogruaro s’illudeva di trovare un’accoglienza a base di tappeti rossi, rose e fiori a Santa Maria la Longa, storica località della Grande Guerra dove i gonaresi hanno impiantato il proprio terreno di gioco. E, in effetti, coach Di Leo, vecchio lupo di mare appena rientrato da una squalifica, masticava amaro e non vedeva l’ora di rifarsi sui veneti dei punti persi una settimana prima in casa contro un Casarsa corsaro.
Dal canto suo, Andrea Chiesurin schierava un manipolo di giovanissimi sempre più consci di poter dire la loro con autorevolezza e, pur privi del cecchino Nicolò Ostan, di riuscire a mostrare progressi nella fase difensiva e nella transizione.
Inizio veemente dei Chiesu-Boys con il solito quintetto (Baruzzo, Bolcato, Cais, Marcon, Mulato), Tutti bravissimi fin da subito, mentre dall’altro lato, assente Spangaro, fa paura il baby Malisan. Eppure nel primo quarto Gonars resta in partita soprattutto grazie alle ficcanti guardie Menon e Versolato. Per fortuna Nicolò Marcon comincia a dare segnali di quella che sarà la sua seratina da MVP con 18 punti finali, due in più di uno straripante Bolcato, autore di cinque fantastiche triple e attentissimo anche in difesa.
Solo dopo sette minuti primi cambi per Chiesurin, che fa respirare gli sfiancati Cais e Bolcato per inserire Faorlin e Moro, freschi e tosti.
E il punteggio conclusivo del primo quarto, 11 a 17, riflette l’egemonia granata.
Filippo Moro riapre le ostilità con una spettacolare entrata a canestro, ma i friulani sono sempre vivi e vegeti, minacciosi. Ci pensa Baruzzo a mantenere le distanze, gestendo con maestria il gioco di squadra portogruarese.
D’altra parte, com’era prevedibile, Malisan & C. non mollano. Cala la tensione e una serie di palle rubate consente ai gialli di avvicinarsi fino alla parità, 25 a 25 a 3 minuti dall’intervallo lungo.
Solo un concentratissimo e coraggioso Marcon riesce a respingere l’onda gialla, permettendo a Portogruaro di galleggiare. Ma qualcosa è cambiato nel ritmo della gara.
I granata non sono più padroni assoluti del gioco. E la seconda frazione si chiude sul 26 a 28. Solo due punti di scarto a favore degli ospiti.
Tutto da rifare.
Il terzo quarto si apre con una serie di botta e risposta velocissimi e letali tra Baruzzo e Marcon da un lato e dall’altro Malisan e De Biasio, punito dall’arbitro con un clamoroso “antisportivo” per un fallaccio su Faorlin. Si procede a vista. Punto a punto. Porto fatica a sganciarsi. Importante il mini show di Moro che, nel suo momento migliore, si procura falli e tiri liberi sfruttando un primo passo immarcabile. Ma Gonars non si scolla. Di nuovo pari, 36 a 36, al 7’, poi Baruzzo e Cais si superano e i canestri dall’arco di Bolcato regalano ossigeno ai portogruaresi. Segue un finale di quarto piuttosto convulso, con gli arbitri sugli scudi e un punteggio finale di 40 a 45.
La chiave di volta finora è stata la difesa granata, ma l’ultimo atto si preannuncia difficile con Mulato e Cais caricati di 4 falli a testa. Chiesurin e Tison alternano Moro e Gajotto su Malisan, mentre Bolcato, glaciale da tre, sembra in trance agonistica in ogni zona del campo. I bassaioli Di Raimo e Versolato insistono con entrate e tiri dalla media distanza fino a recuperare terreno e riportare Gonars a un’incollatura. È capitan Baruzzo a guidare la riscossa. Più 5 al 6’, 50 a 55.Tutto deciso? Neanche per idea. Fuori Mulato per falli, a Chiesurin resta poco da scegliere per tagliare fuori gli assalti friulani. Cais resiste, attacca e difende bene su Macorig. Anche Faorlin positivo. Poi Matteo Di Raimo commette un doppio imperdonabile errore dalla linea della carità e qualcosa comincia a guastarsi nelle file gonaresi. Macorig si sforza di compensare la situazione, pareggiando i conti con un tiro libero a un minuto e mezzo dalla fine sul quinto fallo di Moro. Sul capovolgimento di fronte anche Versolato esce per raggiunto limite di falli. Brucia la sfera nelle mani di Marcon che infila un tiro libero su due. Poi l’ennesimo canestro di Bolcato dalla grande distanza porta i granata sul 57 a 61 quando mancano 37 secondi. Finale al cardiopalma, poi la suspense si scioglie quando Vittorio Cais, classe da vendere, inventa una pazzesca palla recuperata e chiude la gara 58 a 64. Vittoria strameritata contro un avversario di tutto rispetto e adesso comincia l’attesa spasmodica per la gara casalinga contro Casarsa. Forza Porto!

Pallacanestro Portogruaro fb fan page

# Libertas Gonars Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
1
giocatore #0
play'87
2 - - - - - - - - - - - - - - -
2
giocatore #1
ala piccola'90
6 - - - - - - - - - - - - - - -
3
giocatore #2
ala piccola'92
11 - - - - - - - - - - - - - - -
4
giocatore #3
centro'88
- - - - - - - - - - - - - - -
5
giocatore #4
guardiaU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
6
giocatore #5
ala forte'92
3 - - - - - - - - - - - - - - -
9
giocatore #6
ala forte'95
0 - - - - - - - - - - - - - - -
12
giocatore #7
playU18
8 - - - - - - - - - - - - - - -
14
giocatore #8
ala piccola'00
8 - - - - - - - - - - - - - - -
16
giocatore #9
ala forte'96
5 - - - - - - - - - - - - - - -
19
giocatore #10
guardia'97
6 - - - - - - - - - - - - - - -
20
giocatore #11
ala piccolaU18
9 - - - - - - - - - - - - - - -
 Totale58 - - - - - - - - - - - - - - -
# Pallacanestro Portogruaro Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
play'93
9 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
ala piccolaU18
16 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
ala piccolaU18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
guardia'92
3 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
ala piccola'00
2 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
U18
2 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
ala piccolaU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
ala forte'92
18 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
ala piccola'00
9 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
ala piccola'96
5 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #10
U18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #11
guardia'00
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 Totale64 - - - - - - - - - - - - - - -
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube