Serie B Viola RC-CJ Basket 63-86: gran successo esterno di Taranto!

Viola RC-CJ Basket 63-86: gran successo esterno di Taranto!

AUTORE: Playbasket Redazione Modifica Elimina

I rossoblu si impongono con autorità in Calabria, seconda vittoria dell’anno e chiudono bene il girone d’andata. Conti (21pti) con Ponziani, Gambarota, Diomede e Sergio in doppia cifra.

Il CJ Basket Taranto concede il bis. Seconda vittoria dell’anno per i rossoblu che iniziano alla grande il 2022 e finiscono in crescendo il girone d’andata. Nel giro di boa della 15sima giornata del campionato di Serie B Old Wild West 2021/22, girone D, Taranto si impone con autorevolezza sul parquet della Pallacanestro Viola Reggio Calabria vincendo per 86-63 una partita dominata soprattutto dopo l’intervallo in cui la squadra di coach Olive ha piazzato un break di 19-4, decisivo, così come le triple consecutive di inizio ultimo quarto che hanno tolto ogni speranza alla Viola. Grandi meriti per tutti con ben 5 giocatori in doppia cifra: Conti top scorer a 21 punti, Ponziani a 17, Gambarota 14, Sergio 13, Diomede 10 con Ponziani e Sergio a flirtare con la doppia doppia, Erkmaa e Klanskis a referto e spazio nel finale per i giovani Cianci, Liace e Porcelluzzi.

Coach Olive parte con Erkmaa, Sergio, Ponziani, Conti e Diomede. Coach Bolignano risponde con l’ex Duranti, Fall, Balic, Ingrosso e Klacar.
Il primo canestro è dei padroni di casa con Fall, la risposta arriva dalla lunetta con Conti. La prima tripla la mette Klacar ma è sull’asse Conti-Ponziani che Taranto costruisce due canestri in fila del pivot per il 5-6. Il centro è scatenato, segna un altro canestro, con fallo, poi altri due liberi per la prima fuga ospite, 11-6. Reggio si affida alla tripla di Ingrosso. La partita si innervosisce quando a Duranti viene fischiato un antisportivo su Conti e conseguente tecnico alla panchina calabrese. Conti punisce dalla lunetta, idem fa Erkmaa con la tripla che lancia Taranto a doppiare la Viola 18-9. Gaetano prova a riportare la calma tra i suoi con 4 punti in fila ma la seconda tripla di Erkmaa e la doppia cifra raggiunta da Ponziani valgono il +10 ospite. La Viola reagisce ancora con Fall e Balic ma è buono anche l’impatto dalla panchina di Klanskis, il suo sottomano tiene avanti Taranto a fine primo quarto, 18-25.
Secondo quarto che inizia con ritmi e medie molto più blande. Il primo canestro lo firma Duranti dopo ben 3 minuti per il -4 RC. Balic fa -2 e con 4 minuti di astinenza dalla retina coach Olive chiama time out per rigenerare i rossoblu. A sbloccare lo zero dalla casella punti del 2° quarto ci pensa Conti dalla lunetta ma Duranti infila 5 punti per il sorpasso, 28-27 della Viola. Ci pensa Sergio con una tripla a firmare il pronto controsorpasso CJ. Balic pareggia a 31. Taranto torna sull’asse Ponziani-Conti per riallungare ma la tripla di Klacar in chiusura di tempo manda tutti negli spogliatoi con Taranto avanti “solo” 36-34.
Diomede inizia bene il terzo quarto ma Fall e Balic impattano subito il risultato sul 38-38. Da qui inizia lo spettacolo dei rossoblu che piazzano un break mortifero di 19-4. Inizia Sergio con due triple di fila a suonare la carica, poi è Conti a salire in cattedra, anzi a restarci, segna, subisce fallo e infila il libero supplementare, 7 punti in fila per lui che fa volare Taranto in doppia cifra di vantaggio, con Ponziani che inchioda il +15. La reazione di Reggio dopo il time out è nel canestro di Ingrosso subito “annullato” da quello di Gambarota, Ponziani non è più una novità, anzi una sentenza da sotto, così come la precisione di Klanskis dalla lunetta per il +17 ridotti dai liberi di Ingrosso che fissa il terzo quarto sul 48-63.
Taranto memore di alcune rimonte subite nel finale non vuole sorprese nell’ultimo quarto e lo inizia alla grande con la tripla di Diomede, Sergio fa cifra tonda: +20! La partita continua, finisce invece per coach Bolignano espulso dopo il secondo tecnico per proteste. Ancora Diomede da tre brucia la retina, alla “festa” rossoblu si iscrive anche Gambarota con la terza tripla di fila tarantina. È di fatto il canestro della staffa, anche se c’è ancora tempo sul cronometro ma la Viola non ne ha più e si vede espellere anche Gaetano. Taranto continua a giocare, soprattutto Gambarota che va in doppia cifra anche lui firmando il +30. Ne approfitta anche Klanskis per mettere minuti e punti a referto. E nel finale c’è spazio anche per i giovani, Cianci, e soprattutto Liace e Porcellucci che fanno il loro esordio.
Altra domenica felice per Taranto in questo 2022 che la settimana prossima vedrà il CJ Basket ancora in trasferta per la prima giornata di ritorno, sul parquet di Ragusa.
MEDIA – Differita tv in chiaro di Viola-CJ andrà in onda il lunedì alle ore 14.30 sul canale 850 del digitale terrestre.

COACH OLIVE: “SVOLTA ALL’INTERVALLO, GRAN IMPATTO DI GAMBAROTA”
Il tecnico rossoblu analizza la vittoria contro la Viola: “Siamo partiti bene poi abbiamo rallentato la circolazione. Giovanni veniva da un periodo difficile, è stato importante”

Il nuovo anno del CJ Basket Taranto è cominciato sotto i migliori auspici. Bissata la vittoria all’esordio contro Formia con i rossoblu che domenica scorsa si sono ripetuti sul glorioso parquet della Pallacanestro Viola Reggio Calabria. Una vittoria autorevole per Taranto che dopo le due trasferte infelici di Cassino e Molfetta ha trovato in Calabria quella continuità nell’arco dei 40’ che fin qui è stata spesso il tallone d’Achille di Diomede e compagni.
Davide Olive nella sua consueta analisi post gara sottolinea tutti i meriti della sua squadra che ha chiuso in attivo il girone d’andata con 8 vittorie in 15 gare: “E’ stata una gara molto equilibrata e di contatti fisici nei primi due quarti, siamo partiti bene con discrete soluzioni offensive ma poi la Viola è stata brava a chiuderci nel pitturato dove comunque noi volevamo andare con Ponziani e Sergio ma lì non siamo stati a muovere la palla nella velocità giusta e abbiamo chiuso il secondo quarto con soli 9 punti fatti. Negli spogliatoi abbiamo chiesto di fare questo, maggiore velocità nella circolazione della palla, in modo da metterli in difficoltà, abbiamo interpretato bene questa idea tattica che ci eravamo prefissati.
Coach Olive poco incline a parlare dei singoli individua un merito particolare nell’uomo che ha cambiato il volto della partita, Giovanni Gambarota: “Ci ha dato la svolta dalla panchina, gli faccio un applauso, veniva da un periodo non facile nelle ultime due settimane, ci ha creato diversi penetra/scarica, andando a rimbalzo e sporcando le linee di passaggio in difesa. È stato decisivo il suo ingresso mettendo in ritmo anche gli altri. Siamo così riusciti a trovare tiri puliti, poi nel finale la partita si è innervosita per via di alcuni fischi che non sta a me a commentare ma noi siamo stati comunque bravi a portare la vittoria a casa visto che, come ho detto, dopo l’intervallo siamo entrati con un altro piglio, quello che dobbiamo mettere sempre”.

Ufficio Stampa CJ Basket Taranto (photo credit Davide Iurato)

Serie B Maschile 2021-2022
15A giornata di andata - Girone D

Pallacanestro Viola RC-CUS Jonico Taranto 63-86

PALA PENTIMELE - LOCALITA' PENTIMELE REGGIO DI CALABRIA (RC)

16 gennaio 2022 18:00

182534364863

1825161114271523

# Pallacanestro Viola RC Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
play'96
10 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
ala piccola'02
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
ala piccola'93
14 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
ala forte'90
13 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
guardiaU18
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
ala piccola'99
4 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
guardia'94
11 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
ala piccola'00
10 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
ala piccola'01
- - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
centro'03
1 - - - - - - - - - - - - - - -
 Totale63 - - - - - - - - - - - - - - -
# CUS Jonico Taranto Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
 
giocatore #0
ala piccola'03
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #1
guardia'98
21 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #2
play'90
10 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #3
play'99
6 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #4
guardia'89
14 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #5
ala forte'03
5 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #6
ala forte'03
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #7
centro'94
17 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #8
ala piccolaU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
 
giocatore #9
ala forte'86
13 - - - - - - - - - - - - - - -
 Totale86 - - - - - - - - - - - - - - -
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube