81
61

Libertas Sporting Udine Vs Ponzano Basket

19-22, 40-30, 63-47, 81-61

Libertas Sporting Udine

81

Ponzano Basket

61

17/21
81%
23/42
55%
6/16
38%
25/28
89%
22/53
42%
1/9
11%
Booking.com
10 Oct, PALAZZETTO 'M. BENEDETTI¿ - Via Marangoni 46 UDINE (UD)

Battesimo vincente per la Delser al benedetti: Ponzano battuta!

LBS, porte (semi)aperte per la gara contro Ponzano. Vanessa Sturma presenta il match

AUTORE: Redazione PlayBasket

Lieto è il ritorno a casa per la Libertas School Udine nel match valevole per la seconda giornata di Serie A2 giocato sabato 10 ottobre. La formazione arancione esce vittoriosa dal battesimo stagionale nel proprio impianto superando il Ponzano Basket con il punteggio di 81-61. Sospinte dal pubblico amico, superato un avvio ingolfato, le ragazze di coach Matassini costruiscono, inesorabili, il secondo successo stagionale.

La partita

Il pubblico è distanziato, le maglie in campo mentalmente già strette quando coach Matassini manda sul parquet un quintetto di partenza formato da Peresson, Scarsi, Sturma, Pontoni e Cvijanovic. L’abbraccio del “Benedetti” è caloroso, eppure il gelo, nei primi minuti, ha la meglio sul rettangolo di gioco. Ponzano è subito avanti: 0-11 al 6’. Tocca al tecnico della Delser Matassini cercar la scintilla in grado di accendere in match in favore delle sue. Il time-out sponda Udine sortisce l’effetto sperato e trasferisce nelle mani di Sturma il primo accenno di reazione friulana. La numero 11 sblocca il punteggio LBS con una tripla dall’angolo poi replicata da Peresson nel giro di pochi secondi. La squadra ospite non ci sta, stringe i denti e mantiene le volpi a distanza. A 3’ dalla fine Turel decide di entrare nel match con due bombe che impediscono la fuga alle venete. Al termine del primo quarto Ponzano conduce 19-22.

Il ferro è sgarbato per Udine in principio di seconda frazione. Se dunque in arresto la palla non vuole entrare, dall’arco Peresson scocca la freccia del 22 pari. Sta a Turel poi soffiare il vento che porta il veliero arancione al massimo vantaggio al 14’: 28-24. Da qui in poi Da Pozzo e compagne aumenteranno il ritmo del pressing, trovando punti pesanti in attacco. Dei veri e propri macigni capaci di aprire un solco tra le due contendenti. A scagliarli, in particolare, Peresson aka “America sniper”: l’ex Georgia Tech da fuori è letale e produce le triple del +10 e +12 fra 18’ e 19’. Al 20’ il tabellone segnerà 40-30.

Al rientro dagli spogliatoi la Delser è una testuggine: chiusa conquista palla, riparte, scatta e colpisce mortifera in contropiede. Alla battaglia prendono parte tutte – o quasi – le giocatrici a disposizione di coach Matassini. La panchina per Udine è lunga, gli elementi che la compongono si alternano nell’ampliare il divario nei confronti delle avversarie. Sul fronte opposto sono Miccoli e Iannucci (chiuderanno rispettivamente con 18 e 16 punti) a regalare barlumi di speranza alla compagine biancoverde. Al 30’, tuttavia, lo score recita 63-47.

Memore del lieve blackout vissuto nel finale di gara a Carugate, l’ultimo quarto vede la Delser motivata a chiudere i conti da subito. Affidandosi dunque al tandem top scorer di serata Turel-Peresson (19 punti per entrambe), la formazione padrona di casa tiene a debita distanza Ponzano. Nel finale, Zitkova e Miccoli lasciano il campo per cinque falli. La “sitting” ovation riservata dal pubblico friulano a Peresson è l’epilogo di una serata conclusa in gloria.

Ufficio Stampa LBS Udine

[PREPARTITA] LBS, porte (semi)aperte per la gara contro Ponzano. Vanessa Sturma presenta il match

LBS, porte (semi)aperte per la gara contro Ponzano!

AUTORE: Redazione PlayBasket

Il Pala Benedetti è pronto a dare il suo abbraccio a Da Pozzo, compagne e… tifosi! In occasione della seconda giornata di campionato contro il Ponzano Basket di sabato 10 ottobre (ore 19), infatti, saranno aperte – seppur parzialmente – le porte dell’impianto di Via Marangoni ai supporter di fede arancione.
Il linea con le disposizioni anti covid-19 ad oggi in vigore, dunque, gli ingressi al palazzetto saranno contingentati e vincolati alla presentazione di espressa richiesta via mail. L’indirizzo ad hoc creato per tale scopo è il seguente: prenotami@udinelbs.it. Nel testo dell’e-mail sarà sufficiente indicare nome e cognome dell’interessato (o una lista di nomi e cognomi in caso di prenotazione multipla) specificando l’evento per cui si richiede l’accesso (ad esempio LBS – Ponzano Basket) . Le richieste verranno sottoposte all’attenzione dei covid manager LBS e non potranno comunque portare al superamento della soglia di posti prevista per l’incontro in programma.
Il meccanismo appena descritto resterà valido anche per i successivi incontri di campionato, per i quali, di conseguenza, si renderà necessario il rinnovamento di ogni richiesta di settimana in settimana.

Vanessa Sturma verso l’esordio casalingo con il Ponzano Basket

Proseguire, con entusiasmo, sul percorso avviato in estate. Già in archivio la vittoria esterna ai danni di Carugate: nel mirino, per la Libertas Basket School Udine, c’è ora il primo impegno fra le mura del proprio impianto: il “Benedetti”. Per l’occasione, il palasport di via Marangoni aprirà parzialmente le porte ai tifosi arancioni (qui le istruzioni per richiedere l’accesso gratuito) nel rispetto delle misure atte a prevenire il contagio da covid-19.

Avversario del team guidato da coach Matassini sarà, in questa seconda giornata di Serie A2, il Ponzano Basket, squadra reduce dal ko interno subito nel turno scorso per mano di Moncalieri: 55-69 il punteggio finale.

Il desiderio di rivalsa della formazione targata Schiavon, la volontà di sbloccarsi centrando i primi punti stagionali in classifica: son queste soltanto due fra le insidie che sabato capitan Da Pozzo e compagne si troveranno ad affrontare nel tentativo di regalare al proprio pubblico la prima gioia casalinga dell’anno. A disposizione del tecnico Nicolas Zanco, infatti, un gruppo costruito attorno a profili di indubbio valore. Un collettivo – in parte già visto all’opera nell’allenamento congiunto del 19 settembre insieme alla Delser – nel quale spiccano le doti al tiro di Federica Iannucci, fra le migliori realizzatrici del torneo ‘19/’20, così come il talento sotto le plance dell’ala grande Costanza Miccoli. Nativa di Trieste, l’ex Interclub Muggia è alla seconda esperienza in biancoverde. Come lei l’altra “quota” giuliana, la classe 2002 Francesca Leonardi: triestina, campionessa d’Europa U18, guardia in orbita Reyer Venezia in virtù della collaborazione fra il club di A1 e la società trevigiana. In cabina di regia, infine, la new entry ceca Tereza Zitkova detta ritmi, giocate. Porta a referto punti importanti.

A inquadrare dunque il match, traendo spunto dal lavoro svolto in settimana, è la guardia LBS Vanessa Sturma.

Vanessa, settimana proficua quella che vi lasciate alle spalle?
«Devo dire che in questi giorni tutte noi ci siamo allenate molto bene. In questo ha senz’altro contribuito l’entusiasmo generato dalla vittoria di sabato scorso a Carugate. Al di là degli influssi positivi dei primi due punti, da tempo nel gruppo si respira una gran voglia di fare, di imparare. Di fare squadra».

Quali ostacoli, allora, vi attendono per questo sabato?
«Innanzitutto, la squadra che affronteremo, contrariamente a quanto avvenuto nell’allenamento congiunto di fine settembre, sarà al completo. Potrà contare su tutte le sue ottime individualità. La chiave, per noi, starà nel riuscire a limitare il quantitativo di palle perse, specialmente ripensando a quanto avvenuto nella partita con Carugate. Da questo punto di vista, la concentrazione di tutte noi è altissima: siamo pronte ad applicare le diverse soluzioni provate in allenamento».

Ufficio Stampa LBS Udine

# Libertas Sporting Udine Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
1
giocatore #0
guardiaU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
3
giocatore #1
play'95
19 - - - - - - - - - - - - - - -
5
giocatore #2
playU18
8 - - - - - - - - - - - - - - -
9
giocatore #3
ala forteU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
10
giocatore #4
play'02
19 - - - - - - - - - - - - - - -
11
giocatore #5
ala forte'98
7 - - - - - - - - - - - - - - -
12
giocatore #6
ala forte'95
5 - - - - - - - - - - - - - - -
14
giocatore #7
ala forteU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
15
giocatore #8
centro'98
4 - - - - - - - - - - - - - - -
16
giocatore #9
ala grande'95
8 - - - - - - - - - - - - - - -
29
giocatore #10
ala forteU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
35
giocatore #11
ala forte'98
11 - - - - - - - - - - - - - - -
 Totale81 - - - - - - - - - - - - - - -
# Ponzano Basket Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
0
giocatore #0
0 - - - - - - - - - - - - - - -
1
giocatore #1
ala forteU18
4 - - - - - - - - - - - - - - -
5
giocatore #2
playU18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
7
giocatore #3
guardia'93
16 - - - - - - - - - - - - - - -
9
giocatore #4
ala forte'02
15 - - - - - - - - - - - - - - -
12
giocatore #5
U18
0 - - - - - - - - - - - - - - -
13
giocatore #6
guardiaU18
5 - - - - - - - - - - - - - - -
14
giocatore #7
ala forte'00
0 - - - - - - - - - - - - - - -
19
giocatore #8
centro'97
2 - - - - - - - - - - - - - - -
20
giocatore #9
ala forte'95
18 - - - - - - - - - - - - - - -
23
giocatore #10
play'99
1 - - - - - - - - - - - - - - -
 Totale61 - - - - - - - - - - - - - - -
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube