B Femm. Un'EMT tutto cuore e muscoli: Montecchio ko

img Alla vigilia del match con Montecchio c’era stata una grande insistenza di coach Jogan nel chiedere alla sue una forte intensità difensiva per sperare di portare a casa la partita contro una squadra coriacea come Montecchio.

Ed in effetti, grazie ad una difesa molto stretta, l’Oma già dal primo quarto prende un lieve distacco (7:2) che incrementa nel finale di quarto sul 15 a 8. In questa fase del match si registra anche l’esordio stagionale di Sara Callegaro.

Nel secondo quarto, Montecchio accelera in attacco pareggiando al 4’ sul 17 pari. Jogan chiama minuto e riordina le idee delle sue giocatrici cercando più intensità difensiva e soluzioni più oculate in attacco. Dal 9 a 0 per Montecchio l’inerzia rigira a favore di Emt che con Castelletto (ottimo rientro il suo dopo un mese di stop) e Gantar va al riposo lungo sul 28 a 24.

Nel terzo quarto si segna con il contagocce, ma sono comunque le salesiane, sospinte da Alice Policastro e Darma Milic (autrici di bombe davvero notevoli), ad arrivare sul + 10 a metà del quarto. Montecchio però fa girare ancora una volta l’inerzia del match a proprio favore con una pressione asfissiante che in più di qualche occasione manda le salesiane in confusione: gli arbitri, che hanno comunque svolto un lavoro buono, lasciano correre forse un po’ troppo, Jogan prende tecnico e nell’ultima azione del quarto Sara Callegaro subisce una storta al ginocchio che la obbliga a lasciare il terreno di gioco (da valutare l’entità dell’infortunio). Il terzo quarto si chiude sul 34 a 33 per l’Emt che ci mette davvero il 150 % di impegno per portare a casa il risicato vantaggio.

Negli ultimi 10 minuti il nervosismo si taglia con l’accetta. L’Emt con i canestri di Policastro, Abrami (ottima la sua prova) e della solita Milic si porta sul + 7, vantaggio che poi però pian piano perde arrivando all’ultimo giro di lancette in parità sul 45. Come la scorsa settimana contro Rovigo, anche questa volta si gioca sul filo del punto di distacco ed è ancora Darma Milic a siglare il definitivo 47 a 45 a 45” dalla fine che non cambierà più nonostante i continui ribaltamenti di fronte.

Le mule triestine, finalmente, gioiscono. Sperando che l’infortunio accorso a Sara Callegaro sia di lieve entità, perché nel tempo che ha giocato, seppur non si è iscritta a referto, ha dimostrato tutto il suo valore e la sua fisicità in campo.

Se c‘è comunque un auspicio che ci sentiamo di fare, in primis per l’impegno che ci mettono ragazze e coach, è quello di “certificare” che un campionato è finito e che un altro sta per iniziare. La controprova sabato prossimo nell’importante match casalingo con la corazzata Cestistica Rivana.

Uff. Stampa Basket OMA Trieste

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
45
47

Basket Montecchio Magg. Vs OMA Basket Trieste

8-15, 24-28, 33-34


Basket Montecchio Magg.

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Corà E. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Curti S. 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Gulino A. 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Maculan V. 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Neri B. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Pizzolato F. 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Storti B. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Zambon C. 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Zambon L. 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Zanuso M. 12 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  45 -- -- -- - - - - - - - - -




OMA Basket Trieste

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Abrami V. 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Callegaro S. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Castellan L. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Castelletto R. 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Gantar M. 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Manin C. 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Milic D. 16 -- -- -- - - - - - - - - -
Policastro A. 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Sacchi S. 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Tence S. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Tiberio E. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  47 -- -- -- - - - - - - - - -