B Femm. Lo Junior San Marco strappa a riva una preziosa vittoria

img

Prive dell’infortunata Girolimetto, alla quale auguriamo di ritornare quanto prima in campo, le ragazze della Junior San Marco Soluzioni Amianto scendono sul parquet di Riva con l’aggiunta di Orvieto e Bardi.
Fortunatamente anche tra le fila delle trentine c‘è un’assenza importante: trattasi della seconda marcatrice del campionato, Gisel Beatriz Villarruel, autrice di 15 punti all’andata, quando a Mestre la Rivana aveva colto la vittoria per 60-70.
Si preannuncia una gara combattuta alla pari e, dopo il fischio d’inizio, gli arbitri hanno bisogno di qualche minuto per inquadrare la partita. L’avvio è molto teso e nervoso, almeno da parte dello Junior, che realizza il primo canestro con la tripla di Pavan solo dopo quattro minuti di gioco.
Poco concentrate in difesa, lasciamo troppo spazio al tiro da fuori: questa è una nostra lacuna difensiva e Riva, con le buone tiratrici che ha, realizza con facilità da ogni lato del campo.
Nel giro di due minuti arriviamo sul 12-3 e solo un tiro da fuori di Assentato ci permette di riaprire il punteggio (12-5). Così, in sequenza, Bonivento dalla media distanza e Borsetto dall’arco dei 3 punti, ci fanno rivedere da vicino il Rivana (12-10). Ma è solo un’illusione: le trentine riprendono l’inerzia, allargano il nostro margine di svantaggio e con l’entrata vincente della nostra Bonivento, poi premiata da un libero, si chiude il primo periodo (21-13).
Il secondo quarto vede Regazzo subire fallo in entrata e realizzare 2/2, seguita nello stesso modo da Bonivento (21-17). Però il Rivana contiene i nostri slanci e anzi allunga ancora fino a un +12 e solo le buone entrate di Bonivento e di Minetto ci permettono di contenere il distacco (31-21).
Si prosegue punto a punto: Assentato e Cavalletto dalla lunetta realizzano entrambe solo 1/2 (33-23) ma la tendenza sembra volgere al meglio quando, a 2’05 dalla fine, Assentato infila due canestri da sotto e Borsetto uno da fuori. Al suono della sirena il tabellone recita 33-29 e si va nello spogliatoio sperando in un buon rientro.
Inizia la terza frazione di gara e sembra volgere nel senso sperato: Bonivento con un libero su due e una preziosa tripla di Faoro ci avvicinano sul 35-33. A seguire, un fallo subito da Assentato da sotto e il suo 2/2 portano lo Junior in parità.
Il gioco si fa concitato tra attacco e difesa ma abbiamo la meglio e, con un passaggio lungo, Bonivento realizza in contropiede i punti del sorpasso (36-37). Si gioca veramente sul filo del rasoio e ancora Bonivento segna due utilissimi liberi (38-39). Riva sente il fiatone sul collo ma non molla la presa, anzi!
A questo punto della partita, la trentina Bonvecchio, già autrice di 17 punti, purtroppo subisce un brutto fallo sotto canestro e le conseguenze del colpo la costringono a lasciare il terreno di gioco senza potere più rientrare.
Dopo la ripresa dell’azione, un’ottima tripla di Faoro ci permette di allungare un po’ il vantaggio (38-42) e si alimenta la speranza di mantenere qualche punto in più di differenza tra le mani. Sarà ancora Faoro a concludere il terzo periodo sul punteggio di 40-44.
La quarta frazione registra un buona entrata da sotto di Minetto (42-46) ma restiamo per 3’ di gioco senza più realizzare un canestro, permettendo alla Rivana di riportarsi avanti. A 6.50’ dalla fine ritorniamo sotto (47-46) e con Fiorin riagguantiamo il bandolo di questa ingarbugliata gara (47-48). Mancano 5’ alla fine e Riva conduce ancora (49-48): le nostre ragazze sanno che non bisogna mollare un attimo e Assentato da sotto realizza un nuovo vantaggio (49-50). A 3.50’ dalla sirena siamo di nuovo in perfetta parità (50-50).
Faoro riceve fallo su azione e viene premiata con due liberi che purtroppo sbaglia, facendo sfumare il vantaggio. Per fortuna ci pensa Assentato da sotto (50-52) che in più subisce fallo e la mano non tradisce il libero aggiuntivo.
Le trentine non indugiano e mettono a segno, senza pensarci un attimo, una tripla d’oro (53-53): è tutta colpa della nostra scarsa accortezza in difesa, ma Faoro riparte e in entrata subisce l’ennesimo fallo che le garantisce due liberi che questa volta non manca (53-55).
Mancano 15” dalla conclusione: mentre siamo in difesa, riusciamo a intercettare un passaggio che ci permette di fare scorrere via i secondi restanti e a chiudere con il pallone della vittoria tra le mani. E’ fatta!
Brave ragazze! Vi vogliamo sempre così, senza mai mollare fino alla fine del tempo.
Il campionato presenta squadre più o meno alla pari e ogni gara è a sé stante, solo il campo dà il risultato finale.

Uff. Stampa Junior Basket San Marco

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
53
55

Cestistica Rivana Vs Junior S.Marco

21-13, 12-16, 7-15, 13-11

NOTE - Tiri da 3 punti: Cestistica Rivana (Piva Fadanelli Reversi Chemolli), Junior S.Marco (Faoro 2 Pavan e Borsetto).

Cestistica Rivana

53

Junior S.Marco

55

7/10
70%
17/42
40%
4/11
36%
15/23
65%
14/42
33%
4/9
44%
Booking.com
9 Mar, PALAGARDA - Loc. San Tommaso 69 RIVA DEL GARDA (TN)

Cestistica Rivana

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Marchi A. [#5] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Piva C. [#11] 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Bonvecchio E. [#12] 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Reversi A. [#13] 13 -- -- -- - - - - - - - - -
Chemolli E. [#14] 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Fadanelli I. [#15] 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Bregu A. [#16] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Bianconi M. [#22] 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Fadanelli L. 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  53 -- -- -- - - - - - - - - -




Junior S.Marco

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Alfier A. [#8] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Fiorin V. [#9] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Bonivento C. [#11] 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Faoro A. [#12] 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Orvieto E. [#15] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Regazzo S. [#17] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Minetto G. [#18] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Borsetto E. [#19] 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Assentato G. [#22] 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Cavalletto A. [#23] 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Bardi E. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Pavan G. 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  55 -- -- -- - - - - - - - - -