Ballin'3 SummerSeason 2019


dal 3 giugno 2019 al 28 giugno 2019 @Luogo Arcivescovile, Trento
+ sito internet
+ facebook

Ballin'3 SummerSeason 2019 Ballin’Finals Summer Season, il Recap

Logo Ballin

Dal sogno alla realtà: Dreaming Grana Canaria trionfa in una serata finale incredibile sotto tanti, tantissimi punti di vista.

In primis come afflusso di gente, che tra giocatori e visitatori raggiunge più di 250 persone in una torrida serata di fine Giugno. Se poi parliamo delle partite finali, giocate tra le 23:30 e le 00:15 che hanno tenuto incollati una buona parte delle persone presenti da iniziò serata (19:30)

Incredibile anche il livello del gioco espresso: si sa, le prime partite mettevano di fronte squadre più esperte e mature a squadre con poca esperienza di gioco, motivo per cui non si sono viste molte sorprese nei primi due turni. Ma subito dopo il Talk Show con i nostri Special Guests , I Top Teams hanno iniziato a giocarsi le partite clou e, di conseguenza, hanno alzato il loro livello fisico e di concentrazione.

Abbiamo parlato di Special Guests … e forse la cosa più incredibile di tutta questa serata é proprio questa. Avere in un colpo solo Luca Mazzella, Gek Galanda, Rick Pratesi e Davide Chinellato é stato per tutti un evento senza precedenti.

Un Talk all’insegna della curiosità, un inedito HORSE tra il team Ballin’3 e il team Special Guests che ha fatto divertire e riposare i giocatori impegnati nella fase finale e, nel flow della serata, tutti sempre disponibili per selfie, chiacchierate e scambi di opinioni, a dimostrazione che la pallacanestro italiana può essere un ambiente positivo ed entusiasmante.

Ma andiamo al commento che tutti attendevano da giorni; ecco com‘é andata la Final 4 e come Dreaming Gran Canaria é dibentata la 5^ squadra vincitrice di una lega Ballin’3:

Nel girone degli “imbattuti”, con una certa autorità, si scontravano in finale Swaggy Pigs (vincenti contro Scorlando Magic) e Scischeic (che in semi-finale riusciva a sconfiggere proprio i Dreaming nella prima vera grande sorpresa della serata). Vittoria di misura sia in semifinale che in finale per i ragazzi di Pergine Valsugana che, in attesa dei risultati della griglia dei ripescaggi , poteva già gioire per il 2^ posto sicuro e per i preziosi turni di riposo in vista del gran finale .

Nel tabellone sottostante quindi vediamo prima una semifinale tra I Freschi (vittoriosi nettamente contro Scorlando Magic) e Dreaming Gran Canaria (ripresisi dopo la bruciante sconfitta con una bella vittoria contro Swaggy Team).

Questa partita vede un’altra grandissima partita di quello che, a fine serata, sarà premiato come MVP della Serata: Lorenzo Gambino. Il talento offensivo di Dreaming é però troppo elevato anche per la squadra dell’MVP e i ragazzi di Trento si ritrovano nel finale del ripescaggio contro gli acerrimi nemici della Regular Season: il team bolzanino degli Swaggy Pigs.

Sotto gli occhi di tutti, va in scena una partita elettrizzante, dove le carenze psicofisiche dei giocatori non limitano l’elevatissimo livello tecnico: va in scena una vera e propria partita di 3×3 con un gioco mai fermo, punti su punti con alcune azioni e canestri in back-to-back che gasano tutti gli spettatori introno al campo.

L’esito della partita lo sappiamo già, ma un cenno speciale va alla compagnine alto atesina, che più di tutte ha rappresentato lo Spirito Ballin’3 dentro e fuori dal campo (non a caso lo staff ha deciso di premiare il capitano Mattia Cola con una medaglia particolare).

Arriviamo alla finale delle Finals, un momento davvero incredibile.

Scischeic da imbattuta sfida ”Dreaming” in risalita. Nelle giornate precedenti, gli scontri diretti dicevano 1 vittoria a testa. L’equilibrio regna tra le due squadre. La fisicità dei ragazzi di Pergine contro i colpi di talento dei ragazzi di Trento.

Dopo 4 minuti di partita, tutto sembra definito: Pergine sul +5 su Trento, Dreaming stanchi ed opachi… Scischeic solidi e intensi, tutto sotto il commento del duo inedito Ale Consoli – Davide Chinellato.

Poi, succede di tutto: Trivarelli inizia a mettere tiri pesanti dai 6.75, Feddy Bailoni diventa finalmente determinante in entrambi le fasi della metà campo e con un parziale di 11 a 2 Dreamig Gran Canaria si prende la vittoria e porta tutto alla “bella”.

Dal momento di massima difficoltà alla gloria: la seconda partita ha un copione al contrario rispetto a quella giocata pochi minuti prima, con Scischeic partiti male (sotto 5-1) ma rimontanti nella seconda metà della contesa. Sul più bello però, dopo quasi 4 ore di gioco, la voglia di realizzare il sogno dei dreaming é più forte di tutto e tutti e Trivarelli, Pesca, Bailoni e Della Pietra si vanno a prendere il primo posto. Un grandissimo applauso finale chiude la serata per una finale tra due squadre fortissime e una serata di basket che rimarrà nella storia del basket estivo.

Di seguito classifica e awards individuali:

BALLIN’3 SPIRIT
Mattia Cola (Swaggy Pigs) / Enrico Recla (Stihl D.R.E.)

BALLIN’FINALS MVP
Lorenzo Gambino (I Freschi)

CLASSIFICA FINALE CON PREMI:

- 1st Place Dreaming Gran Canaria ( soggiorno nell’isola di Gran Canaria / Pass Finali 33bk tour by Gek Galanda / Magnum brandizzata Revi Trentodoc)

- 2nd Place Scischeic (buono da 200€ by DoubleClutch utilizzabile nello store di Verona / magnum brandizzata Revi Trentodoc)

- 3rd Place Swaggy Pigs (Free Pass in una delle 3 stagioni Indoor Ballin’3 a scelta fra Fall, Winter e Spring / bottiglia brandizzata Revi Trentodoc)

- 4th Place I Freschi (DSL Ticket contenente buoni sconto per i principali tornei della Dolomiti Summer League)

SPECIAL MENTIONALL-BALLIN’3 TOP3

Daniele Braghin
Federico Bailoni
Gabriele Mariotti

ALL-BALLIN’3 SECOND TEAM

Giacomo Naidon
Lorenzo Gambino
Stefano Della pietra

ARBITRI DELLA SERATA: M. Pedrotti, D. Guadalupi & R. Guarino.

2 luglio [19:50]
di ballin3leagues