Gli invincibili Piani Junior U18 Campioni Veneto Gold

Gli invincibili Piani Junior U18 Campioni Veneto Gold

Nella stessa palestra di Noventa Padovana dove lo scorso anno avevano perso la finale per il titolo U18 Veneto Silver, i Piani Junior conquistano con pieno merito il titolo di Campioni Veneto U18 Gold.

Un ruolino di marcia impressionante per gli invincibili U18 di coach Massai: 28 vittorie in altrettante partite, la migliore tra le 44 squadre pari età delle province di Vicenza, Venezia, Treviso e Padova, 85 punti segnati di media a partita, un titolo frutta della forza dimostrata tutta la stagione.

Anche in occasione delle due trasferte (non proprio fuori porta) consecutive infrasettimanali serali nell’arco di 48 ore, per disputare le Final Four di categoria, la squadra bolzanina ha dimostrato tutto il suo valore.

La società Piani Junior Basket festeggia così, nell’arco di pochi giorni, la conquista del secondo trofeo dopo il titolo di Campione Regionale Serie D.

SEMIFINALE | Piani Jr Bolzano – Alvisiana 89-55

Nella semifinale di mercoledì contro Alvisiana Venezia i Piani Junior partono forte, hanno solo uno sbandamento nel terzo quarto, quando i lagunari si sono portati fino a -4. Da quel momento i bolzanini hanno iniziato nuovamente a macinare punti con regolarità e ampliato il divario nel punteggio con un sontuoso finale, fino al 89 -55 di fine gara.
L’avversario della finale, Bears Isola Basket, pur lamentando qualche assenza causa infortuni, è un avversario da rispettare, che nella regular season è stata l’avversario più ostico nel Girone D “Vicenza” vinto dai Piani Junior, ed in semifinale ha avuto la meglio su Ma.Fra. Favaro.

FINALE | Bears Isola Vicentina – Piani Jr Bolzano 75-88

I bolzanini partono contratti, mentre i vicentini tirano meglio e vincono con merito il primo quarto e mettondo in chiaro che intendono lottare su ogni pallone.

Le mani dei ragazzi di coach Massai iniziano a scaldarsi solo nella seconda frazione, migliorano le percentuali al tiro e riescono a ribaltare il punteggio, 43-39 alla fine del primo tempo.

Al rientro dalla pausa i Piani Junior sono più reattivi, infilano un paio di contropiedi vincenti e riescono ad accumulare con il passare dei minuti quel margine di sicurezza che permette loro di gestire loro l’ultimo quarto, con i Bears comunque mai domi.

Alla sirena finale, sul punteggio di 88-75, esplode la gioia dei ragazzi di coach Massai per un titolo che è la logica e degna conclusione di una stagione eccezionale sempre vissuta da protagonisti.

Uff. Stampa Basket Piani Junior

5 giugno [12:52]
di Redazione PlayBasket