Volterra più continua del Sei Rose e si aggiudica il big-match

Promo Volterra più continua del Sei Rose e si aggiudica il big-match

Volterra più continua del Sei Rose e si aggiudica il big-match

Quinto turno del girone di ritorno per il Sei Rose Basket che sale sul colle per affrontare a domicilio il Basket Volterra nella partita-clou della giornata che oppone i rosignanesi capolisti alla formazione seconda in classifica. Il Volterra si aggiudica il match al termine di una gara vibrante e di grandissima intensità con un clima già da play-off e aggancia i “blues” in testa alla classifica. Allo sparo dello starter i padroni di casa si portano subito avanti 9-0 e per il primo canestro ospite bisogna attendere 4’30 quando Casella con un jump dalla media scuote i compagni. Il centro solvaino è il totem a cui si appoggia la squadra nell’inizio molto avaro di canestri contro una buona difesa del Volterra che chiude le strade per il ferro e va alla prima sirena sul 16-8. Il secondo quarto si apre subito con una triple dei locali (19-8). Coach Montagnani si affida come di consueto alle rotazioni e trovando soluzioni importanti con Venni e con il sempre più determinato Luca Arzilli attiva una rimonta che la porterà sul 22-18 a 2’30 dall’intervallo con una difesa che concede ai locali appena 6 punti in 8’30”. Negli ultimi due giri di lancetta il Volterra riesce a segnare dalla lunetta con continuità e si porta al riposo sul 29-23. L’inizio del terzo quarto vede un riavvicinamento del Sei Rose grazie a un paio di soluzioni con Scammacca e Spadaccini: 31-28 al 22’ ma il Volterra gioca con una determinazione superiore, sfrutta alcuni errori banali del Sei Rose su situazioni di passaggio sbagliato trasformandoli in efficaci contropiede e piazza un break significativo: 42-30 al 25’allungando poi decisamente fino a toccare in più occasioni i 20 punti di vantaggio: 50-30 al 27’, 53-33 al 28’. Campana si infortuna ed è costretto a uscire. Il Sei Rose va con un quintetto di emergenza ma riesce a reagire bene in chiusura di quarto: tripla di Scammacca in contropiede e una serie di tiri liberi andati a segno puntualmente mentre dall’altra parte l’attacco dei colligiani si inceppa. Alla penultima sirena il punteggio è di 53-43. Nell’ultimo quarto Matteo Checchi, nonostante le non perfette condizioni veste i panni del trascinatore e innesca nei suoi un ultima incredibile rimonta: 55-54 a 6’40 dal termine. Tutti fanno qualcosa di importante, Raugi e Isetto in primis. Ci sono tutti i presupposti per un arrivo in volata ma la situazione falli pesante unita alla comprensibile stanchezza per l’impegno profuso nella rimonta toglie lucidità su alcuni possessi importanti. Il Volterra ne approfitta per segnare un paio di canestri “scacciacrisi” e difende l’esiguo vantaggio con i denti come testimoniano i parziali: 66-61 al 37’, 69-63 al 39’. I locali allungheranno poi nelle battute conclusive punendo il fallo sistematico e fissando il punteggio finale sul 73-63, punteggio che fotografa perfettamente l’andamento di un match giocato dal Sei Rose in un continuo “ottovolante” di emozioni.
Nel prossimo turno il Sei Rose tornerà tra le mura amiche per incontrare i livornesi della PNC Basket nel match che si giocherà alla Tensostruttura Rudi Luperini Domenica 17 Febbraio alle 18.

Uff. Stampa U.S. Basket Sei Rose

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
73
63

Basket Volterra Vs Basket Sei Rose

16-8; 13-15; 24-20; 20-20
1o arbitro: Salvo Giuseppe di Pisa (PI)

Basket Sei Rose

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Arzilli L. 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Caccia A. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Campana G. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Casella G. 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Checchi M. 16 -- -- -- - - - - - - - - -
Isetto F. 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Marabotti E. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Oradini 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Raugi G. 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Scammacca A. 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Spadaccini N. 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Venni S. 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  63 -- -- -- - - - - - - - - -