Serie D Il Lella si aggiudica la sfida

Il Lella si aggiudica la sfida

Solo posti in piedi per l’ultima decisiva sfida tra Gioielleria Mancini e Lella Basket. Squadre al completo con i monsummanesi che recuperano in extremis Bellini.

Nove mesi di allenamenti, sudore, tempo sottratto alla famiglia e ai propri cari e la sfida che vale una stagione viene decisa da un tiro da tre del bravo Mancini a poco più di un minuto dalla fine. Peccato che quel tiro sia stato scoccato ampiamente fuori tempo massimo (e le immagini parlano chiaro questa volta). Incredibile come due arbitri (inesperti), tre giudici al tavolo e un commissario non abbiano visto una cosa così palese!

Volete ancora la cronaca della partita beh eccola qua…

Spampani va subito a canestro due volte consecutivamente, risponde Luciano bravo a sfruttare un assist di Testa ma Manfra colpisce sull’altro lato. Il canestro sembra stregato per i monsummanesi che comunque restano a contatto. La tensione si fa sentire da ambo i lati e gli errori al tiro si sprecano. Una bomba di testa al 5’ ed è parità (7-7) ma i pistoiesi si riportano avanti con Bruni dalla lunetta. Macigni da il +6 ai pistoiesi poi Belotti scava il solco con una bomba. Il Lella continua a martellare la retina mentre i monsummanesi si affidano al tiro da tre ma con scarso successo. Finalmente Vezzani in entrata rompe il digiuno e poco dopo si ripete. Navicelli completa il parziale di 7-0 con una bomba ma è Macigni a fissare il risultato alla fine del primo quarto sul 14-20.

Bellini mette a segno i primi punti del secondo quarto poi Martelli sfrutta un grande assist di Calderaro e Monsummano torna a -3. Ci pensa Manfra a ricacciare a -6 i ciabattini. Navicelli offre una palla d’oro a Martelli che non sbaglia poi Mignanelli porta a -1 i ciabattini. La difesa monsummanese adesso offre pochissimi spiragli e coach Piperno chiama il minuto di sospensione per riorganizzare i suoi. Alla ripresa Macigni va a canestro ma Calderaro distribuisce ancora un assist per Martelli che si fa trovare pronto. Bruni infila la bomba ma un bel canestro di Maccione con fallo subito fa esplodere il palazzetto. Vezzani fissa il risultato sul 30-31 al riposo lungo.

Testa effettua il sorpasso con una bomba alla ripresa delle ostilità ma Spampani risponde con la stessa moneta. Risponde Vezzani con canestro e fallo subito e la partita s’infiamma. Spampani dalla media ma Vezzani piazza la bomba. È un botta e risposta adesso con le due squadre che si fronteggiano a viso aperto. Zerini riporta avanti i suoi con un gioco da tre punti poi Spampani dalla lunetta per il nuovo +5. Ma Maccione non ci sta e infila la bomba poi Martelli impatta dalla lunetta. È Vezzani a dare il nuovo vantaggio ai ciabattini dalla lunetta. I viaggi in lunetta premiano il Lella che chiude il quarto avanti 46-48.

Navicelli accorcia dalla lunetta in apertura seguono due minuti di nulla poi Spampani infila la bomba allo scadere dei 24” ma Vezzani risponde subito con la stessa moneta poi Martelli impatta nuovamente dalla lunetta. Zerini si muove bene sotto canestro ma Bellini infila la bomba del sorpasso ma Belotti riporta in vantaggio i biancoazzurri. I pistoiesi sono i primi a esaurire il bonus di falli e la partita è nuovamente in parità. Iniziano gli ultimi 180” di questa intensissima sfida su 3 partite con le due squadre in perfetto equilibrio. Calderaro consegna un assist d’oro a Martelli che non sbaglia ma Mancini colpisce in entrata. Poi il fattaccio, il canestro a tempo scaduto di Mancini viene convalidato, i ciabattini si sprecano a far capire le loro ragioni agli arbitri e perdono lucidità. Un’altra bomba da tre di Spampani chiude la sfida. Il resto non vale la pena nemmeno di essere commentato.

Il cammino dei ciabattini in questa meravigliosa stagione finisce qui, a causa di un canestro segnato palesemente fuori tempo massimo.

Uff. Stampa Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano

Edit Content Delete Content
di PlayBasket Staff
61
72

Shoemakers Monsummano Vs Lella Bk Pistoia

14-20, 30-31, 46-48
1o arbitro: Pierallini Samuele di San Giovanni Valdarno (AR

Shoemakers Monsummano

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Navicelli A. [#1] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Barneschi L. [#2] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Vezzani S. [#3] 17 -- -- -- - - - - - - - - -
Calderaro A. [#8] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Bellini G. [#13] 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Luciano L. [#16] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Mignanelli A. [#23] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Martelli M. [#35] 11 -- -- -- - - - - - - - - -
Testa C. [#55] 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Maccione M. 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  61 -- -- -- - - - - - - - - -




Lella Bk Pistoia

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Belotti T. 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Benassai S. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Bruni N. 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Gherardeschi M. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Macigni M. 12 -- -- -- - - - - - - - - -
Mancini F. 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Manfra A. 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Salute F. 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Spampani A. 21 -- -- -- - - - - - - - - -
Zerini S. 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  72 -- -- -- - - - - - - - - -