84
64

ABC Castelfiorentino Vs Virtus Siena

24-19, 46-40, 62-55, 84-64

Virtus Siena

: Bianchi F. 21, Lenardon S. 11, Ndour R. 11, Bartoletti G. 9, Olleia G. 8, Casoni F. 4, Sabia A., Nepi A., Terni T. ne, Bovo L. ne, Calvellini M. ne, Cerpi E. ne. All.re: Tozzi.
TL: 10/15, T2P: 15/35, T3P: 8/22

ABC Castelfiorentino

84

Virtus Siena

64

6/9
67%
27/37
73%
8/22
36%
10/15
67%
15/35
43%
8/22
36%
Booking.com
9 Feb, PALAZZETTO COMUNALE - Via Roosvelt CASTELFIORENTINO (FI)

Sconfitta a Castelfiorentino per la Virtus

AUTORE: PlayBasket Staff

Sconfitta in trasferta per l’Acea, che cade sul parquet della Solettificio Manetti Abc Castelfiorentino per 84-64, al termine di una gara che ha visto i rossoblu inseguire per tutta la durata dell’incontro, con i padroni di casa capaci di allungare nel finale.

LA PARTITA: Avvio difficile per i rossoblu, che subiscono nei primi 90 secondi di gara tre canestri su altrettanti tentativi da parte dei padroni di casa, che volano sul 7-1. Arriva prontamente la reazione della Virtus, che con un parziale di 8-0 tutto a firma Bianchi impatta a quota 9. Le squadre si rispondono colpo su colpo, ma è ancora Castelfiorentino a firmare un nuovo parziale con i canestri di Pucci e Zani, oltre alla precisione dai 6.75 di Terrosi, che permettono alla Abc di volare sul +8, prima della tripla di Bianchi che chiude la prima frazione sul 24-19. Nel secondo quarto i padroni di casa provano a scappare, toccando la doppia cifra di vantaggio sul 31-21, ma una tripla di Bartoletti e la solidità vicino a canestro di Olleia e Ndour permettono alla Virtus di rimanere attaccata alla partita. Castelfiorentino continua a produrre a livello offensivo, ma nella metà campo difensiva subiscono la versatilità di Ndour che segna gli importanti canestri che riportano l’Acea sul -3 (37-34) con meno di tre minuti rimasti sul cronometro del primo tempo, con le squadre che tornano negli spogliatoi sul 46-40 grazie al canestro sul finale di Cantini.
Nel terzo periodo Bianchi prova ancora ad accorciare, ma è di nuovo la Abc a piazzare un parziale che riporta i gialloblu sul +10 (53-43). Bartoletti firma un parziale di 5-0 che permette alla Virtus di tornare a contatto, ma Castelfiorentino continua a costruire buoni tiri che i ragazzi di coach Betti segnano con continuità. Dopo aver toccato il -13, due triple in chiusura di quarto di Lenardon permettono ai rossoblu di accorciare sul 62-55 con cui si conclude il terzo quarto. Nell’ultima frazione i padroni di casa stringono le maglie in difesa e costruiscono un parziale che spacca la partita: la Virtus non muove il punteggio sul tabellone per oltre 5 minuti, tempo nel quale Castelfiorentino segna invece 12 punti con Pucci e Scali che, uniti alla tripla di Belli, danno 20 punti di vantaggio alla Abc (77-57). L’Acea subisce il colpo e, con 4 minuti rimasti sul cronometro, non riesce a rialzarsi, con la partita che termina 84-64.

Uff. Stampa Virtus Siena

Salutiamo la capolista ABC

Salutiamo la capolista ABC

AUTORE: Redazione PlayBasket

L’Abc Solettificio Manetti batte la Virtus Siena 84-64 nel big match e conquista la vetta.

(Altra) impresa riuscita.
Dopo la Pielle Livorno l’Abc Solettificio Manetti, ancora priva di Verdiani e capitan Delli Carri, batte la Virtus Siena nello scontro al vertice ribaltando anche il -6 dell’andata: 84-64 il finale dell’attesissimo big match che permette ai gialloblu di raggiungere, e superare in virtù della differenza canestri, la Virtus in testa alla classifica. Il tutto difendendo ancora una volta il PalaBetti, che si conferma fortino inespugnabile.
Un’altra prestazione da dieci e lode, dove il cuore e l’orgoglio castellani hanno realmente fatto la differenza davanti al pubblico delle grandi occasioni. Autorità assoluta e grandissimo carattere per i ragazzi di Paolo Betti riusciti a manterene per tutti i 40 minuti il controllo dal match e piazzando il break decisivo all’inizio della frazione finale, in cui un parziale di 12-0 ha fatto partire la festa quando mancavano ancora cinque giri di lancette.
PalaBetti in delirio, e la vetta si tinge di gialloblu.

Quintetti
Abc: Belli, Iserani, Terrosi, Scali, Pucci.
Virtus: Bartoletti, Olleia, Bianchi, Casoni, Ndour.

La tripla di Terrosi inaugura il match, seguito da Pucci e Scali per il 7-1 che infiamma subito il PalaBetti. Sponda Virtus, però, ci pensa Bianchi a mentenere in scia i suoi ed impattare a quota 9. Di Pucci il nuovo +3 gialloblu a metà frazione e di Zani il 17-12, finchè il +8 a firma Scali costringe Tozzi al time out (22-14). Ma è ancora un Bianchi monumentale (13 punti nei primi dieci minuti) a chiudere la frazione sul 24-19.

L’Abc blinda l’area e l’attacco virtussino fatica: così cinque punti consecutivi di Zani valgono la doppia cifra di vantaggio al 13′ (31-21). Ci pensa Bartoletti a smuovere il tabellone dall’arco, ma lo slalom vincente di Daly spezza in due la difesa rossoblu: 33-24 che diventa 37-28 al 17′. Il contropiede di Lenardon, però, apre la rimonta senese (37-32) che prosegue con la tripla del solito Bianchi (39-37). Terrosi show per il nuovo +5 gialloblu quando parte l’ultimo giro di cronometro prima del riposo lungo (42-37), finchè Cantini sulla sirena infila il 46-40 di metà partita.

Rientro d’autorità per l’Abc e nuovo +10 a firma Belli al 23′ (53-43). Bartoletti, però, dimezza il vantaggio castellano (53-47 a metà frazione) e la zona virtussina costringe più volte i gialloblu a forzare dalla lunga distanza: tanti errori da una parte e dall’altra finchè Pucci rompe il digiuno siglando il 57-49. L’Abc riprende l’inerzia e Terrosi da casa sua infiamma il pubblico castellano: 60-49 al 28′, che Scali trasforma in +13 (62-49). L’esperienza di Lenardon, però, emerge nel momento di maggior difficoltà senese ed è sua la tripla del -7 su cui si va all’ultimo riposo (62-55).

Un break di 12-0 apre la quarta frazione e manda in delirio il PalaBetti: Pucci immarcabile, Scali sugli scudi, difesa blindata e +19 in un amen (74-55). A metà frazione Olleia infila il primo canestro virtussino, ma la risposta di Belli è immediata dall’arco per il +20 (77-57). Scali infila il +22 quando ormai l’Abc ha il pieno controllo: partono gli ultimi 180” e si gioca per ribaltare il -6 dell’andata. Suona la sirena: 84-64. Salutiamo la capolista.

Ufficio Comunicazione Abc Solettificio Manetti


ABC Castelfiorentino Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Belli Andrea 9 - - - - - - - - - - - - - - -
Cantini Pietro 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Cicilano Alessio 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Daly Federico 6 - - - - - - - - - - - - - - -
Iserani Fabio 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Lazzeri Cosimo 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Pucci Alessandro 21 - - - - - - - - - - - - - - -
Scali Andrea 18 - - - - - - - - - - - - - - -
Terrosi Gianni 15 - - - - - - - - - - - - - - -
Zani Marco 11 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale84 - - - - - - - - - - - - - - -




Virtus Siena Pts TL TL% T2 T2% T3 T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Bartoletti Giulio 9 - - - - - - - - - - - - - - -
Bianchi Federico 21 - - - - - - - - - - - - - - -
Casoni Federico 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Lenardon Simone 11 - - - - - - - - - - - - - - -
Ndour Renè Maurice 11 - - - - - - - - - - - - - - -
Nepi Alessandro 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Olleia Gianmarco 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Sabia Alessio 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale64 - - - - - - - - - - - - - - -