C Gold La Toscana Food espugna il parquet di Valdisieve.

Logo C Gold

AUTORE: Ulisse95

Bel colpaccio della Toscana Food, nella terza giornata della seconda fase nel campionato di Serie C Gold. I ragazzi di Marco Aprea espugnano con il piglio della grande squadra il sempre ostico parquet di Valdisieve, nonostante i tanti problemi di roster. Erano assenti infatti gli infortunati Onojaife, Mori e Fantoni ed capitan Ense era a mezzo servizio, sempre per un malanno fisico. In avvio di partita la contesa è sempre stata in equilibrio, tanto che alla prima pausa il punteggio vede avanti il Don Bosco di due sole lunghezze, sul 22-20. Nel secondo quarto la Toscana Food prova a scappare, raggiungendo anche un vantaggio in doppia cifra, grazie ad alcune ottime conclusioni dalla distanza, in particolare dei due gemelli Paoli. Sembra l’allungo decisivo, ed invece Valdisieve, trascinata da Bongini, piazza un contro break ed all’intervallo lungo il match è in perfetta parità, a quota 41. Al rientro dagli spogliatoi, Valdisieve continua il suo ottimo momento, allungando nel punteggio; la Toscana Food però non si arrende ed in un amen, nonostante qualche rimbalzo offensivo di troppo concesso ai padroni di casa, torna a contatto, grazie ad alcune azzeccate conclusioni offensive, limando lo svantaggio, all’ultimo intervallo, a sole quattro lunghezze, sul 62-58. Nel quarto finale la Toscana Food innesta il turbo, Marco Aprea chiama la difesa a zona inaridendo l’attacco avversario ed i ragazzi labronici, molto precisi dalla lunetta, portano a casa due punti fondamentali nella corsa alla salvezza. Per quanto riguarda le prestazioni individuali, superba quella di Filippo Paoli, autore di 28 punti con un ottimo 8/13 dal campo, e ben 4 triple, su 7 tentate, realizzate. Bene anche capitan Ense, 10 punti in 9’ di utilizzo prima di essere costretto in panchina da un guaio fisico, Malfatti, Matteo Paoli, Kuuba e Mazzantini, tutti in doppia cifra. In definitiva, una ottima prova ben raccontata anche dall’ottimo 26/49 al tiro fatto registrare dai ragazzi di Marco Aprea. Ed adesso, tutti in palestra per preparare al meglio la sfida con Lucca, in programma Mercoledì sera al “PalaMacchia”, contro Lucca.

Marco Aprea molto soddisfatto
E’ davvero raggiante, il timoniere della Toscana Food Don Bosco, Marco Aprea, dopo la bella vittoria dei suoi ragazzi sull’ostico parquet di Valdisieve: “La partita di ieri mi ha regalato una enorme soddisfazione, ben aldilà della vittoria finale. I ragazzi, infatti, stanno seguendo alla lettera le mie indicazioni, praticando quel tipo di pallacanestro che prediligo, fatta di velocità ed aggressività. Ieri, inoltre, i miei giocatori sono stati in grado di gestire anche la parte tattica della partita, alternando la difesa a uomo a vari tipi di zona, particolare che ha dato il là al percorso verso la vittoria. Inoltre, siamo stati bravi anche in attacco, segnando con buona continuità ed ottime percentuali. Sono davvero contento, anche se la mente, mia e della squadra, è già rivolta verso la sfida di mercoledì sera con Lucca, che rappresenta già un primo match ball nella corsa alla salvezza.”

#donboscolivorno