LISTA CAMPIONATI

Collegamenti associati:

  • Logo Basket Catanese

Priulla: “Obiettivo raggiunto, ma abbiamo ancora fame di…selfie

Priulla: “Obiettivo raggiunto, ma abbiamo ancora fame di…selfie

È tornata a lavoro sul parquet di casa del PalaDallaChiesa di Bagheria la Eagles Basket, reduce dalla decima vittoria consecutiva colta in trasferta contro il Cocuzza Basket.

“Quella di San Filippo è stata davvero un’ottima partita da parte dei ragazzi – spiega coach Priulla -, nonostante i problemi sofferti all’interno della stessa, con Listwon fermatosi nel secondo quarto per un problema al ginocchio, che fortunatamente non è risultato grave. Abbiamo dovuto giocare in sei con rotazioni striminzite, ma la squadra ha risposto bene ancora una volta, giocando in maniera intelligente. Segnare 90 punti in trasferta è stata una grande prova di forza, insieme a quella difensiva. Il primo obiettivo era quello di raggiungere le prime due posizioni il prima possibile per godere del fattore campo nei playoff. Ce l’abbiamo fatta”.

“La squadra è cresciuta tantissimo e nonostante le partenze di gennaio, si è unita molto facendo ancora più gruppo nelle difficoltà – prosegue Priulla -. Quando un allenatore vede giocare la propria squadra con questa compattezza non può che esserne orgoglioso”.

Il bello, però, deve ancora venire. Domenica al PalaDallaChiesa di Bagheria (ore 18, ingresso gratuito – no diretta Facebook) i biancorossi dovranno infatti vedersela contro la sorprendente Agatirno Capo d’Orlando, reduce da sette successi nelle ultime otto gare.

“Domenica giochiamo contro una squadra in gran forma, quella che al momento sembra da evitare nei playoff. Molto lunga, anche se giovane. Sarà un test molto probante – avverte l’ex allenatore di Trapani e Cefalù -. Giocheremo con meno pressione dal punto di vista della classifica, però vogliamo vincere non solo per continuare questo bel periodo, ma anche per vendicare la sconfitta dell’andata, che è stata anche l’ultima subita in generale”.

La speranza, insomma, è quella di riempire ancora una volta le bacheche social dei tifosi con tanti sorrisi: “Quella del selfie di fine gara è diventata una routine alla quale è piacevole partecipare – conclude coach Priulla -. Sintomo che questo gruppo ha davvero tanta voglia di giocare insieme”.

Lorenzo Anfuso – Ufficio Stampa Eagles Basket

data pubblicazione: 14 febbraio [15:29]
di Redazione PlayBasket
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube