Serie D La Dinamo 2000 inciampa a Carbonia

img

Biancoverdi sconfitti nella difficile trasferta sulcitana. Pesa l’approccio negativo al secondo e al terzo periodo.

La Dinamo 2000 di coach Rotondo incappa in un’altra battuta d’arresto. La seconda in tre partite nel campionato di Serie D. Sabato pomeriggio, a Carbonia, i biancoverdi sono stati sorpresi dalla Scuola Basket, che con una prestazione di grande energia è riuscita a conquistare il successo. Pisu e compagni non sono riusciti a trovare continuità contro l’insidiosa zona avversaria, e dopo un match passato quasi interamente a inseguire hanno alzato bandiera bianca sul 73-63

LA GARA – Polveri bagnate a inizio gara per la Dinamo 2000, che con un Virdis sugli scudi riesce comunque a far fronte all’arrembante avvio dei locali (18-16 in favore di Carbonia al 10’). Nel secondo periodo coach Dessì schiera un’ostica difesa a zona. Gli uomini di Rotondo fanno girare troppo lentamente il pallone e le percentuali al tiro dai 6,75 m ne risentono. All’intervallo lungo, comunque, i biancoverdi sono a un solo possesso pieno di distanza dai minerari (34-31).

Il rientro in campo della Dinamo 2000 è, però, da dimenticare. Con un break di 9-1, infatti, la Scuola Basket Carbonia si spinge ulteriormente avanti toccando la doppia cifra di vantaggio. Attorno al 25’ anche i sassaresi schierano una zona 3-2 che li aiuta a rimontare dal -12 al -5 (46-41). Nelle battute conclusive del periodo, Peragallo e soci accorciano ulteriormente, e al 30’ mettono definitivamente il fiato sul collo dei rivali (51-49).

Ancora una volta, però, l’avvio di parziale della Dinamo 2000 è deficitario. Carbonia ne approfitta per piazzare un nuovo break di 8-0 che spiana la strada verso il successo. Dessì ripropone una zona che risulta efficace, perché i biancoblù consolidano il vantaggio sul +12 (67-55).Ma non è finita: gli ospiti hanno ancora energie e tentano l’assalto all’arma bianca. Due bombe di Pisu e una di Satta portano la Dinamo 2000 sul -6 (67-61). I Miners però tengono botta, e con il 2/2 dalla lunetta di Crobu chiudono i giochi aggiudicandosi il successo sul 73-63.

“E’ stata una sconfitta meritata – afferma coach Rotondo – siamo stati molli e distratti per buona parte della gara, mentre Carbonia è stata più in palla e presente per tutti i 40 minuti”.

Uff. Stampa Dinamo Basket 2000 Sassari

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
73
63

Basket Carbonia Vs Dinamo 2000 Sassari

18-16, 34-31, 51-49


Basket Carbonia

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #0
8 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #1
24 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
5 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #3
26 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
8 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
2 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  73 -- -- -- - - - - - - - - -




Dinamo 2000 Sassari

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #0
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #1
1 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
15 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #3
12 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
11 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #7
7 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #8
13 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  63 -- -- -- - - - - - - - - -