C Silver Nel derby di Quartu in serie C Silver Maschile prevale la Ferrini

img

Nel derby di Quartu in serie C Silver Maschile prevale la Ferrini col punteggio di 61 a 85 al termine di un incontro combattuto per almeno tre quarti. Ottimo l’avvio dei locali (6-1 al 3’) con recupero dei biancoverdi che hanno chiuso avanti la prima frazione di gioco. Nuovo sorpasso dei ragazzi di Asunis a metà della seconda frazione di gara (31-28) ma nella parte finale del semitempo la Ferrini è riuscita a creare un piccolo strappo complice anche il canestro a fil di sirena di Graviano (34-41). Una prima metà di partita in cui l’Antonianum ha giocato davvero bene e non è riuscito ad ottenere di più anche per l’uscita precauzionale dal campo di Jordan (carico di falli) che aveva iniziato bene con tiri precisi dalla distanza. Assenza pesante che va sommata con quella del centro Polledo. Superlavoro quindi per tutti, ed in particolare per D. Locci, al cospetto di una formazione molto dotata fisicamente e davvero difficile da superare nel pitturato. Al rientro dagli spogliatoi il match è rimasto vivo ed incerto (47-52 al 27’) ma una serie di triple di Elia unite ai recuperi difensivi di Pilo hanno scavato il solco definitivo tra le due formazioni (52-67). Nell’ultima frazione di gioco la Ferrini ha controllato ogni tentativo di riavvicinamento locale ed ha ulteriormente preso il largo. Top-scorer del match Elia (22 punti) decisivo nelle fasi importanti del match ed autore di 5 triple pesantissime che hanno spostato decisamente l’ago della bilancia. Da sottolineare anche la grande prova di Pilo (18 punti) che ha recuperato una serie di palloni con grande reattività e buone capacità di lettura delle azioni avversarie. Per il locali in evidenza D. Locci (18 punti) e Biggio (grande trascinatore, alla fine ha totalizzato 13 punti). Sempre più a proprio agio i giovanissimi Astara e Pau con quest’ultimo che ha realizzato due canestri di pregevole fattura eludendo l’intervento dei ben più esperti avversari. In doppia cifra anche M. Locci (10) che ha dato un grande contributo in difesa sacrificandosi costantemente.

Asunis, privo di molto elementi (Serra, Paddeo, Polledo), schiera il quintetto Biggio, M. Locci, D. Locci, Salis, Jordan mentre Sorci si affida inizialmente a Graviano, Pilo, Elia, Fois e Pedrazzini. L’avvio vede i locali scatenati. Subito avanti 6-1 per effetto dei centri di Biggio (penetrazione), M. Locci (contropiede) e Jordan (jump-shot dai 5 metri) con unica replica ospite di G. Fois dalla lunetta. Elia spezza il pessimo momento ospite con un’azione da tre punti mentre dall’altro lato Jordan piazza un nuovo jump-shot dopo una bella azione con palleggio, finta e arresto e tiro (8-4). Due falli nel giro di pochi secondi ne limiteranno però il minutaggio togliendo ai locali cm e presenza sotto le plance. Elia, sempre lui, piazza la tripla che riporta a contatto le squadre (8-7) ma l’Antonianum gioca davvero bene e con una combinazione Salis-D. Locci si riporta a +3 (10-7). Dopo il libero di G. Fois è il giovane Pau a trovare un centro pregevole (+4; 12-8). Scalda la mano Pedrazzini che in un amen porta le squadre in partità (12-12). Gli ospiti allungano quindi con Graviano e Pilo (12-16) e dopo la replica di D. Locci è ancora Pedrazzini, dalla lunetta, a riportare a +4 gli ospiti. La tripla di Biggio illude i locali (17-18) ma sull’altro fronte i soliti Elia e Pedrazzini centrano la retina dall’arco spegnendo presto gli entusiasmi (17-24). Pau trova un altro canestro con abilità saltando con una finta due avversari per concludere il layup (19-24) e dopo la risposta in contropiede di Elia è Biggio a piazzare la “bomba” che chiude il primo quarto (22-26). Dopo il primo riposo breve il match sale ulteriormente di intensità. L’Antonianum si giova del rientro in campo di Jordan che però commette il suo terzo fallo. D. Locci (azione perfetta in entrata chiusa con palla appoggiata al tabellone dopo un bell’arresto ed un movimento in elevazione davvero plastico seguito da un perfetto rilascio), Biggio (bravo e caparbio a farsi largo nel pitturato) e Jordan (2/2 dalla lunetta) vanno a segno con unica replica di Pilo in arresto e tiro (28-28). L’Antonianum gioca davvero bene in queste fasi e la logica conseguenza è il nuovo vantaggio maturato coi liberi di Salis e Ruggeri (31-28). Locali ancora avanti dopo il contropiede finalizzato da M. Fois ed il libero di Ruggeri (32-30). Il finale di quarto però è decisivo in senso negativo per i padroni di casa. Pilo (bravo nei due lati del campo), Pedrazzini e G. Fois realizzano dei centri preziosi in una fase in cui i locali vedono il canestro unicamente con Salis (34-39). Proprio alla sirena arriva il centro beffardo di Graviano che scatena l’entusiasmo della panchina ospite testimoniando anche una certa apprensione per questa gara (34-41). Al rientro dagli spogliatoi il match rimane vivo. D. Locci, Biggio e Salis mettono a referto una serie di centri con Ferrini che si affida a Pilo ed Elia (altra tripla per lui). Con l’azione da tre punti di Biggio l’Antonianum si mantiene a due possessi (47-52). Giungono però pesantissime altre due triple di Elia che insieme all’azione da tre punti di Graviano, i centri di Pilo e Sirianni (dalla lunetta) lanciano gli ospiti. Per i biancoazzurri da segnalare il centro di M. Locci e la “bomba” di D. Locci per il 52-67 al 30’. L’ultima frazione di gioco è senza storia. Pilo, Graviano, Casula, G. Fois e Sirianni rispondono a M. Locci e D. Locci (altra tripla per lui). Il match si chiude con il centro dall’arco di Pilo (la decima per la Ferrini) per il definitivo 61 a 85 che punisce eccessivamente i locali.

Ufficio Stampa Basket Antonianum

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
61
85

Antonianum Quartu S.Elena Vs Ferrini Quartu S. Elena

22-26; 12-15; 18-26; 9-18
1o arbitro: Curreli Mattia di Assemini (CA)
2o arbitro: Mulas Riccardo di Quartu Sant'Elena (CA)

Antonianum Quartu S.Elena

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #1
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
13 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
6 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
17 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
10 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #7
4 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #8
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #9
9 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  61 -- -- -- - - - - - - - - -




Ferrini Quartu S. Elena

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #1
16 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
12 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #3
22 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
18 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
9 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #7
4 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #8
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #9
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #10
2 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  85 -- -- -- - - - - - - - - -