C Silver La Pavimaro Pallacanestro Molfetta si ferma a Brindisi, Manfredonia passa a Santa Rita

La Pavimaro Pallacanestro Molfetta si ferma a Brindisi,  Manfredonia passa a Santa Rita

Il punto del campionato dopo la nona giornata.

Nona vittoria stagionale e primo posto solitario per la Virtus Molfetta che batte l’Invicta Brindisi per 74-50, guidata dal duo lituano Macernis e Polekasuskas autori rispettivamente di 20 e 17 punti, per i brindisini Santoro si è fermato a quota 16.
Si ferma la corsa della Pavimaro Pallacanestro Molfetta sconfitta dalla Dinamo Brindisi con il punteggio di 88-82, per i padroni di casa Menzione e Taddeo migliori realizzatori con 21 punti mentre per i biancorossi non bastano i 22 punti di Serino e i 16 di Maggi.
Nelle zone alte della classifica importante vittoria esterna per Manfredonia che si impone sul parquet di Santa Rita Taranto per 65-72, Bedirhanoglu (21) e Sarukas (15) i migliori realizzatori per la formazione di Coach De Florio, per i tarantini Dimitrov (22) e Salerno (14).
Facile successo casalingo per la Cestistica Barletta che batte il Cus Bari con il punteggio di 100-58, per i biancorossi Stepehns e Adersteg migliori realizzatori dell’incontro rispettivamente con 33 e 17 punti, per i baresi Muscatelli e Ravelli ne hanno messi a segno 14.
Torna al successo AP Monopoli che vince sul campo della Diamond Foggia per 75-95, Brunetti (23) e Lescot (17) i migliori per Coach Cazzorla, mentre per la Diamond il solito Kraljic ha messo a segno 29 punti.
Infine vittoria in trasferta per l’Adria Bari che batte il fanalino di coda Murgia Basket Santeramo 45-73, con questa vittoria la formazione barese sale a quota 8 punti in ottava posizione.

Ufficio Stampa ASD Pallacanestro Molfetta

5 dicembre [13:36]
di Redazione PlayBasket
Trovaci anche su:
Playbasket.it su Facebook Playbasket.it su Twitter Playbasket.it su Youtube