Serie D Cuore, grinta e coraggio: Fortitudo vince a Foggia

img

Convincente vittoria della Fortitudo Trani sul campo del Cus Foggia, che blinda di fatto il secondo posto prima dell’ultima giornata di regular season.
La squadra di Coach Totaro, nonostante l’assenza di capitan Di Lauro, fermo per un virus influenzale, e la condizione fisica non ottimale di Santos, riesce a spezzare l’imbattibilità dei dauni che durava da sei giornate, e con carattere e grinta porta a casa un’ottima vittoria sul risultato finale di 68-74.

Il quintetto titolare scelto da Coach Totaro (Santos, Di Leo, Barbera, Logoluso, Triglione) ha un ottimo approccio al match dimostrando precisione sotto canestro e solidità difensiva portandosi di conseguenza sul +15. Ma l’attacco foggiano inizia a carburare e spinti da Vuovolo e Vigilante, riescono a ridurre la distanza negli ultimi minuti del primo quarto portandosi sul 14-24.
Il secondo quarto è fondamentalmente equilibrato ma il Foggia dimostra una maggiore aggressività sotto canestro che carica di falli i nostri lunghi; la Fortitudo riesce a replicare con una bellissima tripla di Triglione e con gli attacchi di Barbera e di Leo sotto canestro. Si va al riposo lungo sul 33-42.

Alla ripresa il Cus Foggia è più determinato e i nostri ragazzi appaiono poco concreti in alcune situazioni di gioco ed iniziano a risentire delle tre trasferte consecutive e del turno infrasettimanale. Il terzo quarto vede la squadra di Coach Lamacchia portarsi sul +4 e un tabellino di soli 7 punti (4 Triglione, 2 Barbera, 1 Mennuni).
La musica cambia completamente nell’ultimo quarto: la squadra tranese non permette ai dauni di distanziarsi e grazie agli ottimi rimbalzi di Mennuni in difesa e in attacco, è stato possibile scoccare tre triple consecutive eseguite da Acella, Barbera e Logoluso che hanno definitivamente tramortito gli avversari sul 68-74.

Non la migliore prestazione dei nostri ragazzi ma comunque fondamentale. Hanno dimostrato le abilità che caratterizzano maggiormente questo gruppo: solidità, affiatamento, ferocia sportiva e tanta voglia di superare gli ostacoli.
Testa adesso al derby al PalaAssi per concludere in bellezza la già straordinaria regular season.

A cura di Stefano Simone – Ufficio Stampa ASD Fortitudo Basket Trani

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
68
74

Cus Foggia Vs Fortitudo Trani

1o arbitro: Desposati Innocente di Casamassima (BA)

Cus Foggia

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #0
5 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #1
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
13 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #3
4 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
14 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
16 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
11 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #7
9 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  74 -- -- -- - - - - - - - - -




Fortitudo Trani

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #0
3 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #1
13 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
4 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
17 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
3 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #8
12 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #9
22 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  74 -- -- -- - - - - - - - - -