C Silver L'Angel espugna il fortino del Santa Rita Taranto

L

Sembrava una partita già quasi chiusa all’ intervallo quella tra l’Angel e il Taranto, con i padroni di casa che hanno condotto il gioco fino al termine del terzo periodo. Poi la strepitosa rimonta della formazione ospite cambia il volto del match, consentendo al team di coach De Florio di portare a casa la vittoria finale e due punti preziosissimi in chiave classifica.
La Silac Angel, con l’infermeria occupata da Alvisi, parte subito forte animata dalla voglia di riscattare la sconfitta casalinga del turno precedente e riesce a chiudere il primo periodo avanti 18-20.
Ma i padroni di casa reagiscono e trovano il vantaggio (35-32) grazie soprattutto alle realizzazioni di Dimitrov (22) e Salerno (14).
Nella terza frazione di gioco il Santa Rita Taranto continua a macinare punti sospinto anche dall’onda dell’entusiasmo del pubblico, ma dal suo canto la Silac Angel vuole a tutti i costi la vittoria e resta aggrappata al match: un sontuoso ultimo parziale (10-23), poi, consente ai sipontini di portare a casa un successo contro ogni pronostico: 65-72 il punteggio finale.
Un’altra affermazione meritata per i ragazzi biancoazzurri, che hanno fatto di nuovo della forza del gruppo l’arma migliore, con tutti gli elementi scesi in campo che hanno contribuito a conquistare i 2 punti in palio su un campo caldo e difficile contro un’ottima formazione.
Al termine del match, che rilancia l’Angel nelle zone alte della classifica, è un soddisfatto Roberto De Florio a parlare della vittoria della sua squadra: “Ci siamo ripresi dal passo falso casalingo della settimana precedente. La squadra è entrata in campo concentrata e ha saputo rispondere per le rime a un team che si è candidato fin dalle prime battute del campionato al salto di categoria, una squadra ben organizzata che gioca una buona pallacanestro. Siamo in crescita, ognuno porta un tassello. Gli under sono stati all’altezza e non hanno fatto rimpiangere l’assenza di Walter Alvisi, che è un giocatore importante per l’Angel. Siamo rimasti sempre in partita, nonostante le accelerazioni degli avversari che hanno provato a staccarci. Alla fine siamo riusciti a portare a casa il match, grazie ad una maggiore freschezza atletica e alle nostre qualità tecniche. Ora dobbiamo concentrarci sul match di domenica prossima con Monopoli”.
Dopo questa importante vittoria esterna, infatti, il quintetto biancoazzurro si prepara alla penultima partita del girone di andata. L’ottima prestazione in terra tarantina, assegna a questa vigilia la giusta serenità per poter affrontare la forte compagine dell’ AP Monopoli, sul parquet del PalaScaloria.
Sarà una partita avvincente, di valore tecnico elevato, dunque una partita tutta da giocare e… da vedere. L’appuntamento è fissato per domenica 9 dicembre alle ore 19:00 in punto al Palazzetto di Via Scaloria, arbitreranno l’incontro i sigg. Mario Stanzione di Molfetta (primo arbitro) e Francesco Moretti di Santeramo in Colle (secondo arbitro).

Area comunicazione SSD basket Angel Manfredonia

Edit Content Delete Content
di angelmanfredonia
65
72

S. Rita Taranto Vs G. Angel Manfredonia

1o arbitro: De Carlo Francesco di LEQUILE (LE)
2o arbitro: Grieco Cosimo di Matera (MT)


S. Rita Taranto

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Conforti A. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
De Pasquale D. 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Dimitrov E. 22 -- -- -- - - - - - - - - -
Paulauskas M. 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Pentassuglia D. 13 -- -- -- - - - - - - - - -
Salerno G. 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Sarli A. 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Zicari A. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  65 -- -- -- - - - - - - - - -




G. Angel Manfredonia

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Ba I. 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Bedirhanoglu A. 21 -- -- -- - - - - - - - - -
Ferraretti A. 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Gramazio U. 15 -- -- -- - - - - - - - - -
Ndiaye F. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Prete A. 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Rubbera P. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Sarukas K. 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Virgilio A. 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  72 -- -- -- - - - - - - - - -