Bk1963 Francavilla Vs N.P. Monteroni
103
85

Bk1963 Francavilla Vs N.P. Monteroni

28-22, 55-45, 75-62, 103-85

Bk1963 Francavilla

: Dison M. 25, Calò E. 17, Argentiero G. 15, Iaia A. 15, Pacifico G. 14, Ljoljic M. 13, Serpentino A. 4, Mazzarese M., Cattaneo C., Urso L. ne,
All.re:Vozza.
TL: 7/10, T2P: 27/45, T3P: 14/23

Bk1963 Francavilla

103

N.P. Monteroni

85

7/10
70%
27/45
60%
14/23
61%
30/38
79%
20/37
54%
5/20
25%
Booking.com
17 Feb, PALESTRA 'S.FRANCESCO' - V. Isonzo/v. Gorizia FRANCAVILLA FONTANA (BR)

La valanga biancoazzurra si abbatte su NPM

Sei uomini in doppia cifra. Raggiunta e superata quota 100. Ma tranquilli… Non abbiamo alcuna intenzione di andare in pensione.

Una vittoria fondamentale con un peso specifico enorme quella conquistata sul parquet della palestra San Francesco.
Vittoria ottenuta con una prestazione mostre dei biancoazzurri, una delle migliori stagionali, lasciando al palo una delle squadre più in forma.
Cominciando da subito, credendoci dal primo palleggio.

Un ottimo Serpentino stoppa e tutti gli altri interpreti vanno a canestro. Dison, Iaia, Ljoljic e Pacifico, dopo 4′ coach Argentieri è già costretto al timeout. 11-2 per il Villa.
Chirico da 8 metri tira fuori il coniglio dal cilindro ed il Monteroni dal torpore iniziale.
Il Villa bombarda con Iaia e Argentiero mentre gli ospiti si attaccano al match con i liberi conquistati dal forte Raupys.
La prima frazione si chiude 28-22.

Raupys e ChicchiriChirico con un gioco da 3 punti per il pareggio. 28-28.
Dison in contropiede da 3 e un super capitan Iaia da 3 siamo al 34-28.
Monteroni reagisce con uno stratosferico Raupys.
Calò sfida Adekunle sul cambio difensivo e va al ferro, Argentiero on fire con due triple on face, allunghiamo 43-33.
Ancora Raupys a riprendere per mano i suoi fino al 45-40, Argentiero con un super assist per Caló prima che gli ospiti ci tamponino per l’ultima volta sul 49-45.
Ci pensa un infuocato Argentiero con due triple, una allo scadere, a riportare il vantaggio a distanza di sicurezza prima dell’ingresso. 55-45.

5 minuti di difesa a ritmi serrati e un Dison straripante ed immarcabile, il Villa, sul piazzato di Pacifico, raggiunge il 70-50.
Monteroni prova a sorprendere i locali con una 2-3 che produce tre recuperi e tre contropiedi.
Timeout per i biancoazzurri sul 70-56. L’unico richiesto dai locali durante tutta la partita.
I gialloblu producono uno sforzo enorme per accorciare il passivo fino al 72-62, prima che un apparentemente Pacifico, ma nella realtà spietato, Gabriele, metta la bomba del 75-62, di capitale importanza, allo scadere del terzo quarto.

Negli ultimi dieci giri di orologio la partita si trasforma in una conquista del vantaggio nello scontro diretto, cosa che, ai fini di una classifica cortissima e di un molto probabile arrivo a pari punti di più squadre, risulta importantissima.
All’andata il Monteroni vinse di 12 punti.
Capitan Iaia e Lele Caló rispondono colpo su colpo ad un pazzesco Raupys da 35 punti e 15/15 ai liberi, il tarantolato mantiene il distacco al limite. 84-69.
Una stupenda azione francavillese conclusa da Caló ma ben orchestrata da tutti i giocatori sul parquet, due triple di Pacifico e un Dison che dispensa cioccolatini per Serpentino, arriva il massimo vantaggio. 96-74.
Vani gli ultimi tentativi di riavvicinamento, sulla schiacciata di Ljoljic può esplodere l’esultanza dei biancoazzurri.

Bella, netta, voluta a tutti i costi.
Cercata come si sono cercati per tutta la gara i nostri ragazzi, alla ricerca del tiro migliore del compagno più libero.
Si, è stata una serata pazzesca al tiro, un 61% da 3 che avrebbe steso chiunque, ma sono numeri che questa squadra ha, sono caratteristiche che sono nel nostro roster.

Adesso tre sfide proibitive, guardando la classifica, ma non guardando il parquet.
I nostri ragazzi hanno l’occasione di blindare in primis la salvezza e guadagnarsi la miglior postazione possibile per il Luna Park dei playoff.
Dipenderà da noi, da tutti gli elementi del nostro gruppo, pronti a dare il proprio apporto ad un finale di stagione tutto da vivere.
Tutto da lottare.

Uff. Stampa Basket Francavilla 1963

di PlayBasket Staff

NPM: Un Francavilla in serata magica batte i gialloblù

NPM: Un Francavilla in serata magica batte i gialloblù

Dopo la grande vittoria casalinga con Castellaneta, la Nuova Pallacanestro Monteroni cade sotto i colpi del Basket Francavilla in occasione della settima giornata di ritorno del campionato di Serie C Gold pugliese. I gialloblù sono stati superati con il punteggio finale di 103-85, maturato al termine di una sfida in cui i brindisini hanno pescato dal cilindro una prestazione offensiva di assoluto livello.

Nei primi minuti, la formazione padrona di casa appariva più precisa dei viaggianti, segnando con una certa regolarità e piazzando un parziale di 11-2 nella prima metà del quarto inaugurale. La NPM, dopo una partenza soporifera, riusciva a recuperare parzialmente lo strappo per poi scendere in doppia cifra di svantaggio sotto i colpi di Iaia (15) e Dison (25). Senza perdersi d’animo, i salentini si affidavano alle efficaci iniziative di Simas Raupys (35) e Antonio Chirico (20), impedendo ai brindisini di scavare un gap ancor più significativo. Dopo 10’, il tabellone si fermava sul parziale di 28-22.

Le due ali tarantolate continuavano ad offrire ottime percentuali al tiro, rappresentando le principali minacce per la difesa biancoblù. Tuttavia, i padroni di casa non indietreggiavano di un centimetro e continuavano a rispondere colpo su colpo: nel giro di poche azioni, sfruttando qualche errore dell’attacco gialloblù, Francavilla si riportava sul +10, griffato dai canestri dell’ex di serata Miroslav Ljoljic (13) e dal mortifero tiratore Gianluca Argentiero(15). Raupys caricava sulle proprie spalle il peso offensivo dei suoi, guidandoli nella rimonta, ma un paio di triple a fine periodo di Argentiero permettevano ai biancoblù di chiudere in vantaggio il primo tempo di gioco (55-45).

Al rientro in campo, la NPM provava a tornare a stretto contatto con gli avversari, ma Dison e Calò(17) tenevano a debita distanza i tarantolati incrementando ulteriormente il gap e portandolo sino a venti punti. In evidente difficoltà, i gialloblù non trovavano soluzioni fluide in attacco nonostante un paio di contropiedi trasformati da Lorenzo Calasso (9). In pieno controllo della situazione, Francavilla non riusciva comunque ad affondare il colpo del k.o.: trovando maggiore fiducia con qualche prezioso recupero difensivo, i tarantolati si riportavano sul -10 con i canestri di Adekunle (7) e Pallara (2). La terza mini-frazione andava poi in archivio con la tripla siglata da Pacifico che fissava il parziale sul punteggio di 75-62.

I tarantolati studiavano le mosse per puntare ad una rimonta, ottenendo qualche viaggio in lunetta grazie ai buoni movimenti dei propri esterni. Tuttavia, Francavilla non sbagliava un colpo e, sfruttando la verve dei propri tiratori, stroncava sul nascere i progetti dei salentini.

In un match in cui gli avversari hanno trovato percentuali di tiro impressionanti, i ragazzi di coach Sandro Argentieri hanno fatto il possibile per rimanere in scia. Archiviando questa strana serata, i tarantolati potranno ora preparare la delicata sfida del Pala “Quarta-Lauretti” di domenica 24 febbraio, quando i salentini incroceranno sportivamente le armi con il Cus Jonico Taranto.

Matteo LEO (foto di Mino LEO) – Nuova Pall. Monteroni

di Redazione PlayBasket



Bk1963 Francavilla

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Dison M. [#3] 25 -- -- -- - - - - - - - - -
Argentiero G. [#7] 15 -- -- -- - - - - - - - - -
Mazzarese M. [#14] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Calò E. [#15] 17 -- -- -- - - - - - - - - -
Serpentino A. [#17] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Iaia A. [#21] 15 -- -- -- - - - - - - - - -
Cattaneo C. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Ljoljic M. 13 -- -- -- - - - - - - - - -
Pacifico G. 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  103 -- -- -- - - - - - - - - -




N.P. Monteroni

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Adekunle E. [#4] 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Drigo D. [#6] 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Errico F. [#8] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Chirico A. [#23] 20 -- -- -- - - - - - - - - -
Pallara G. [#24] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Calasso L. [#25] 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Raupys S. [#27] 35 -- -- -- - - - - - - - - -
Quarta L. [#45] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Di Prospero M. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Quarta M. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  85 -- -- -- - - - - - - - - -