U16 Ecc. Naz. San Daniele cade all'esordio nella fase interregionale

img

Nel weekend, gli Under 16 Eccellenza di Coach Sgoifo, hanno giocato la prima partita della fase interregionale, in quel di Bassano del Grappa, in casa dell’Orange1 Oxygen.
Il Settore giovanile veneto è considerato uno dei migliori a livello nazionale, potendo contare, oltre che su molti atleti italiani di livello nazionale, anche sul grande apporto di ragazzi stranieri.
Ad aprire le danze è stata una bomba di capitan Romanin a cui ha risposto, con due canestri consecutivi, l’“azzurrino” Valente. Il 2 metri e 9 centimetri di casa ha spadroneggiato dentro l’area, nonostante l’enorme impegno difensivo di Londero che, purtroppo, a metà del primo quarto, si è trovato già gravato di 2 falli.
Dalla panchina, per dargli il cambio, si è alza un determinatissimo De Rossi (2 su 2 da tre punti appena entrato) e il primo quarto si è chiuso 22-21 infeeno.
Il secondo periodo è stato un vero spettacolo (48-41 il finale) con il trio Romanin, Cimenti e Fornasiero a ribattere colpo su colpo ai canestri dei vari Fiusco (alla fine risulterà il migliore in campo con 26 punti a referto), Pellecchia e Ndour.
Al rientro dagli spogliatoi è stata ancora battaglia (61-54), con Londero bravissimo a sfidare i lunghi lontano dal canestro, sfruttando la sua maggior velocità e rapidità e con la terza bomba di giornata di De Rossi. Nella metà campo difensiva sono stati, invece, Cavicchiolo e Domini a dannarsi su ogni pallone.
L’ultimo quarto si è aperto con un ulteriore strappo dei padroni di casa che sono volati a +13, ancora grazie alla coppia Fiusco Pellecchia. Dopo il time-out di Coach Sgoifo i Bull Dogs hanno messo in campo tutto ciò che avevano e, grazie a 5 minuti di grandissima difesa e di autentica “trance agonistica” in attacco, hanno ricucito lo strappo fino ad arrivare al -3 a quattro minuti dalla fine.
In questa fase è venuta fuori la maggior esperienza e fisicità dei padroni di casa che, accusato il colpo, sono riesciti, con una bomba di Valente ed un paio di conclusioni di talento pure da parte degli esterni, a ricacciare in dietro i friulani (83-72 il finale).
Una sconfitta a testa altissima per i collinari che sono usciti dal Pala Angarano di Bassano con onore.
Sabato, alle ore 17.00, appuntamento storico con l’Armani Jeans Olimpia Milano, al Pala “Falcone e Borsellino” di San Daniele del Friuli, per la seconda giornata del girone.

Sara Puntel – Uff. Stampa Libertas Pallacanestro San Daniele

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
83
72

Oxygen Bassano Vs Libertas S.Daniele del Friuli

22-21, 48-41, 61-54

Oxygen Bassano

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Comunello C. 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Dalla Valle F. 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Fiusco G. 26 -- -- -- - - - - - - - - -
Ndour B. 12 -- -- -- - - - - - - - - -
Nnabuife S. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Pavin A. 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Pellecchia A. 12 -- -- -- - - - - - - - - -
Sulina V. 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Traorè B. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Valente S. 16 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  83 -- -- -- - - - - - - - - -




Libertas S.Daniele del Friuli

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Cavicchiolo M. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Cimenti M. 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Concil P. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
De Rossi P. 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Domini N. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Fornasiero P. 11 -- -- -- - - - - - - - - -
Guagliumi N. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Londero S. 15 -- -- -- - - - - - - - - -
Quai D. 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Romanin G. 23 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  72 -- -- -- - - - - - - - - -