Pall. Piacentina Vs Pall. Mantovana
58
72

Pall. Piacentina Vs Pall. Mantovana

16-21, 34-43, 42-59, 58-72

[PREPARTITA] Dichiarazioni Riccardo Pederzini (Bakery Piacenza) e Lorenzo Maspero (Pompea Mantova)

Dichiarazioni Riccardo Pederzini (Bakery Piacenza) e Lorenzo Maspero (Pompea Mantova)

Intervenuti ai microfoni di Web Radio 5.9 durante Speak & Roll, l’ala piccola della Bakery Piacenza Riccardo Pederzini e il playmaker della Pompea Mantova Lorenzo Maspero hanno presentato la sfida di mercoledì sera tra Bakery Piacenza e Mantova

Riccardo Pederzini (Bakery Piacenza): “Per noi è un periodo difficile, non ci siamo allenati mai al completo per infortuni e indisponibilità, tra cui la cessione di Andrea Crosariol. Prima della batosta di Verona avevamo comunque messo in campo delle buone prestazioni. Ci era mancata solo un po’ di lucidità nelle scelte offensive e difensive nelle fasi finali. Dobbiamo imparare a gestire meglio le nostre energie per essere concentrati lungo tutti i 40 minuti. L’obiettivo della società è sempre stato quello della salvezza diretta. Forse si sperava di fare qualcosa di più, ma il campionato di A2 di quest’anno è molto equilibrato. Per me è stato un campionato positivo fino a prima delle cinque sconfitte di fila. Ora dobbiamo provare a risollevarci affrontando con intensità e la giusta mentalità le prossime gare. Rispetto alla Serie B, questo campionato è molto competitivo e richiede una fisicità e un livello tattico decisamente più elevato.

Nelle prossime gare dovremo essere bravi a mettere più energia delle nostre avversarie. Ogni partita per noi è davvero una finale e dobbiamo capitalizzare ogni occasione che ci capita. Mantova si è rinforzata rispetto alla partita d’andata, mi aspetto grande sofferenza da parte nostre sotto il canestro vista la partenza di Crosariol. Dovremo sopperire alla mancanza di centimetri ed esperienza sotto canestro puntando sulla nostra velocità”.

Lorenzo Maspero (Pompea Mantova): “Fortunatamente siamo riusciti ad interrompere la maledizione degli overtime contro Ravenna anche se forse il supplementare è stato immeritato per noi che avevamo giocato bene in tutti i quarti. La sconfitta con Bologna ci ha dato grande motivazione. Abbiamo rivisto i nostri errori e le nostre distrazioni riuscendo a migliorare in pochi giorni gli aspetti che non avevano funzionato. La partita con Ravenna ci ha aiutato a ridarci energia, ma la pausa per la Coppa Italia ci ha aiutato a recuperare le energie fisiche dopo tre gare in una settimana. Finora è stata una stagione piena di alti e bassi ma molto formativa dal punto di vista mentale. Le sconfitte ci hanno aiutato a sviluppare tanto la mentalità.

Le prossime partite sono da affrontare con la stessa carica della gara con Ravenna. Non ci aspettano gare semplici, sono per la maggior parte scontri diretti in cui bisogna scendere in campo con la giusta concentrazione. Dobbiamo affrontarle con la mentalità di una gara 5 e dare tutto. Non possiamo fare calcoli con la nostra classifica.

Mi aspetto una Bakery molto affamata e vogliosa di rivincita. Sarà una partita spettacolare ed equilibrata sino alla fine. In difesa dovremo stare attenti su Green che è il fulcro del gioco di Piacenza. Ci saranno cambi continui per rimanere sempre a contatto con lui per cercare di limitare il suo talento”.

Redazione Web Radio 5.9 (Foto Marco Donati e Cristiano Repetti)

di Redazione PlayBasket



Pall. Piacentina

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Castelli R. [#0] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Grin M. [#4] 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Spera A. [#8] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Perego R. [#9] 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Guerra F. [#11] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Pederzini R. [#13] 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Pastore A. [#17] 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Voskuil A. [#20] 11 -- -- -- - - - - - - - - -
Cassar K. [#32] 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  58 -- -- -- - - - - - - - - -




Pall. Mantovana

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Guerra F. [#1] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Vencato L. [#3] 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Veideman R. [#4] 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Morse A. [#5] 20 -- -- -- - - - - - - - - -
Poggi G. [#6] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Metreveli N. [#7] 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Raspino T. [#8] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Visconti R. [#9] 11 -- -- -- - - - - - - - - -
Ghersetti M. [#12] 15 -- -- -- - - - - - - - - -
Maspero L. [#13] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  72 -- -- -- - - - - - - - - -