LISTA CAMPIONATI
Pall. Trapani Vs Latina
84
83

Pall. Trapani Vs Latina

26-12, 45-34, 63-57, 84-83

Latina combatte a Trapani in un finale al photofinish

Latina combatte a Trapani in un finale al photofinish

La penultima giornata del campionato di Serie A2 Old Wild West ha visto la Benacquista Assicurazioni Latina Basket affrontare la Lighthouse Trapani sul parquet del PalaIlio. Una gara difficile e intensa in cui i nerazzurri, dopo una partenza faticosa, sono riusciti a stringere i denti e rimanere in partita fino all’ultimo istante, portandosi anche in vantaggio a 5″ dal termine del match. Un canestro rocambolesco di Jefferson a 2″ dalla sirena e un fallo su Hairston, durante la successiva rimessa, non ravvisato, hanno, però, deciso l’esito della gara che ha visto i padroni di casa conquistare il successo con un solo punto di vantaggio: 84-83. I pontini hanno lottato duramente nel tentativo di espugnare un campo difficile come quello della formazione granata, ma non sono stati sufficienti i 28 punti firmati da BJ Raymond, miglior realizzatore dell’incontro con il 78% da 2 punti, il 50% da 3 e l’80% dalla lunetta. Per il numero 42 della Benacquista anche 8 rimbalzi catturati, 9 falli subiti e 37 di valutazione. Al team latinense non sono bastati nemmeno gli altri 4 uomini in doppia cifra: Pastore con 15 punti, Ranuzzi e Tavernelli entrambi con 13 punti (il primo tirando con il 75% dall’arco, il secondo con il 71% da 2 punti) e Hairston che ne ha messi a referto 10.

Il prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma per domenica 22 aprile alle ore 18:00 sul parquet del PalaBianchini in occasione dell’ultima partita della regular season del campionato di Serie A2 Old Wild West che vedrà i nerazzurri ricevere la formazione capitolina della Virtus Roma (in questo turno vittoriosa in casa con la Mens Sana Siena 68-66). La gara dell’andata aveva visto la vittoria del team romano con il risultato finale di 79-77.
La partita – I primi due punti del match sono firmati dall’ex di serata, Riccardo Tavernelli, ma la risposta trapanese è dalla lunga distanza con Viglianisi (3-2 al 1′). Conclusioni sfortunate ambo le parti fino al canestro realizzato da Ganeto per il 5-2 al 2′. Nuovamente Trapani a segno con il gioco da tre punti di Renzi, che porta i suoi sul 7-2 al 3′. Ancora conclusioni che si infrangono sul ferro per i giocatori nerazzurri, Hairston che commette due falli e Ganeto che punisce la difesa pontina dall’arco per l’11-2 al 4′. Time-out per coach Gramenzi. Al rientro sul parquet Raymond smuove il punteggio dei suoi, ma è immediata la replica dei padroni di casa che in un amen si portano sul 17-4 al 6′. La Lighthouse approfitta di ogni errore dei nerazzurri per incrementare il proprio vantaggio (20-4) poi è nuovamente Raymond a provare a scuotere i suoi realizzando un bel gioco da tre punti per il 20-7 all’8′. Latina riduce ulteriormente il divario con la tripla del -10 (20-10), ma Trapani è pronta a rispondere con Perry e Renzi (24-10 al 9′). La Benacquista ha esaurito il bonus e il fallo di Pastore consente a Renzi di allungare dalla lunetta sul 26-10. Il successivo canestro di Tavernelli manda in archivio il primo quarto sul punteggio di 26-12.

La seconda frazione si apre con i due punti realizzati da Giovanni Allodi e con il capitano nerazzurro, Andrea Pastore, chirurgico dalla lunetta (26-16 all’11’). La Benacquista prova a giocare con determinazione, ma i locali non mollano e al 12′ il tabellone segna 30-20. I nerazzurri tornano sotto la doppia cifra di svantaggio con il canestro di Pastore (30-22) ed è ancora il capitano, questa volta dall’arco, a ridurre ulteriormente il divario (30-25 al 13′). Time-out per la panchina della Lighthouse. Il gioco riprende con Pastore che recupera un pallone preziosissimo e lancia Ranuzzi in contropiede per il -3 nerazzurro (30-27). Le due squadre sono entrambe sfortunate al tiro, poi è Trapani a smuovere il punteggio portandosi sul 35-27 al 16′. Time-out per la panchina latinense. Al rientro sul parquet torna in campo Tavernelli al posto di Ranuzzi, ma i pontini continuano a essere imprecisi nelle realizzazioni, mentre i padroni di casa riescono a ristabilire il vantaggio in doppia cifra (37-27 al 17′). Ruotano ancora gli uomini sulla panchina nerazzurra, Hairston subisce fallo e grazie alla precisione ai liberi, Latina torna sul -8 (37-29). Sul fronte opposto Renzi realizza 4 punti consecutivi (41-29 al 18′). La Benacquista non demorde e ritrova la via del canestro con Tavernelli (41-31). Al 19′ Raymond subisce fallo, ma dalla lunetta concretizza un solo libero (41-32), nell’area opposta Jefferson mette a segno il canestro del 43-32. Nuovamente Raymond in lunetta con 30″ sul cronometro e in questa occasione il numero 42 nerazzurro è preciso (43-34). Si va negli spogliatoi con il canestro sulla sirena di Perry che fissa il punteggio sul 45-34.

Al rientro dal riposo lungo la formazione locale incrementa il vantaggio con i due liberi messi a segno da Ganeto sul fallo subito da Raymond (47-34). È lo stesso Raymond, sul fronte opposto, a trovare la sua prima tripla della serata (47-37 al 21′). Riduce ulteriormente le distanze Tavernelli (47-39) e poi ancora Raymond per il -6 dei pontini al 22′ (47-41). Un bel canestro di Ranuzzi porta la Benacquista sul -4 (47-43 al 23′). Trapani trova il primo canestro su azione del quarto (49-43) replica Hairston (49-45) ma Ganeto mette a segno due punti facili per il 51-45 al 24′. Hairston è sfortunato nella conclusione a differenza di Jefferson che allunga sul 53-45, ma Raymond, su assist di Tavernelli, punisce la difesa granata dai 6.75 e al 25′ il tabellone segna (53-48). La Benacquista non demorde, Pastore firma il nuovo -3 nerazzurro (53-50) ma Jefferson firma la tripla del 56-50 al 26′. Il numero 42 nerazzurro subisce fallo e dalla lunetta concretizza i due liberi del 56-52 al 27′. Ganeto su un lato, Tavernelli sull’altro e il tabellone segna 58-54 al 28′. Trapani realizza 4 punti consecutivi e con 1:12″ da giocare si porta sul 62-54. Hairston subisce fallo da Viglianisi, ma prima di andare in lunetta c’è il time-out richiesto da coach Gramenzi. Il numero uno in maglia nerazzurra concretizza i due liberi (62-56 al 29′). Pastore commette il suo terzo fallo e manda Bossi in lunetta, che mette a segno un solo libero (63-56 con 53″ da giocare). Ancora tiri a cronometro fermo, questa volta è Raymond a realizzare un solo libero (63-57 con 11″ sul cronometro). Il terzo periodo si conclude con il tiro sulla sirena di Pastore che non a segno e il punteggio rimane sul 63-57.

L’ultimo quarto di gioco si pare con il canestro di Hairston, su assist di Tavernelli, cui risponde Jefferson dall’arco (66-61). Ancora botta e risposta: Tavernelli e Raymond per Latina, Jefferson e Perry per Trapani e al 31′ il tabellone segna 70-63. I padroni di casa provano a spingere sull’acceleratore con Ganeto e si riportano sul +10 (73-63) ma Ranuzzi vanifica replicando dalla lunga distanza due volte consecutive (73-69 al 32′). La Lighthouse aumenta la distanza con Perry, ma Hairston è in agguato e al 34′ Latina è nuovamente a 4 punti di distacco (75-71). Viglianisi realizza dai 6.75 e al 35′ il punteggio è sul 78-71. Risponde capitan Pastore, anche lui dall’arco (78-74 al 36′). Renzi per Trapani (80-74) ma è nuovamente il capitano nerazzurro a realizzare dalla lunga distanza e al 37′ il punteggio è sull’80-77. Time-out per la Lighthouse. Il gioco riprende con Raymond che con 2:22″ sul cronometro mette a segno un bel gioco da tre punti che riporta le squadre in parità (80-80). Trapani reagisce con la schiacciata di Renzi (82-80 al 38′). Pastore commette fallo in attacco, poi difende con intensità, Viglianisi perde palla, ma sul fronte opposto Saccaggi è sfortunato nella conclusione dai 6.75. Anche Trapani è imprecisa al tiro. Con 56″ da giocare Tavernelli subisce fallo, ma dalla lunetta concretizza un solo libero (82-81). Ganeto non realizza dall’arco, Hairston prende il rimbalzo difensivo, Latina gestisce un buon possesso di palla e Raymond realizza il canestro dell’82-83. Time-out chiamato dalla panchina trapanese. Al rientro in campo Pastore spende l’ultimo fallo prima di esaurire il bonus su Jefferson. C’è un altro time-out granata. Ci sono 5″ sul cronometro quando il gioco riprende e Jefferson a 2″ dal termine mette a segno un canestro rocambolesco per l’84-83. Time-out per coach Gramenzi. Alla ripresa del gioco la Benacquista non riesce a trovare la via del canestro, complice un fallo su Hairston non ravvisato, e la gara termina con il successo dei padroni di casa sul risultato finale di 84-83.

Donatella Schirra – Ufficio Stampa Latina Basket
Foto Ufficio Stampa della Pallacanestro Trapani

di PlayBasket Staff

I granata battono Latina nello spareggio playoff

I granata battono Latina nello spareggio playoff

Al PalaConad, in un match spareggio per i playoff, la Lighthouse conquista due punti fondamentali nella corsa alla post season battendo Latina 84-83. Una partita che Trapani sembrava poter gestire agevolmente dopo la prima metà di gara ma, nella seconda parte, Latina viene fuori grazie al talento offensivo riuscendo a portarsi in vantaggio a 6’’ dal termine. Il canestro incredibile di Jefferson sulla sirena, però, fa esultare i ragazzi di Parente. Tra i singoli, la Lighthouse riesce a mandare in doppia cifra tutto il quintetto ma è Raymond il miglior realizzatore della sfida con 28 punti realizzati.

1°Quarto: Coach Parente comincia il match schierando Jefferson, Viglianisi, Ganeto, Perry e Renzi. Gramenzi risponde con Tavernelli, Saccaggi, Ranuzzi, Raymond ed Hairston. Il primo canestro lo realizza Tavernelli in penetrazione ma Viglianisi risponde subito con una tripla. Ganeto in transizione sigla il 5-2 prima del 2+1 di Renzi (8-2). La bomba di Ganeto costringe Gramenzi al primo time-out del match: 11-2 al 5’. Raymond interrompe il break di 11-0 di Trapani ma Renzi e Perry rispondono da sotto (15-4). Realizza ancora Renzi prima della tripla di Viglianisi (20-4). Raymond segna un 2+1 e poi Ranuzzi si sblocca dai 6.75: 20-10 al 9’. Renzi (4 punti) e Perry dalla media portano Trapani sul 26-10. Prima della sirena c’è tempo per il canestro di Tavernelli: 26-12 al 10’.

2°Quarto: Il primo canestro lo realizza Tavernelli in penetrazione. Latina realizza con Allodi e Pastore dalla lunetta ma Trapani risponde con Bossi e Mollura: 30-18 dopo 2’ di gioco. Raymond e Pastore (5 punti) riportano Latina sul -5 (30-25): time out Parente quando mancano 7’ alla fine. Ranuzzi segna dopo una palla rubata ma Trapani interrompe il break di 9-0 con Perry e Viglianisi dalla distanza (35-27). Time out Gramenzi. Botta e risposta fra Perry e Hairston. Renzi segna 4 punti di fila prima del canestro dalla media di Tavernelli (41-31). Raymond segna 1 libero ma Jefferson realizza un long-two (43-32). Nell’ultimo minuto Raymond fa 2/2 dalla lunetta ma sulla sirena Perry manda a bersaglio il tap-in che conclude la frazione sul 45-34.

3°Quarto: Si riprende col 2/2 di Ganeto dalla lunetta. Latina piazza un break di 9-0 con Raymond (5 punti) Tavernelli e Ranuzzi: 47-43 a 7’ dal termine. Ganeto interrompe il parziale con una penetrazione ma risponde subito Hairston (49-45). Trapani concretizza un mini-break di 4-0 firmato Ganeto-Jefferson ma Raymond risponde dai 6.75 (53-48). Pastore realizza dalla media ma Jefferson sigla la tripla del 56-50. Dopo il 2/2 dalla lunetta di Raymond segnano Ganeto e Tavernelli: 58-54 a 2’ dalla fine. Viglianisi fa 2/2 ai liberi prima della penetrazione di Ganeto (62-54). Time out Parente. Nell’ultimo minuto si segna solo dalla lunetta: 63-57 al 30’.

4°Quarto: Hairston segna da sotto ma Jefferson risponde dai 6.75. Botta e risposta fra Tavernelli e Jefferson (68-61). Perry e Raymond realizzano in penetrazione ma la tripla di Ganeto vale il +10 per Trapani. Ranuzzi segna 2 volte da 3: 73-69 a 7’ dal termine. Perry segna dalla media ma Hairston risponde da sotto (75-71). Viglianisi mette a segno una bomba che vale il +7 ma Pastore risponde dalla distanza: 78-74 a3’30’’ dalla fine. Renzi colpisce dalla media ma Pastore segna ancora da 3 (80-77). Time out Parente quando mancano 2’45’’. Raymond, con un 2+1, trova la parità a quota 80. Renzi segna da sotto l’82-80. Tavernelli, a 47’’ dal termine, fa 1/2 dalla lunetta (82-81). Ganeto sbaglia la tripla e Raymond, a 6’’ dal termine, realizza da sotto il canestro che vale l’82-83. Time out Parente. A 2’’ dalla fine, Jefferson trova un canestro incredibile che sigla l’84-83. Time out Gramenzi. Latina non segna, finisce 84-83.

Dichiarazioni in Sala Stampa

Daniele Parente (Coach Lighthouse Trapani): “Voglio fare i complimenti ad entrambe le squadre perchè, in un finale così poteva succedere di tutto. Latina è stata la squadra che mi aspettavo, non ha mai mollato e, nel terzo e quarto quarto, ci ha messo in forte difficoltà. Nella prima parte di gara però ho visto la migliore pallacanestro giocata da quando sono allenatore di questa squadra. Quando abbiamo mollato, però, Latina è rientrata e poi abbiamo vinto per un episodio. Questa volta siamo stati fortunati. Latina è il miglior attacco del campionato e lo ha dimostrato. Abbiamo giocato bene fino a quando, il calo fisico e mentale che abbiamo avuto, ci ha messo in difficoltà”.

Franco Gramenzi (coach Benacquista Ass. Latina): “Occorre fare i complimenti ai nostri avversari che ci hanno attaccato nei nostri punti deboli. Alla fine abbiamo pagato i tanti errori commessi nella prima parte di gara, con i tanti rimbalzi in attacco che abbiamo concesso. Siamo stati bravi a restare in gara fino alla fine. Quest’anno abbiamo perso due partite su un fallo sulla rimessa non fischiato, a Trapani ed a Roma. Oggi Viglianisi fa fallo su Hairston, invito a rivedere l’ultima azione.”.

Dario Gentile – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani

di Redazione PlayBasket



Pall. Trapani

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Jefferson B. [#1] 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Bossi S. [#3] 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Renzi A. [#5] 19 -- -- -- - - - - - - - - -
Testa F. [#7] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Ganeto G. [#15] 18 -- -- -- - - - - - - - - -
Mollura M. [#18] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Viglianisi K. [#19] 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Perry J. [#33] 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Simic N. [#99] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  84 -- -- -- - - - - - - - - -




Latina

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Tavernelli R. [#8] 13 -- -- -- - - - - - - - - -
Hairston J. [#11] 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Ranuzzi A. [#11] 13 -- -- -- - - - - - - - - -
Saccaggi A. [#14] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Allodi G. [#18] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Pastore A. [#21] 15 -- -- -- - - - - - - - - -
Di Ianni A. [#22] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Raymond Iii B. [#42] 28 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  83 -- -- -- - - - - - - - - -