Serie A2 Pall.Trapani cede all'Orlandina nel derby

Pall.Trapani cede all

Al PalaConad la 2B Control Trapani rimedia la seconda sconfitta stagionale: l’Orlandina passa 89-93. Gli ospiti conducono per 39 minuti ma i granata, con un ultimo quarto giocato con cuore e determinazione, dal -20 si portano sul -2 (88-90 a 47’’ dalla fine). Alla fine la precisione dalla lunetta di Capo d’Orlando fa la differenza. Tra i singoli segnaliamo i 27 punti a testa per la coppia Usa Triche-Parks, per Trapani sono 25 quelli di Clarke.

1°Quarto: Coach Parente parte col quintetto composto da Clarke, Miaschi, Ayers. Pullazi e Renzi. Sodini risponde con Triche, Bellan, Lucarelli, Parks e Bruttini. Il primo canestro è di Parks ma Clarke pareggia subito dopo. Lucarelli segna dai 6.75. Ayers, Miaschi e Renzi portano Trapani sull’8-5. Triche in penetrazione interrompe il break. Dopo il canestro di Clarke, Neri va a segno della distanza (10-10 al 5’). Pullazi fa 2/2 ai liberi ma Parks e Lucarelli (2 volte) conducono l’Orlandina sul 12-16: time out per coach Parente. Dopo il libero di Lucarelli Triche realizza 4 punti (12-21). Marulli, dalla lunetta, interrompe il break di 11-0 di Capo, con Trapani che accorcia ancora (17-21) grazie alla tripla di Clarke. Parks da un lato e Clark dall’altro fanno 2/2 ai liberi ma Parks è bravo a concludere in fade away (19-25). Nell’ultimo minuto Laganà e Clarke realizzano 2 liberi: finisce 21-27.

2°Quarto: Il primo canestro è di Mobio ma Mollura corregge a canestro l’errore di Renzi. Lucarelli segna in tap-in ma il libero di Marulli ed i canestri di Renzi e Mollura siglano il 28-31: time out per Sodini. Parks interrompe il break dalla media ma Clarke segna dai 6.75. Triche risponde dalla distanza prima del canestro di Ayers (33-36). Triche realizza 5 punti di fila prima del canestro di Renzi: 35-41 a 2’45’’ dal termine. Triche fa 2/3 ai liberi e Marulli 1/2. La tripla di Parks vale il +10 ma Renzi realizza il 38-46. Bellan conclude l’alley-oop con Triche prima del piazzato di Renzi. Sul finire del quarto Lucarelli e Laganà segnano da 3: 40-54 al 20’.

3°Quarto: Il primo canestro lo segna Bellan da 3 subito eguagliato da Clarke. Parks segna 6 punti di fila: 43-63 a 8’ dalla fine e time-out per coach Parente. Pullazi segna 2 volte da sotto. Botta e risposta fra Renzi e Triche prima del canestro di Bruttini: 49-67. Renzi colpisce dalla media. Pullazi segna da 3 i 54-67: time out per Sodini a 4’ dalla fine. Dalla lunetta Parks fa 2/2 e poi botta e risposta fra Mollura e Parks. Bruttini e Prks riportano l’Orlandina sul +19 prima del 2/2 ai liberi di Nwohuocha (58-75). Dopo i 2 liberi di Triche, Trapani colpisce con Pullazi (da 3) e Czumbel: 63-77 al 30’.

4°Quarto: Dopo il 2/2 dalla lunetta di Pullazi, il primo canestro lo segna Triche da 3. Marulli mette la bomba del -10 (70-80) ma Mobio segna da sotto. Ayers conclude col jump dalla media prima del canestro di Czumbel: 74-82 a 7’17’’ dalla fine e time out per Sodini. Pullazi segna 1 libero prima della penetrazione di Mollura (77-82). Mollura e Pullazi fanno 1/2 ai liberi prima dei canestri di Bruttini e Triche: 79-86 e time out per coach Parente a 3’46’’ dal termine. Parks realizza dall’area prima dei liberi di Mollura e Triche. Clarke segna prima dai 6.75 e poi 5 tiri liberi (88-90 a 46’’ dal termine). Mei va in lunetta a 10’’ dalla fine e fa 1/2: time out per Parente. Anche Pullazi, a 8’’ dalla fine, fa 1/2. A 7’’ dal termine, Mei ritorna in lunetta e segna i 2 liberi che chiudono il match: 89-93 il finale.

Dichiarazioni In Sala Stampa

Marco Sodini (coach Benfapp Capo d’Orlando): “Doppi complimenti ai miei ragazzi poiché questa partita l’abbiamo vinta 2 volte. Nei primi 30 minuti abbiamo giocato benissimo e poi, quando nell’ultimo quarto ci siamo bloccati, siamo stati comunque bravi a prenderci dei falli e ad andare in lunetta. I miei ragazzi hanno reagito alla sconfitta contro Latina ma oggi entrambe le squadre hanno avuto il coraggio di far giocare tanti giovani e questo è un manifesto positivo per il basket. Noi stiamo allungando nettamente le rotazioni rispetto ad inizio stagione e sono convinto che, grazie all’allenamento che facciamo in palestra, non potremo che migliorare”.

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): “Quando stai sotto 40 minuti è giusto che perdi. L’Orlandina ha tanti meriti e le squadre di Sodini giocano sempre bene ma noi abbiamo avuto un approccio sbagliato, siamo tornati quelli di 2 mesi fa quando dopo il primo canestro subìto ci siamo demoralizzati. Forse ho sbagliato io in settimana, non sono riuscito a toccare le corde giuste ma non possiamo assolutamente regalare 28 minuti agli avversari, tanto più ad una squadra come l’Orlandina. Per ora ci stanno mancando i nostri punti di riferimento ma per fortuna stiamo attingendo tanto dalla panchina: ci sono delle gerarchie ma, con me in panchina, gioca chi se lo merita, il nome non basta”.

Dario Gentile – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
89
93

Pall. Trapani Vs Capo D'Orlando

21-27, 40-54, 63-77, 89-93

Pall. Trapani

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Renzi A. [#5] 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Miaschi F. [#11] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Czumbel E. [#14] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Clarke R. [#15] 25 -- -- -- - - - - - - - - -
Mollura M. [#18] 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Marulli R. [#22] 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Ayers C. [#42] 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Pullazi R. [#55] 17 -- -- -- - - - - - - - - -
Nwohuocha C. 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  89 -- -- -- - - - - - - - - -




Capo D'Orlando

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Neri L. [#0] 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Bruttini D. [#2] 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Laganà M. [#9] 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Parks J. [#11] 27 -- -- -- - - - - - - - - -
Mei N. [#17] 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Triche B. [#20] 28 -- -- -- - - - - - - - - -
Bellan S. [#21] 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Lucarelli J. [#99] 13 -- -- -- - - - - - - - - -
Mobio Y. 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  93 -- -- -- - - - - - - - - -