Serie A2 Trapani cade a Treviglio dopo un supplementare

img

Dopo un match molto equilibrato e deciso dopo un tempo supplementare la 2B Control Trapani non è riuscita ad espugnare il PalaFacchetti di Treviglio. A decidere l’incontro è stato Nikolic con un canestro allo scadere dopo una penetrazione. Trapani paga qualche errore in lunetta, soprattutto nella quarta frazione di gioco, nel corso della quale ha avuto le redini del match. Tra i singoli, oltre al già citato Nikolic (23 punti), Pecchia e Caroti hanno creato grosse difficoltà alla difesa granata (22 e 18 punti). Per gli uomini di coach Parente 31 i punti di Clarke, Renzi 23 e Ayers 18.

1°Quarto: Coach Parente schiera il quintetto formato da Clarke, Miaschi, Ayers, Pullazi e Renzi, Vertemati risponde con Caroti, Nikolic, Roberts, Pecchia, Roberts e Borra. Il primo canestro del match è di Roberts, che realizza una tripla, punendo la zona 2-3 di coach Parente. Dall’altra metà campo, Trapani risponde subito con Renzi, ma Nikolic mette a segno un altro tiro dalla lunga distanza. Clarke realizza da sotto, Treviglio è precisa dai 6,75 con il proprio playmaker Caroti. Si alternano in fase realizzativa Pullazi e Borra, Trapani passa a uomo, ma Caroti segna una nuova tripla (5’ 16-8). La bomba di Pecchia fa chiamare un minuto di sospensione al tecnico granata. Alla ripresa Clarke trova lo spazio adeguato per andare fino in fondo con una penetrazione e poi Renzi è preciso da sotto, coach Vertemati decide quindi di usufruire di un time-out (6’ 19-12). Si riprende a giocare con il piazzato dalla lunetta di Borra, ma Clarke e Renzi accorciano le distanze, portando Trapani sul -2. Nel finale del quarto Tiberti realizza da sotto, Marulli con una tripla si iscrive a referto, Frassineti è preciso dalla media distanza. La prima frazione di gioco termina 25-21.

2°Quarto: Marulli e D’Almeida si alternano con i canestri dall’area. Clarke fa tre su tre in lunetta e raggiunge la doppia cifra personale (12’ 27-26). Pecchia attacca il ferro e ritrova il +3, ma Marulli è abile nel trovare la penetrazione vincente. Nikolic è preciso prima con i tiri liberi e poi da sotto, ma Renzi, dopo un rimbalzo offensivo, accorcia nuovamente le distanze (15’ 33-30). Pecchia fa due su due dalla linea della carità, ma Miaschi mette a segno un importante gioco da tre punti. Nuovo viaggio in lunetta per Treviglio, con Caroti che fa due su due, ma Ayers mette un canestro dall’area. Renzi con i tiri liberi regala il pareggio granata (16’), ma Pecchia in lunetta è nuovamente preciso. La bomba di capitan Renzi sigilla il primo vantaggio della 2B Control Trapani (17’ 39-40) e coach Vertemati preferisce chiamare a sé i propri atleti. Dopo il time-out, Treviglio mette nuovamente il naso avanti con Roberts, ma Renzi è incontenibile da sotto. Pecchia fa uno su due in lunetta, per poi andare a segno dalla mezz’angolo. Clarke dopo uno step-back mette una tripla in posizione di guardia, ma Roberts riporta Treviglio in vantaggio. Si va all’intervallo sul 46-45.

3°Quarto: Dopo la pausa lunga, Miaschi attacca il ferro con un paio di penetrazioni vincenti, ma Caroti e poi Nikolic riportano Treviglio sul più uno. Dall’altra metà campo Renzi sfrutta il taglio verso canestro di Ayers, che dopo essere andato a segno mette anche il libero aggiuntivo. Si alternano un canestro da tre punti molto difficile di Caroti e un tiro da sotto di Renzi, Pullazi poi fa due su due in lunetta (25’ 53-56). Trapani ancora in ritmo in attacco con Renzi che va a segno dopo un pick&roll con Clarke. Pecchia è vero protagonista del match sigillando il -2, ma dall’altra metà campo coach Vertemati viene sanzionato con un tecnico, che Trapani però non sfrutta. Clarke fa prima due su due dalla linea della carità e poi mette a segno una bomba dagli 8 metri (28’ 56-63). Nel finale Treviglio cerca di accorciare con Pecchia e Palumbo, ma Clarke è sontuoso prima con una penetrazione e poi trovando un fallo che lo manda in lunetta. Al 30’61-67.

4°Quarto: Si riprende con Palumbo che va a segno da sotto dopo un back-door, ma Ayers riporta Trapani sul +6. Ancora Palumbo è preciso dalla media distanza e poi Borra accorciano sul -2. Ayers rispedisce l’offensiva lombarda con una bomba. Treviglio, però, non molla con la tripla di Nikolic, ma ancora Ayers risponde dalla stessa distanza (34’ 70-75). Caroti allo scadere dei ventiquattro secondi e con un tiro forzatissimo mette la bomba, ma Ayers è chirurgico in questa frazione con un canestro dalla media distanza. Frassineti riporta Treviglio sul -1, ma Clarke replica da due. Frassineti fa due su due in lunetta e coach Parente chiama time-out (37’ 78-79). Alla ripresa Renzi è monumentale dai 5 metri, ma Borra va in doppia cifra con i tiri liberi. Si accende il match con le triple di Clarke e Nikolic, Mollura e fa due su due in lunetta, mentre Frassineti mette un solo tiro libero (39’ 84-86). Nel finale un importassimo rimbalzo offensivo di Miaschi manda in lunetta Ayers a 14 secondi: fa uno su due e Vertemati chiama time-out (84-87). Alla ripresa coach Parente ordina di fare fallo, Borra fa due su due ai liberi e nuovo minuto di sospensione dei granata. Clarke dalla linea della carità fa uno su due e coach Vertemati a dieci secondi disegna l’azione d’attacco (86-88). Treviglio va in lunetta con Pecchia che fa due su due e pareggia l’incontro. Trapani ha l’ultimo possesso nelle mani a 6 secondi, ma non riesce a realizzare. Si va all’overtime 88-88.

Overtime: Pecchia e Miaschi si alternano in fase realizzativa da sotto e poi Renzi porta Trapani in vantaggio sul più 2. Nikolic segna una tripla dalla posizione di guardia, Ayers e Nikolic vanno a segno dalla lunetta e poi la schiacciata di Nwohuocha porta Trapani in vantaggio. Nikolic e Caroti sono precisissimi al tiro libero facendo entrambi due su due. A 23 secondi fallo antisportivo di Pecchia, Marulli mette un tiro libero su due e poi Clarke pareggia l’incontro con una penetrazione fenomenale. A 10 secondi time-out di Vertemati e Nikolic mette a segno il canestro della vittoria allo scadere. Finale 101-99.

DICHIARAZIONI

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): “Purtroppo la partita è stata decisa da un canestro di puro talento di Nikolic sulla sirena: ha realizzato in equilibrio precario e su una gamba sola, gli va dato merito. C’è tanto rammarico per i tempi regolamentari poiché abbiamo avuto la possibilità di chiuderla più volte e non ne abbiamo approfittato. Vorrei specificare che entrambe le squadre questa sera hanno giocato con tantissimi giovani in campo, anche nei momenti cruciali del match, una cosa importante per l’intero movimento. Non dobbiamo deprimerci e dovremo essere bravi a ritornare in palestra con ancora più determinazione ed incisività”.

Adriano Vertemati (coach Blu Basket Treviglio): “Anche oggi, nonostante abbiamo avuto una valutazione di squadra altissima, abbiamo vinto con estrema difficoltà. Sono veramente contento per quello che i ragazzi hanno prodotto perché hanno applicato molto bene il piano partita, soprattutto sui loro 2 giocatori più pericolosi: ritengo che più di così non potevamo fare”.

Dario Gentile – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
101
99

Blu Basket Treviglio Vs Pall. Trapani

25-21, 46-45, 61-67, 88-88
dts


Blu Basket Treviglio

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #0
22 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #1
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
18 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #3
7 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
7 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
7 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #7
13 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #8
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #9
23 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  101 -- -- -- - - - - - - - - -




Pall. Trapani

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #0
23 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #1
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
9 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #3
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
31 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
8 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #7
18 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #8
6 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #9
2 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  99 -- -- -- - - - - - - - - -