Lions Bisceglie Vs Senigallia
86
54

Lions Bisceglie Vs Senigallia

23-9, 50-30, 72-43, 86-54

La Goldengas più brutta dell'anno. Trasferta a Bisceglie da dimenticare

In casa della seconda in classifica Senigallia si squaglia fin dalle prime battute.
Subito 9-0 per i padroni di casa, poi un 7-0 ospite che illude, ma di fatto è l’unica fiammata biancorossa all’interno di quaranta minuti da dimenticare il più in fretta possibile.

Scontato il turno di riposo la Goldengas riprende il suo campionato dal parquet del Pala Dolmen di Bisceglie.
La difficile trasferta sul campo della seconda in classifica si conferma tale fin dalle prime battute.
Goldengas in campo con la promozione in quintetto di Matteo Ricci insieme a Giacomini, Maggiotto, Gurini e Pierantoni; i padroni di casa rispondo con Chiriati, Smorto, Rossi, Cantagalli e Tomasello.
Si mettono subito a zona in difesa i biancorossi ma i padroni di casa la attaccano bene e sfruttano anche i rimbalzi d’attacco (5 nel solo primo periodo) per portarsi sul 9-0 costringendo al time out Foglietti. La Goldengas rimane sui blocchi di partenza e bisogna aspettare tre minuti abbondanti per vedere i primi 2 punti senigalliesi con Giacomini che poi si ripete e sembra mettere in partita i suoi. La tripla di Maggiotto vale il 9-7 ma Bisceglie non si scompone e infila un nuovo 7-0 di parziale con Rossi e Zugno protagonisti per il 16-7 dell’ottavo minuto. Senigallia passa a uomo, ma non cambia l’andazzo. La Goldengas paga a carissimo prezzo l’elevato numero di palle perse in attacco e un ispirato Zugno allarga il divario al 23-9 di fine primo quarto.

L’inizio del secondo periodo è devastante. Bisceglie fa il vuoto con Tomasello e una schiacciata di Smorto a mettere il punto esclamativo sui primi tredici minuti di gioco dei padroni di casa che toccano il +20 sul 31-11 e poi ancora sul 33-13.
La Goldengas migliora leggermente in attacco rispetto ai primi dieci minuti ma è in difesa dove non arriva la scossa necessaria per riaprire la contesa. Senigallia non riesce mai a trovare quelle tre/quattro giocate consecutive che possano girare un minimo l’inerzia del match e la differenza tra le due formazioni rimane nell’ordine della ventina di punti.
Una zone press allungata a tutto campo e due triple consecutive di Giampieri sono i momenti migliori del primo tempo biancorosso ai quali però Pierantoni e compagni non riescono a dare continuità. Cantagalli infila la tripla a punire una match up molto volenterosa dei biancorossi mentre sul versante opposto è Maggiotto a trovare la via del canestro e fissare il 50-30 di metà gara.

A inizio ripresa la Goldengas prova a inventarsi qualcosa per invertire il trend. Difensivamente Maggiotto e Giampieri si francobollano rispettivamente a Cantagalli e Rossi con gli altri tre (Giacomini, Gurini e Pierantoni) a zona. Pierantoni e Giampieri accorciano le distanze ma Smorto dall’altra parte sfrutta gli spazi e con due sue triple consecutive i padroni di casa allargano nuovamente il divario con i padroni di casa che arrivano a toccare il +26 (63-37 e poi ancora 65-39).
Bisceglie trova le contromisure e costringe Senigallia a tornare a difese più abituali. La scossa emotiva non arriva nemmeno nel terzo periodo, i padroni di casa possono così condurre “in relax” fino a chiudere il terzo periodo sul 72-43.

L’ultimo quarto non ha più nulla da dire e si trasforma in garbage time, l’unico pensiero è quello di far finire il più presto possibile la contesa. Senigallia alza definitivamente bandiera bianca e Bisceglie può andare sul velluto col vantaggio dei padroni di casa che si mantiene nell’ordine dei 30/35 punti fino all’ultima sirena.

Uff. Stampa Goldengas Senigallia

di PlayBasket Staff

Di Pinto Panifici Bisceglie travolgente, secondo posto confermato

Di Pinto Panifici Bisceglie travolgente, secondo posto confermato

Quarta vittoria consecutiva per i nerazzurri, che hanno dominato il match con Senigallia.

Una prova che più convincente non si può. Di Pinto Panifici Bisceglie impeccabile nella sfida interna del PalaDolmen con Senigallia, diretta inseguitrice del quartetto al secondo posto nel girone C del torneo di Serie B Old Wild West. I nerazzurri di coach Gigi Marinelli si sono imposti con autorevolezza, dominando la contesa oltre ogni più rosea aspettativa. Il 2-0 nei confronti diretti col team marchigiano, i quattro punti di vantaggio rispetto al sesto posto e il +10 sull’ottava posizione in classifica avvicinano i Lions all’accesso aritmetico alla griglia playoff.

La quarta vittoria consecutiva, quattordicesima affermazione stagionale per Gianni Cantagalli e compagni, è maturata in un primo quarto di altissima intensità, chiuso sul 23-9. La Di Pinto Panifici ha lavorato ai fianchi i temuti Gurini e Maggiotto, sorvegliati speciali seguiti con particolare attenzione, come da piano partita. Bisceglie ha forzato diverse palle perse degli avversari, sfruttandole in contropiede: due spettacolari schiacciate di Antonio Smorto hanno acceso l’entusiasmo sugli spalti dell’impianto di via Ruvo. Il +23 toccato a metà seconda frazione è la cartina tornasole di una gara praticamente senza storia.

Senigallia ha cercato di reagire nel terzo periodo, mettendosi a zona: scelta punita da Cantagalli, Rossi e Smorto, implacabili nel tiro da fuori. Ultimo quarto senza particolari sussulti: Tomasello ha firmato il +35 (80-45) e nei minuti conclusivi, oltre a un ottimo Danilo Mazzarese e al sempre ficcante Zugno, si sono messi in evidenza sia Domenico Quarto di Palo (che è andato anche a segno) che Federico Lopopolo, al rientro fra gli applausi del pubblico dopo uno stop di due mesi.

Uff. Stampa Lions Basket Bisceglie – Vito Troilo

di Redazione PlayBasket



Lions Bisceglie

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #0
11 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #1
15 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #3
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
6 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
4 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
10 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #7
10 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #8
7 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #9
6 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #10
15 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  86 -- -- -- - - - - - - - - -




Senigallia

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #0
8 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #1
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
13 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #3
3 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
4 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
9 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #7
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #8
4 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #9
11 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  54 -- -- -- - - - - - - - - -