Serie B Il 2018 dell'Unibasket si chiude con una vittoria, la nona consecutiva!

Il 2018 dell

L’Unibasket Amatori Pescara chiude l’anno solare con un’altra vittoria, la nona della sua striscia aperta. Ad inchinarsi alla squadra del presidente Carlo Di Fabio questa volta è Catanzaro, che al Pala Aterno Gas&Power di via Elettra cede ai padroni di casa per 79-45
Primi due quarti combattuti, poi un break di 18-0 nella terza frazione spiana la strada della vittoria ad un team che si conferma di grande spessore tecnico.
La gara. Per l’inizio delle ostilità coach Rajola sceglie il consueto quintetto composto da Caverni, Leonzio, Potì e Micevic ed è proprio il playmaker marchigiano a sbloccare il punteggio con una tripla perfetta ma Catanzaro è pimpante e dopo 2’30’’ mette la testa avanti sul 5-6. Big Cap decide allora di salire in cattedra e con una difesa tosta in due possessi consecutivi e due punti importanti messi a referto immediatamente dopo permette ai suoi di tornare avanti. La squadra del presidente Carlo Di Fabio inizia a macinare gioco e punti e gli ingressi di Serafini, Carpanzano e D’Eustachio si rivelano ancora una volta utilissimi come gli 8 punti del numero 93 in canotta biancorossa: il risultato è un break pescarese che indirizza l’inerzia del quarto in favore dei padroni di casa. I primi 10 minuti di gioco si chiudono però sul 22-19, perché i calabresi, mai domi, riescono a rientrare in partita sul finale trascinati da Markovic (7 punti personali).
Un coast-to-coast di Alberto Serafini apre le danze della seconda frazione, che si conferma molto insidiosa. Per metà tempo si lotta infatti punto a punto, con Pescara sempre avanti nel punteggio ma troppo imprecisa al tiro e non sempre attenta in difesa. Rajola abbassa il quintetto per dare sprint alla manovra e giocare sul perimetro con maggiore pericolosità, ma a 1’30’’ dall’intervallo la squadra di Furfari si produce addirittura nel sorpasso (29-30) grazie ad una bomba del solito Markovic. Caverni, tra i migliori, riporta avanti l’Unibasket Amatori ed il sigillo di Capitanelli consente di andare negli spogliatoi avanti di 3 lunghezze sul 33-30.
Dopo l’intervallo la squadra di Rajola ritrova il piglio gagliardo che le ha consentito la striscia di otto successi consecutivi ma Locci e soci non mollano e si portano sul 39-39 dopo 4’20’’. Serve un allungo per spegnere le velleità ospiti e puntualmente arriva ancora sull’asse Caverni-Serafini. Un break di 18-0 esalta il pubblico biancorosso, presente sugli spalti per incitare una squadra che sta davvero facendo sognare Pescara. Catanzaro non mette più punti a referto dopo il momentaneo pari e Capitanelli e compagni chiudono il quarto con il punteggio di 57-39.
L’ultimo quarto inizia con Markovic che spezza l’egemonia pescarese, ma è solo una piccola parentesi di altri dieci minuti ottimamente disputati dalla squadra di Rajola. Dopo 4’ il punteggio di 68-43 è lo specchio fedele di un dominio costruito con grinta e volontà dopo le difficoltà del primo tempo. Capitanelli giganteggia sotto i tabelloni, regalando spettacolo, ma è tutto il collettivo ad offrire una pallacanestro piacevole e redditizia. A metà tempo c’è spazio anche per Fasciocco, Di Donato e Boscherini, che confermano le proprie buone qualità nel tempo a disposizione. Alla sirena il punteggio finale recita Unibasket Amatori Pescara – Catanzaro 79-45, adesso spazio al brindisi di fine anno ma con la testa puntata già al prossimo impegno previsto nel giorno della Befana a Bisceglie.
Ospiti graditissimi al Pala Aterno Gas&Power per l’ultimo match del 2018 gli esponenti del Comitato Abruzzo di Komen Italia, organizzazione basata sul volontariato, in prima linea nella lotta ai tumori del seno. Anche l’Unibasket è sensibile a questo importante tema e la prima squadra lo ha testimoniato indossando il fiocco rosa simbolo di Komen.

Ufficio stampa e comunicazione Unibasket

Edit Content Delete Content
di Redazione PlayBasket
79
45

Unibasket Amatori Pescara Vs Planet BK Catanzaro

22-19, 33-30, 57-39, 79-45

Unibasket Amatori Pescara

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #0
9 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #1
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
15 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #3
9 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
12 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
7 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #7
11 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #8
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #9
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #10
14 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  79 -- -- -- - - - - - - - - -




Planet BK Catanzaro

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
giocatore #0
10 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #1
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #2
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #3
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #4
2 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #5
14 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #6
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #7
5 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #8
0 -- -- -- - - - - - - - - -
giocatore #9
10 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  45 -- -- -- - - - - - - - - -