Raggisolaris Faenza Vs Basket Lugo
92
73

Raggisolaris Faenza Vs Basket Lugo

25-29, 46-42, 72-58, 92-73

La Rekico vince il derby e si porta a due punti dalla vetta

La Rekico vince il derby e si porta a due punti dalla vetta

Lunedì sera da incorniciare per la Rekico. In un colpo solo i faentini vincono e convincono contro una mai doma Lugo e agganciano Padova al secondo posto, portandosi a due soli punti dalla vetta occupata da Orzinuovi e Cesena. Il modo migliore per presentarsi all’insidiosa trasferta di sabato ad Ozzano, gara in cui ritornerà Chiappelli, assente nel derby per un problema fisico.

L’Orva esce comunque dal PalaCattani a testa alta dopo essersi messa in mostra soprattutto nel primo tempo. Un immarcabile Seravalli trascina i suoi a suon di triple e dopo pochi minuti l’Orva conduce 15-7 con 13 punti firmati dal suo capitano. Un avvio di gara a ritmi alti che sorprende la Rekico e così coach Friso è costretto a chiamare time out. La chiacchierata rinvigorisce la squadra che rientra in campo con maggiore aggressività, affidandosi in attacco a Sgobba, autentico Re Mida in grado di segnare da ogni posizione. Lugo riesce comunque a mantenere qualche punto di vantaggio chiudendo la prima frazione avanti 29-25, con Sgobba autore di 18 punti e Seravalli di 17. Al rientro la Rekico spara a salve per quattro minuti, l’Orva non ne approfitta per conquistare qualche punto di vantaggio limitandosi ad andare sul 33-25, poi quando Faenza si sveglia sono dolori. Petrucci rianima i suoi togliendo le ragnatele dal canestro con cinque punti consecutivi e a mettere la freccia ci pensa Casagrande con due triple, portando i faentini sul 41-40. L’ala propizia il break di 6-0 che vale il 44-40, piccolo allungo che risulterà decisivo.

Con la solita ottima difesa e grande cinismo, la Rekico capisce che è arrivato il momento di dare il colpo del ko, approfittando anche del nervosismo degli avversari, dovuto a qualche decisione arbitrale sfavorevole. In pochi minuti Lucarelli viene espulso per proteste (reazione avuto dopo essersi visto sanzionare un antisportivo) e vengono dati tecnici da entrambe le parti, ma a mantenere la lucidità sono soltanto i Raggisolaris. Venucci si inventa un gioco da tre punti che regala la doppia cifra (53-42) poi Petrucci segna dall’arco il 68-54. Il punto esclamativo lo mette Fumagalli con una tripla allo scadere che balla sul ferro e sul tabellone prima di entrare: al 30’ il tabellone recita 72-59. L’Orva accusa il colpo e al 34’ si trova ad inseguire 62-82, punteggio che fa calare il sipario sulla gara in anticipo. Negli ultimi minuti c’è spazio per le standing ovation e per i tre ragazzi delle giovanili che si guadagnano i meritati applausi.

La Rekico ritornerà in campo sabato 22 marzo alle 20.30 in casa della Sinermatic Ozzano. Domenica 31 marzo alle 18 ospiterà invece la Super Flavor Milano.

Ufficio stampa Rekico Raggisolaris Faenza

di Redazione PlayBasket



Raggisolaris Faenza

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Fumagalli C. [#2] 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Costanzelli D. [#7] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Silimbani J. [#8] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Samorì L. [#9] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Casagrande G. [#10] 14 -- -- -- - - - - - - - - -
Venucci M. [#11] 18 -- -- -- - - - - - - - - -
Zampa M. [#12] 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Petrucci M. [#13] 18 -- -- -- - - - - - - - - -
Santini E. [#21] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Sgobba G. [#22] 22 -- -- -- - - - - - - - - -
Petrini M. [#25] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  92 -- -- -- - - - - - - - - -




Basket Lugo

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Lucarelli S. [#0] 8 -- -- -- - - - - - - - - -
Demarchi I. [#1] 6 -- -- -- - - - - - - - - -
Pietrini U. [#3] 1 -- -- -- - - - - - - - - -
Bracci J. [#4] 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Melandri F. [#7] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Mariani N. [#8] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Seravalli M. [#10] 21 -- -- -- - - - - - - - - -
Bazzocchi P. [#11] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Bedin A. [#15] 9 -- -- -- - - - - - - - - -
Brighi A. [#24] 15 -- -- -- - - - - - - - - -
Leardini G. [#25] 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Rossi T. [#32] 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  73 -- -- -- - - - - - - - - -