Virtus Medicina ringrazia di cuore e saluta con affetto Daniele Casadei

Virtus Medicina ringrazia di cuore e saluta con affetto Daniele Casadei

2 settembre [11:43] AUTORE: Redazione PlayBasket


Virtus Medicina ringrazia di cuore e saluta con affetto Daniele Casadei che almeno per il momento ha deciso di smettere con il basket giocato.
Uomo vero e giocatore di altissimo livello con una carriera da protagonista assoluto tanto da essere su Wikipedia, ci ha deliziato con la sua presenza dentro e fuori il campo da basket nella storica quanto disgraziata stagione sportiva 19/20 la prima in C Gold in anticipo terminata causa Covid.
Resta a Medicina nella stagione 20/21 che non sarà da noi disputata per via dall’emergenza sanitaria, scelta che costa la retrocessione d’ufficio in C Silver.
Daniele decide poi di rimanere anche la stagione 21/22 per aiutarci con la sua esperienza e conoscenza a ripartire con il basket giocato.
La visione di gioco, i passaggi, i canestri impossibili ci deliziano ma sono solo una piccola parte di un repertorio infinito che mette a disposizione soprattutto dei compagni più giovani dando vero esempio di professionismo.
Speriamo e sappiamo che una figura così carismatica prima o poi tornerà nel mondo del basket… da giocatore, allenatore o dirigente… oggi non so dirvi…. ma sicuramente tornerà ….
Io personalmente ho imparato tanto fin dalla prima volta che l’ho conosciuto in quella “strana” trattativa per l’ingaggio che non c‘è stata perché ha fatto tutto lui …
Mi ha sempre dato con un sorriso la voglia di fare basket in anni veramente difficili e per questo lo ringrazio ancora di più.
Caro Daniele ti saluto così, ci vorrebbe un grande giornalista per raccontare chi sei e la tua carriera, sai che io non sono all’altezza di questo compito.
Mi sei mancato e mi mancherai tantissimo.
Un abbraccio di sincera stima.
Marco “Sugar” Monti

Uff. Stampa Virtus Medicina