Il calendario 2020/21 della Rekico e il commento di Coach Serra

Il calendario 2020/21 della Rekico e il commento di Coach Serra

12 settembre [17:48] AUTORE: Redazione PlayBasket


Apertura e chiusura al PalaCattani per una stagione lunga sette intensi ed affascinanti mesi. È davvero interessante il calendario della Rekico con insidiose sequenze di incontri e una partenza all’insegna dell’amarcord. L’esordio sarà infatti al PalaCattani contro Ozzano, formazioni che si sarebbero dovute affrontare lo scorso febbraio prima della sospensione del campionato, poi ci saranno ben quattro trasferte consecutive in Piemonte. Dal 22 novembre al 2 gennaio i Raggisolaris viaggeranno ad Alba, Omegna, Oleggio e ad Alessandria, compiendo un vero e proprio tour piemontese.

I sette turni infrasettimanali saranno invece all’insegna dei derby e degli incontri casalinghi. Di mercoledì si giocheranno l’andata e il ritorno delle sfide con Imola, Rimini e San Giobbe Chiusi, mentre il settimo incontro sarà contro Cecina il giorno dell’Epifania. Molto duro si preannuncia il mese di gennaio con ben sette gare in 29 giorni e un finale di girone d’andata contro la Piombino dell’ex Venucci, la Livorno di Garelli (Serra è stato il suo vice a Forlì l’anno della promozione della Pallacanestro 2.015 in A2) e la Firenze di Bruni, capitano dei faentini nella stagione 2019/20. Sempre a gennaio ci sarà il derby con Cesena, con il primo atto che si giocherà in casa dei Tigers. Una cosa è certa: dal 15 novembre al 2 maggio non ci si annoierà di certo.

“Commentare il calendario è sempre difficile perché bisogna considerare il momento delle squadre che si affrontano e come si arriva alle partite – sottolinea coach Alberto Serra-. Posso però fare una disamina geografica, dicendo che già nei primi turni termineremo le trasferte piemontesi che sono le più lunghe poi a gennaio avremo un mese di fuoco con i derby contro Cesena e Rimini e tre formazioni toscane molto insidiose. Il nostro unico obiettivo dovrà essere quello di arrivare pronti al primo incontro e la Supercoppa sarà un bel test per trovare i migliori automatismi”.

A proposito di derby, ben quattro si giocheranno di mercoledì.
“Sono molto contento e la ritengo un’occasione per creare nei palasport delle belle feste di sport, sperando ovviamente che possano essere riaperti al pubblico, perché giocare a porte chiuse non è bello: simili partite meritano una importante cornice di tifosi sugli spalti”.

Quale partita non vedi l’ora di giocare?
“La prima contro Ozzano, perché da quel giorno potremmo finalmente ricominciare a vivere le emozioni di una partita ufficiale dopo tanto tempo. Altro aspetto importante della prossima stagione saranno le trenta giornate racchiuse in pochi mesi che potrebbero rappresentare una incognita. Il caso potrebbe infatti influire più che negli altri anni, mi riferisco ad esempio agli infortuni, e dunque dovremo sempre curare ogni minimo particolare”.

LA FORMULA Al termine della regular season si qualificano ai play off le prime otto che si incroceranno con le formazioni del girone B (composto da squadre lombarde, siciliane e dalle emiliane Piacenza, Fiorenzuola e Bologna Basket) in due tabelloni promozione. Le due vincenti saliranno in serie A2. Parteciperanno invece ai play out le classificate dal dodicesimo al quindicesimo posto, mentre l’ultima scenderà direttamente in C Gold. Dal 2 al 4 aprile, in una sede ancora da stabilire, si disputerà la Final Eight di Coppa Italia.

ANDATA

PRIMA GIORNATA Domenica 15 novembre ore 18: Rekico – Ozzano
SECONDA GIORNATA Domenica 22 novembre ore 18: Alba – Rekico
TERZA GIORNATA Mercoledì 25 novembre ore 20.30: Rekico – San Giobbe Chiusi
QUARTA GIORNATA Sabato 28 novembre ore 21: Omegna – Rekico
QUINTA GIORNATA Domenica 6 dicembre ore 18: Rekico – Empoli
SESTA GIORNATA Mercoledì 9 dicembre ore 20.30: Rekico – Imola
SETTIMA GIORNATA Sabato 12 dicembre ore 21: Oleggio – Rekico
OTTAVA GIORNATA Domenica 20 dicembre ore 18: Rekico – San Miniato
NONA GIORNATA Sabato 2 gennaio ore 18.30: Alessandria – Rekico
DECIMA GIORNATA Mercoledì 6 gennaio ore 18: Rekico – Cecina
UNDICESIMA GIORNATA Domenica 10 gennaio ore 18: Cesena – Rekico
DODICESIMA GIORNATA Mercoledì 13 gennaio ore 20.30: Rekico – Rimini
TREDICESIMA GIORNATA Domenica 17 gennaio ore 18: Piombino – Rekico
QUATTORDICESIMA GIORNATA Domenica 24 gennaio ore 18: Rekico – Livorno
QUINDICESIMA GIORNATA Domenica 31 gennaio ore 18: Firenze – Rekico

RITORNO

PRIMA GIORNATA Sabato 6 febbraio ore 20.30: Ozzano – Rekico
SECONDA GIORNATA Domenica 14 febbraio ore 18: Rekico – Alba
TERZA GIORNATA Mercoledì 17 febbraio ore 20: Chiusi – Rekico
QUARTA GIORNATA Domenica 21 febbraio ore 18: Rekico – Omegna
QUINTA GIORNATA Sabato 27 febbraio ore 21: Empoli – Rekico
SESTA GIORNATA Mercoledì 3 marzo ore 20.30: Imola – Rekico
SETTIMA GIORNATA Domenica 7 marzo ore 18: Rekico – Oleggio
OTTAVA GIORNATA Domenica 14 marzo ore 18: San Miniato – Rekico
NONA GIORNATA Domenica 21 marzo ore 18: Rekico – Alessandria
DECIMA GIORNATA Domenica 28 marzo ore 18: Cecina – Rekico
UNDICESIMA GIORNATA Domenica 11 aprile ore 18: Faenza – Cesena
DODICESIMA GIORNATA Mercoledì 14 aprile ore 21: Rimini – Rekico
TREDICESIMA GIORNATA Domenica 18 aprile ore 18: Rekico – Piombino
QUATTORDICESIMA GIORNATA Domenica 25 aprile ore 18: Livorno – Rekico
QUINDICESIMA GIORNATA Domenica 2 maggio ore 18: Rekico – Firenze

Ufficio stampa Rekico Raggisolaris Faenza