Torneo Chicco Ravaglia 2020


dal 4 gennaio 2020 al 6 gennaio 2020 @Imola
+ sito internet
+ facebook

Comunicato ufficiale post "Chicco Ravaglia 2020"

In relazione alle problematiche vissute dalla squadra e dallo staff dell’Olimpia Milano il 6 gennaio 2020 durante lo svolgimento del Torneo Internazionale “Chicco Ravaglia”, abbiamo ricevuto le conclusioni della AUSL di Imola: si ritiene che l’episodio di gastroenterite acuta che ha colpito l’Olimpia Milano sia con buona probabilità un episodio infettivo causato da Norovirus. Inoltre non si evidenziano resposabilità da parte della ditta di ristorazione.

CONCLUSIONI
Agente microbiologico potenziale causa della Gastroenterite infettiva:
Non è stato eseguito alcun campione biologico nei soggetti malati e dunque non è possibile l’identificazione sicura dell’agente causale.

La sintomatologia presentata dai soggetti malati, la durata dei sintomi, il verificarsi di altri casi a distanza di breve tempo dall’episodio acuto depongono con ogni probabilità per una gastroenterite da Norovirus. Il Norovirus è un virus riconosciuto come una causa molto diffusa di gastroenterite acuta, specie nel periodo invernale.

E’altamente infettivo, estremamente contagioso nelle collettività e con una breve incubazione (12 – 48 ore) . La trasmissione avviene da persona a persona (anche per aerosol normalmente presenti nei contatti ravvicinati), oppure per contaminazione delle superfici dove i virus possono persistere anche per due settimane. Infine il Norovirus può essere responsabile di tossinfezioni alimentari causate dal consumo di cibi crudi contaminati, non sottoposti a cottura che invece uccide il virus.

Ipotesi sulla causa della Gastroenterite acuta che ha colpito i partecipanti al Trofeo di basket: in prima battuta ci siamo concentrati sulla possibilità che un alimento presente nella cena del 5/01/2020 fosse stato responsabile dell’evento acuto insorto nella totalità dei giocatori e allenatori della squadra di basket Olimpia Milano durante la notte.

L’analisi accurata dell’inchiesta epidemiologica e dei successivi approfondimenti ci ha portato ad escludere tale ipotesi in base alle seguenti evidenze:

- gli alimenti prodotti e distribuiti dalla ditta I Due Castelli ai degenti dell’Ospedale di Imola in data 5/01/2020 (in gran parte erano gli stessi alimenti forniti al Palazzetto dello Sport) non hanno creato alcun problema ai consumatori
- l’alimento che è stato consumato dal 100% dei malati era la pasta al ragù: un alimento cotto in cui si esclude la sopravvivenza del Norovirus
- gli atleti e allenatori delle altre squadre che hanno consumato gli stessi alimenti nella cena del 5 gennaio, non hanno presentato problemi di salute nella notte; solo qualcuno ha avuto sintomi compatibili a distanza di tempo. Alcuni atleti della Olimpia Milano hanno avuto sintomi più tardivi rispetto ai malati che hanno accusato sintomi per primi: i tempi sono compatibili con un contagio interumano.
- alcuni famigliari degli atleti delle altre squadre che hanno manifestato sintomi si sono ammalati 2-3 giorni dopo. Ritengo in conclusione che l’episodio di gastroenterite acuta che ha colpito la squadra di basket Olimpia Milano sia con buona probabilità un episodio infettivo causato da Norovirus.

Il virus si è verosimilmente trasmesso mediante contagio interumano data la stretta convivenza in ambienti confinati che si è realizzata nella squadra di basket in trasferta per un torneo.

Dr. Roberto Rangoni

Uff. Stampa Torneo Chicco Ravaglia 2020

Info Torneo

  • Nome: Torneo Chicco Ravaglia 2020
  • Date: dal 4 Gen al 6 Gen 2020
  • Luogo: Imola

Ultime Notizie

8 gennaio [16:12]

L'Oxygen Bassano trionfa nella tredicesima edizione del torneo internazionale U14 "Chicco Ravaglia"

I veneti superano 97-54 la Stella Azzurra Roma nella giornata conclusiva della manifestazione. Il primo giorno di gare al Chicco Ravaglia 2020 ha già messo in luce talenti cristallini, espresso tantissimo agonismo[...]
3 gennaio [19:26]

Nel weekend al via la 13esima edizione. Ecco le squadre partecipanti

L’edizione 2020 del Chicco Ravaglia si svolgerà dal 4 al 6 gennaio. Nelle prossime ore scopriremo insieme le 8 squadre che daranno vita a una tre giorni di basket ad alto contenuto di emozioni. PARTECIPANTE[...]