Promo BO Commento alla partita

img

< Termina con una grande prestazione il girone di andata del FaDaMat nel primo campionato di Promozione della sua storia.
Gialloneri che si presentano alla sfida contro l’ottima Libertas Green Basket (vincente da 6 turni in fila) ancora orfani di Accardo e con pochi allenamenti alle spalle causa ferie natalizie.
Il primo segnale della serata arriva quando coach Migani si presenta al PalaBriolini con una cassa di Lauretana, “l’acqua più leggera d’Europa”; giocatori e pubblico capiscono fin da subito che il match potrebbe riservare qualcosa di positivo.
L’inizio della gara è effettivamente impetuoso per il FaDaMat, con quanto di meglio ci si possa aspettare: tutto il quintetto è deciso ad imporre il proprio gioco sin da subito e dopo pochi minuti il tabellone recita già un incoraggiante 10-0 per i padroni di casa, con tanta intensità difensiva e delle rapide ripartenze.
L’impatto furente di Rimini nei primi due quarti non lascia scampo a Forlì e mantiene gli avversari costantemente sotto la doppia cifra di svantaggio con un Elia Stabile immarcabile.
Gli ingredienti sono quelli richiesti dal coach: grande attenzione e grinta difensiva, con un Magnani indemoniato nel non lasciare iniziative al regista avversario.
Si va così all’intervallo lungo sul 29-20 ma c‘è ancora il tempo, a quarto terminato, per un’espulsione per proteste di Borello, a cui si aggiunge l’infortunio di Briganti, che vedrà la seconda metà di gioco dalla panchina (speriamo in una pronta ripresa del Leone giallonero).
Il FaDaMat rimane quindi in 8, e nel terzo quarto gli avversari mostrano sin da subito una rinnovata carica agonistica: pressing a tutto campo e ritmi accelerati rendono noto quanto la squadra Forlivese sia determinata a non regalare nulla e a vendere cara la pelle.
Il gap si riduce ad una manciata di punti ma le giocate di Ferrini e Stabile danno la carica ai compagni che non ci stanno a vanificare quanto fatto di bene sino ad allora.
Si lotta senza esclusione di colpi, fino all’espulsione di Missiroli per reazione a 6min dalla fine sul +9, complice un intervento davvero antisportivo di un’avversario.
I gialloneri con solo 7 effettivi si compattano ancora di più, e con una difesa davvero generosa e un Ferrini indemoniato in attacco, scappano via fino a toccare il +20, gestendo poi saldamente la gara fino al punteggio finale di 60-45. >

“Anno nuovo, problemi vecchi”. Riparte nel modo peggiore il percorso della Libertas Green che cade fragorosamente, complice una di quelle serata davvero poco raddrizzabili, sul difficilissimo campo di Rimini (imbattuta come la sola Russi fra le mura amiche). 36% da 2 e 13% da 3 sono percentuali che non lasciano spazio a nessun tipo di recriminazione: siamo partiti malissimo senza difendere per tutto il primo quarto, abbiamo fatto di tutto per recuperare partita e fiducia arrivando a 2 soli possessi di distanza, poi però ci siamo sgonfiati in quattro e quattro otto, non appena Ferrini e soci hanno ritrovato la via del canestro è calata nuovamente la nebbia.
Si ferma a 6 la striscia positiva Green, i punti interrogativi messi da parte negli ultimi 2 mesi tornano a bussare alle menti della squadra: nulla è però perduto, possiamo fare meglio, dobbiamo reagire tutti, assieme! Fra 2 giorni affronteremo una Santarcangelo 4° in classifica, cercando di “vendicare” la partita di apertura quando i ragazzi di coach Badioli riuscirono a strappare i 2 punti al Pala Picci. L’unica medicina per riprendersi in fretta è mettercela tutta, e promesso: lo faremo! #GOGREEN

Tabellini
FaDaMat BASKET RIMINI: Rossi, Bombini 3, Borello, Briganti 4, Stabile 15, Magnani 10, Galli (K) 2, Ferrini 20, Golfieri 2, Missiroli 4.
LIBERTAS GREEN: Ravaioli 5, Gnini (K) 2, Bourkadi 7, Brunetti J. 7, Gavelli 4, Dalseno 4, Morabito, Vittori, Calboli 2, Arfelli 3, Brunetti, Pinza 11.

Edit Content Delete Content
di libertasgreenbasket
60
45

IBR FaDaMat Vs Libertas Green BK Forlì

21-7, 29-20, 45-32

IBR FaDaMat

60

Libertas Green BK Forlì

45

10/18
56%
7/14
50%
16/45
36%
2/16
13%
Booking.com
8 Jan, Palestra Sc.Elem. SFORZA - Via Briolini - Loc. S. Giulian RIMINI (RN)

IBR FaDaMat

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Rossi G. [#0] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Bombini F. [#3] 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Borello N. [#5] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Briganti L. [#7] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Stabile E. [#8] 15 -- -- -- - - - - - - - - -
Magnani L. [#9] 10 -- -- -- - - - - - - - - -
Galli D. [#12] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Ferrini L. [#13] 20 -- -- -- - - - - - - - - -
Golfieri E. [#30] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Missiroli M. [#77] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  60 -- -- -- - - - - - - - - -




Libertas Green BK Forlì

Giocatore Pts TLTL% T2T2% T3T3% RD RO Ff Fs PR PP Ass St Min
Ravaioli M. [#3] 5 -- -- -- - - - - - - - - -
Gnini F. [#4] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Bourkadi F. [#5] 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Brunetti J. [#7] 7 -- -- -- - - - - - - - - -
Gavelli P. [#8] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Dal Seno L. [#9] 4 -- -- -- - - - - - - - - -
Morabito G. [#12] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Vittori R. [#15] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Calboli M. [#18] 2 -- -- -- - - - - - - - - -
Arfelli A. [#20] 3 -- -- -- - - - - - - - - -
Brunetti N. [#21] 0 -- -- -- - - - - - - - - -
Pinza A. [#23] 11 -- -- -- - - - - - - - - -
Totale  45 -- -- -- - - - - - - - - -