Trasferte anche in Puglia e Basilicata: ecco il girone 2019/20 della Todis Salerno ‘92

Trasferte anche in Puglia e Basilicata: ecco il girone 2019/20 della Todis Salerno ‘92

Coach Forgione: “Sarà un torneo competitivo, contento del roster che sta nascendo”

Un campionato più avvincente, difficile e… largo, geograficamente parlando. La Serie B femminile 2019/20 valica i confini regionali, con la Todis Salerno ’92 che dovrà vedersela anche con le formazioni di Basilicata e Puglia. Sono stati infatti diramati i gironi del prossimo campionato, che vedrà le granatine opposte a Basilia Potenza, Polisportiva Battipagliese, Pink Sport Time Bari, Olimpia Capri, Basket stabia, Nuova Matteotti Bari, Free Basketball Scafati, JuveCaserta Accademy e Ad Maiora Taranto. Il campionato prenderà il via il prossimo 13 ottobre, per chiudersi con la regular season il 1 marzo 2020. La post season vedrà impegnate ai playoff le prime sei classificate (terza contro sesta, quarta contro quinta e vincenti che sfideranno rispettivamente la seconda e la prima classificata al secondo turno; la finale successiva servirà a determinare la squadra che accederà alla fase interregionale), ai playout invece le ultime quattro.
“Credo che gli innesti di Puglia e Basilicata nel girone campano siano ciò che serviva per rendere questo campionato molto avvincente e stimolante. – il commento dell’allenatore salernitano, Andrea Forgione – È sempre bello confrontarsi con squadre di fuori regione, soprattutto con belle realtà come quelle che incontreremo. Per quanto ci riguarda, stiamo facendo il possibile per avere un roster che possa essere valido in un torneo che sicuramente sarà più competitivo”. La Todis ha cambiato tanto e sarà multietnica, con gli arrivi della venezuelana Duran, dell’argentina Gomez (che troverà la connazionale Cragnolino), dell’olandese
Van Der Linden e della cipriota Kyriakou. “Sono molto contento della squadra che stiamo costruendo, fatta di giocatrici senior di rilievo per le loro nazioni e di giovani che credono fortemente nel progetto della società. Penso che tutto ciò sia basilare per svolgere tutto il lavoro in tranquillità e armonia. Siamo sulla strada giusta, ma non bisogna mai dimenticare lo scorso, difficile campionato che rappresenta il punto di ripartenza”, ha aggiunto Forgione. La Todis Salerno si radunerà a fine mese per iniziare la preparazione precampionato e a breve annuncerà ulteriori giovani innesti che andranno a completare, assieme alle riconfermate della scorsa stagione, l’elenco di atlete a disposizione del coach.

Area comunicazione AD Salerno Basket ’92

9 agosto [17:55]
di Redazione PlayBasket